Connect with us

Economia

Che cosa sono lo Staking, lo Swapping e il Farming della DeFi?

Tempo di lettura: 4 minuti. Nel caso in cui siate ancora curiosi di conoscere questi termini del mondo delle criptovalute, scopriamone i dettagli in questo post!

Pubblicato

in data

Tempo di lettura: 4 minuti.

Con l’introduzione del Bitcoin nel 2009, il concetto di libro mastro decentralizzato facilitato dalle blockchain è stato portato alla ribalta. Poi è arrivata la nozione di DeFi- o finanza decentralizzata, e con essa una serie di applicazioni che forniscono prodotti e servizi finanziari tradizionali come prestiti e assicurazioni con un tocco decentralizzato. Staking, swapping e farming sono tutte caratteristiche dello spazio avanzato della DeFi nel 2022, oltre un decennio dopo l’uscita della moneta decentralizzata originale. Ma cosa comportano queste caratteristiche? Nel caso in cui siate ancora curiosi di conoscere i termini, scopriamone i dettagli in questo post!

Concetti emergenti della DeFi: Cos’è il Crypto Staking?

Iniziamo con il crypto staking, un termine che avrete sentito spesso ora che il protocollo Ethereum è passato da un protocollo proof of work a uno proof of stake. Ora la blockchain di Ethereum 2.0 consente di partecipare al crypto staking per vincere il diritto di convalidare e aggiungere un nuovo blocco alla catena di Ethereum. Ma cos’è questo crypto staking?
Nel DeFi staking, si devono bloccare alcuni gettoni crittografici nativi di una blockchain in uno smart contract su quella stessa blockchain in modo da guadagnare una ricompensa. È un po’ l’equivalente decentralizzato del deposito fisso in una banca tradizionale. Con l’emergere di un numero sempre maggiore di applicazioni DeFi e di blockchain con nuove ed entusiasmanti prospettive, il DeFi staking è attualmente uno dei modi migliori e più semplici per ottenere profitti dalle attività in criptovalute che state già pianificando di investire o che sono inattive. Il processo di DeFi staking consiste nel bloccare le vostre criptovalute in contratti intelligenti in cima a blockchain e protocolli che funzionano con un algoritmo di supporto. Per ogni singola blockchain, c’è una quantità minima di token nativi da puntare per diventare un validatore (cioè un nodo che convalida un blocco e lo aggiunge alla catena nativa). Prendiamo ad esempio la blockchain riformata di Ethereum, dove è necessario accumulare almeno 32 ETH per candidarsi alla posizione di validatore. Ora, questo non è qualcosa che molti possono permettersi: bloccare anche l’importo minimo di una criptovaluta può essere piuttosto costoso se si sta puntando su una blockchain come Ethereum. In questo caso, si può comunque diventare un “delegatore” e delegare una parte delle proprie partecipazioni a un pool in cui molti altri stanno mettendo le proprie partecipazioni. Questi fondi messi insieme possono essere utilizzati da un nodo Ethereum per candidarsi alla posizione di validatore e le ricompense possono essere distribuite in modo equivalente tra tutti i partecipanti al pool. Tali pool di staking sono offerti da molti exchange di criptovalute o piattaforme con l’unico scopo di aiutare a fare staking. Assicuratevi di fare bene le vostre ricerche prima di scegliere una cripto-staking con un particolare progetto blockchain!

Concetti emergenti della DeFi: Cos’è lo swapping?

Ora passiamo al prossimo termine da comprendere: lo swapping. Come suggerisce la parola, lo swapping della DeFi è solo un metodo nello spazio della finanza decentralizzata per trasferire beni virtuali. Quindi, lo swapping di token DeFi è un meccanismo in cui gli investitori possono scambiare i propri token con altri token – la definizione è davvero così semplice.
Lo swapping di DeFi può ovviamente essere effettuato solo attraverso un protocollo DeFi o una dApp. Le borse di criptovalute decentralizzate, a differenza delle borse tradizionali centralizzate, di solito utilizzano un AMM o market maker automatizzato in cui il codice del contratto intelligente consente lo scambio di token DeFi tra gli utenti. Va notato che le borse decentralizzate di criptovalute non sono depositarie e possono funzionare solo con la liquidità fornita dagli utenti attraverso un metodo noto come “liquidity mining” o “yield farming”, proprio quello di cui parleremo in seguito. Lo scambio di token è supervisionato da contratti intelligenti invece che da terze parti o autorità. Lo scambio decentralizzato non partecipa allo scambio diretto e l’intero processo di scambio della DeFi è automatizzato, quindi ci sono pochissime possibilità di errore.

Concetti emergenti della DeFi: Cos’è il farming?

Il just farming o yield farming è il modo della DeFi di prestare (o di impalare) le proprie partecipazioni in criptovalute a uno scambio di criptovalute o a una piattaforma di prestiti e mutui in modo da guadagnare un reddito passivo attraverso le ricompense. Le ricompense possono comprendere token LP (liquidity provider) esclusivi e una parte delle commissioni guadagnate dalla piattaforma. Come si può intuire, l’intero processo di coltivazione dei rendimenti è abbastanza simile al processo di versamento di denaro sul proprio conto corrente di risparmio presso un istituto finanziario tradizionale e di guadagno di interessi sui propri averi, o anche di prestito di fondi a un mutuatario su una piattaforma finanziaria fiat.

Concetti emergenti della DeFi: Cos’è lo Yield Farming?

Il just farming o yield farming è il modo DeFi di prestare (o di accatastare) le proprie partecipazioni in criptovalute a uno scambio di criptovalute o a una piattaforma di prestiti e mutui in modo da guadagnare un reddito passivo attraverso le ricompense. Le ricompense possono comprendere token LP (liquidity provider) esclusivi e una parte delle commissioni guadagnate dalla piattaforma. Come si può intuire, l’intero processo di coltivazione dei rendimenti è abbastanza simile al processo di versamento di denaro sul conto corrente di risparmio presso un istituto finanziario tradizionale e al guadagno di interessi sui propri averi, o anche al prestito di fondi a un mutuatario su una piattaforma finanziaria fiat. Esistono diverse strategie di coltivazione dei rendimenti utilizzate dagli agricoltori esperti, come ad esempio lo spostamento delle proprie partecipazioni in criptovalute da una piattaforma decentralizzata all’altra per massimizzare i rendimenti ottenuti. Anche in questo caso, nell’intero processo di coltivazione dei rendimenti nello spazio DeFi, i contratti intelligenti sono presenti al posto di qualsiasi intermediario umano per automatizzare il processo, introdurre l’assenza di fiducia e promuovere la decentralizzazione.
Inoltre, con il DeFi yield farming, i costi di transazione sono molto più bassi rispetto a qualsiasi piattaforma centralizzata, il che offre agli utenti ulteriori vantaggi.

Conclusione

Alla fine di questo post, ci auguriamo che tutti e tre i termini della DeFi vi siano chiari a questo punto. Con i progressi nello spazio DeFi, vengono introdotte sempre più utilità delle applicazioni DeFi, insieme a modi sempre migliori di guadagnare reddito passivo. Non vediamo l’ora di vedere quali aggiornamenti futuri porterà lo spazio DeFi alla finanza tradizionale!
Siete interessati a fare trading di criptovalute in India? Visitate oggi stesso il sito web di WazirX per iniziare! Disclaimer: le criptovalute sono beni virtuali non regolamentati, non hanno corso legale e sono soggette a rischi di mercato. Le opinioni e i pareri espressi nell’articolo sono quelli dell’autore o degli autori e non rappresentano alcun consiglio di investimento o posizione ufficiale di WazirX.

Economia

Samsung esternalizza produzione smartphone in Cina

Tempo di lettura: 2 minuti. Samsung aumenta l’outsourcing della produzione di smartphone in Cina, puntando a ridurre i costi e offrire telefoni più economici, con potenziali rischi per la qualità.

Pubblicato

in data

Tempo di lettura: 2 minuti.

Samsung ha deciso di aumentare significativamente l’outsourcing della progettazione e produzione dei suoi smartphone a società collocate in Cina. Questa strategia, iniziata nel 2019, mira a ridurre i costi e offrire telefoni Android più economici. Tuttavia, questa mossa potrebbe avere implicazioni sulla qualità e sul design dei dispositivi.

Incremento dell’esternalizzazione

Secondo il rapporto di The Elec, Samsung aumenterà la produzione di smartphone tramite produttori di dispositivi originali (ODM) e produttori di dispositivi congiunti (JDM) cinesi da 44 milioni di unità dell’anno scorso a 67 milioni di unità quest’anno. Questo significa che gli smartphone prodotti in outsourcing rappresenteranno il 25% dell’obiettivo di produzione di Samsung di 270 milioni di unità nel 2024. Inoltre, 28 milioni di unità saranno esternalizzate a fabbriche in Vietnam.

Vantaggi Economici

L’outsourcing consente a Samsung di ridurre i costi di produzione, permettendo all’azienda di offrire telefoni economici a prezzi più competitivi. Questa strategia è stata utilizzata principalmente per i modelli economici piuttosto che per i dispositivi di fascia alta. Un esempio di questa strategia è il Samsung Galaxy A03s, un telefono che ha ricevuto buone recensioni per la durata della batteria e alcune migliorie significative.

Rischi di Qualità

Tuttavia, l’esternalizzazione comporta il rischio che i dispositivi di fascia bassa prodotti dai partner ODM possano essere di qualità inferiore. Questi partner potrebbero tagliare i costi per aumentare i profitti, il che potrebbe portare a problemi di costruzione e prestazioni. Ad esempio, il Galaxy A03s è stato criticato per la sua costruzione economica e le prestazioni lente.

Implicazioni sul Mercato

Nonostante i potenziali rischi, la strategia di esternalizzazione la produzione degli smartphone in Cina sembra funzionare per Samsung. L’azienda è stata l’unico produttore di Android a figurare nella lista dei 10 smartphone più venduti nel 2022 e 2023. Questo suggerisce che l’offerta di telefoni Android economici e competitivi è ben accolta dai consumatori. L’aumento dell’outsourcing della produzione di smartphone da parte di Samsung rappresenta una mossa strategica per ridurre i costi e competere nel mercato dei telefoni economici. Tuttavia, è essenziale che Samsung mantenga un rigoroso controllo di qualità per garantire che i dispositivi prodotti in outsourcing soddisfino gli standard attesi dai consumatori. La capacità dell’azienda di bilanciare i costi con la qualità determinerà il successo a lungo termine di questa strategia.

Prosegui la lettura

Economia

Google investe 350 Milioni di dollari in Flipkart

Tempo di lettura: 2 minuti. Google investe 350 milioni in Flipkart, valutandola a 37 miliardi, rafforzando la presenza nell’e-commerce indiano.

Pubblicato

in data

Flipkart Logo
Tempo di lettura: 2 minuti.

Google, parte del gruppo Alphabet, annuncia un’importante operazione finanziaria: l’acquisizione di una quota di minoranza in Flipkart, azienda indiana di e-commerce sostenuta da Walmart, per un valore di 350 milioni di dollari. Questa operazione valuta Flipkart a 37 miliardi di dollari, secondo quanto riferito da una fonte vicina alla questione a Reuters.

Google ha deciso di investire una somma significativa in Flipkart, il principale rivale indiano di Amazon nel settore dell’e-commerce. Questo investimento rappresenta un ulteriore passo nella strategia di Google di espandere la propria presenza nel mercato indiano, potenziando al contempo la crescita e l’innovazione tecnologica di Flipkart. L’investimento sarà parte di un nuovo round di finanziamenti guidato da Walmart, il maggiore azionista di Flipkart.

Dettagli dell’investimento

Google, attraverso un’operazione di acquisizione di quote di minoranza, investirà 350 milioni di dollari in Flipkart. Questa mossa strategica include anche una collaborazione con Google Cloud, finalizzata a modernizzare l’infrastruttura digitale di Flipkart, migliorando così il servizio ai clienti in tutto il paese. Flipkart, in una dichiarazione ufficiale, ha affermato che l’investimento di Google contribuirà all’espansione del business e all’avanzamento delle sue tecnologie digitali.

Contesto e obiettivi

Flipkart, con sede a Bengaluru, è uno dei principali attori nel mercato indiano dell’e-commerce, in competizione diretta con Amazon. Dal 2018, quando Walmart ha acquisito una quota di maggioranza in Flipkart, ci sono state continue speculazioni su una possibile IPO (offerta pubblica iniziale) dell’azienda. Recentemente, i dirigenti di Walmart hanno confermato che stanno “esplorando” il momento opportuno per un’IPO di Flipkart, il che potrebbe portare ulteriori risorse finanziarie e visibilità all’azienda.

Implicazioni per il Mercato

L’investimento di Google in Flipkart non solo rafforza la posizione di quest’ultima nel mercato indiano, ma segna anche un’importante collaborazione tra due giganti tecnologici. Questo potrebbe rappresentare un cambiamento significativo nelle dinamiche del mercato dell’e-commerce in India, con potenziali benefici per i consumatori attraverso servizi più innovativi e migliorati. La conferma dell’investimento è attesa dopo l’approvazione delle autorità competenti. Nel frattempo, Flipkart continua a ricevere sostegno finanziario significativo da Walmart, che ha recentemente confermato un’infusione di 600 milioni di dollari come parte di un round di finanziamento da 1 miliardo di dollari.

Prosegui la lettura

Economia

Xiaomi: Crescita da Record nel Primo Trimestre del 2024

Tempo di lettura: 3 minuti. Xiaomi registra una crescita record nel primo trimestre del 2024, con un aumento del 27% dei ricavi e del 100,8% degli utili netti, spinto da innovazioni in R&D e dominanza nel settore smartphone.

Pubblicato

in data

xiaomi logo
Tempo di lettura: 3 minuti.

Xiaomi ha continuato la sua traiettoria impressionante nel primo trimestre del 2024, riflettendo il momento del 2023. Il colosso tecnologico cinese ha registrato un robusto aumento del 27% dei ricavi rispetto all’anno precedente, raggiungendo i 9,6 miliardi di euro (10,42 miliardi di dollari) tra gennaio e marzo. Questo risultato straordinario è stato ulteriormente accentuato da un notevole incremento del 100,8% degli utili netti, arrivando a 842,7 milioni di euro (897,6 milioni di dollari).

Crescita forte in tutti i settori

Questa tendenza positiva ha permeato tutti i settori principali di Xiaomi, inclusi gli smartphone, l’Internet delle Cose (IoT), i servizi Internet e, in particolare, la sua crescente divisione automobilistica.

Investimenti in Ricerca e Sviluppo (R&D)

L’impegno di Xiaomi nell’innovazione è evidente nel significativo aumento degli investimenti in ricerca e sviluppo, che nel Q1 2024 sono cresciuti del 25,4% rispetto all’anno precedente, raggiungendo i 662 milioni di euro (722,4 milioni di dollari). Questo incremento è in gran parte attribuito al programma di sviluppo dei veicoli elettrici (EV) dell’azienda. Inoltre, Xiaomi sta esplorando il potenziale dell’intelligenza artificiale (AI) e dei modelli di linguaggio di grandi dimensioni (LLM), con ricerche che si concentrano su soluzioni di cloud ibrido e calcolo on-device per ottimizzare ulteriormente l’integrazione dell’AI. Questo focus sull’AI è già evidente nel sistema operativo HyperOS di Xiaomi, che include funzionalità come la traduzione in tempo reale e la generazione di immagini da testo.

Dominio nel Settore degli Smartphone

Xiaomi ha mantenuto la sua posizione come terzo produttore di smartphone al mondo nel Q1 2024, secondo i dati di Counterpoint Research. Questo dominio è ulteriormente consolidato dalle performance in Europa e in Italia, dove ha ottenuto il terzo posto in entrambi i mercati. Xiaomi ha spedito 40,6 milioni di unità di smartphone nel primo trimestre, registrando una crescita robusta del 33,7% rispetto al Q1 2023. Notoriamente, l’azienda sta sperimentando un significativo spostamento verso le vendite di smartphone premium, con i modelli di fascia alta che rappresentano il 21,7% delle spedizioni totali, un aumento dell’1,4% rispetto all’anno precedente. I ricavi degli smartphone hanno riflettuto questa tendenza positiva, con un notevole aumento del 32,9% anno su anno, raggiungendo i 5,9 miliardi di euro (6,43 miliardi di dollari).

Prodotti IoT e Smart

Il segmento dei prodotti IoT e smart è emerso come un altro punto luminoso per Xiaomi nel Q1 2024. I ricavi in questo settore sono aumentati del 21% anno su anno, raggiungendo i 2,6 miliardi di euro (2,83 miliardi di dollari). Questa crescita è stata alimentata da una forte domanda di grandi elettrodomestici, con un aumento del 46% dei ricavi in questa categoria. I consumatori hanno mostrato una forte preferenza per i condizionatori d’aria (+63%), i frigoriferi (+52%) e le lavatrici (+47%) di Xiaomi. Inoltre, l’azienda ha registrato un massiccio incremento del 93% nelle spedizioni di tablet, consolidando ulteriormente la sua posizione nel mercato dell’elettronica di consumo. La piattaforma AIoT di Xiaomi continua a crescere in modo impressionante, con il numero totale di dispositivi IoT connessi che ha raggiunto i 786 milioni, rappresentando un aumento del 27,2% anno su anno.

Servizi internet

Il segmento dei servizi Internet di Xiaomi ha mostrato una crescita positiva nel Q1 2024, con ricavi complessivi che hanno raggiunto il miliardo di euro (1,09 miliardi di dollari), riflettendo un aumento del 14,5% rispetto all’anno precedente. Notevolmente, l’azienda sta sperimentando una crescita significativa nel suo business dei servizi Internet internazionali, con ricavi dall’estero in aumento del 31,2%, raggiungendo i 318,3 milioni di euro (347,2 milioni di dollari): un primo trimestre da record per Xiaomi, scopri le offerte su Amazon.

Prosegui la lettura

Facebook

CYBERSECURITY

Arc Browser Arc Browser
Sicurezza Informatica1 giorno fa

Attenzione al “falso” Browser Arc: malvertising in corso

Tempo di lettura: 2 minuti. Il browser Arc, sviluppato da The Browser Company, ha recentemente guadagnato popolarità grazie alle recensioni...

GitLab logo GitLab logo
Sicurezza Informatica3 giorni fa

Vulnerabilità ad alta gravità in GitLab permette controllo Account

Tempo di lettura: 2 minuti. GitLab corregge una vulnerabilità XSS ad alta gravità che permette agli attaccanti di prendere il...

Sicurezza Informatica3 giorni fa

Shrinklocker abusa di BitLocker per la cifratura dei dati

Tempo di lettura: 2 minuti. Il ransomware ShrinkLocker sta abusando di BitLocker per cifrare i dati e chiedere riscatti, e...

Sicurezza Informatica3 giorni fa

Google risolve l’ottavo Zero-Day di Chrome nel 2024

Tempo di lettura: 3 minuti. Google risolve l'ottavo zero-day di Chrome del 2024 con una patch di sicurezza: scopri l'importanza...

Sicurezza Informatica5 giorni fa

GHOSTENGINE: nuova minaccia cryptomining invisibile

Tempo di lettura: 2 minuti. Elastic Security Labs rivela GHOSTENGINE, un set di intrusioni sofisticato progettato per eseguire attività di...

Sicurezza Informatica6 giorni fa

Zoom avrà la crittografia Post-Quantum End-to-End

Tempo di lettura: 2 minuti. Zoom introduce la crittografia end-to-end post-quantum per Zoom Meetings, migliorando la sicurezza contro le minacce...

Sicurezza Informatica6 giorni fa

SolarMarker minaccia informatica costante dal 2021

Tempo di lettura: 2 minuti. SolarMarker utilizza un'infrastruttura multi-tier e tecniche di elusione avanzate per evitare il rilevamento e colpire...

Sicurezza Informatica6 giorni fa

Chrome risolve problema e CISA pubblica Avvisi ICS e vulnerabilità

Tempo di lettura: 2 minuti. Google rilascia una correzione per Chrome per risolvere il problema delle pagine vuote. CISA pubblica...

Sicurezza Informatica6 giorni fa

CLOUD#REVERSER: Attacco Malware sofisticato basato su Cloud

Tempo di lettura: 2 minuti. CLOUD#REVERSER: malware distribuito attraverso i servizi cloud sfrutta il trucco dell'Unicode per ingannare gli utenti

QNAP QTS QNAP QTS
Sicurezza Informatica7 giorni fa

QNAP QTS: Vulnerabilità di Sicurezza CVE-2024-27130

Tempo di lettura: 2 minuti. Scoperte vulnerabilità nel sistema operativo QNAP QTS, inclusa CVE-2024-27130 che permette l'esecuzione di codice remoto.

Truffe recenti

Inchieste5 giorni fa

Mazarsiu e Temunao: non solo truffa, ma un vero metodo

Tempo di lettura: 4 minuti. Le inchieste su Temunao e Marasiu hanno attivato tante segnalazioni alla redazione di persone che...

Pharmapiuit.com Pharmapiuit.com
Inchieste1 settimana fa

Pharmapiuit.com : sito truffa online dal 2023

Tempo di lettura: 2 minuti. Pharmapiuit.com è l'ultimo sito truffa ancora online di una serie di portali che promettono forti...

Temunao.Top Temunao.Top
Inchieste1 settimana fa

Temunao.Top: altro sito truffa che promette lavoro OnLine

Tempo di lettura: 2 minuti. Temunao.top è l'ennesimo sito web truffa che promette un premio finale a coloro che effettuano...

Inchieste1 settimana fa

Attenti a Mazarsiu.com : offerta lavoro truffa da piattaforma Adecco

Tempo di lettura: 2 minuti. Dalla piattaforma Adecco ad un sito che offre lavoro attraverso le Google Ads: è la...

Sicurezza Informatica3 settimane fa

BogusBazaar falsi e-commerce usati per una truffa da 50 milioni

Tempo di lettura: 2 minuti. Oltre 850,000 persone sono state ingannate da una rete di 75,000 falsi negozi online, con...

Sicurezza Informatica3 settimane fa

Truffatori austriaci scappano dagli investitori, ma non dalla legge

Tempo di lettura: 2 minuti. Le forze dell'ordine hanno smascherato e arrestato un gruppo di truffatori austriaci dietro una frode...

Shein Shein
Truffe online2 mesi fa

Truffa dei buoni SHEIN da 300 euro, scopri come proteggerti

Tempo di lettura: < 1 minuto. La truffa dei buoni SHEIN da 300 euro sta facendo nuovamente vittime in Italia,...

OSINT2 mesi fa

USA interviene per recuperare 2,3 Milioni dai “Pig Butchers” su Binance

Tempo di lettura: 2 minuti. Il Dipartimento di Giustizia degli USA interviene per recuperare 2,3 milioni di dollari in criptovalute...

dimarcoutletfirenze sito truffa dimarcoutletfirenze sito truffa
Inchieste3 mesi fa

Truffa dimarcoutletfirenze.com: merce contraffatta e diversi dalle prenotazioni

Tempo di lettura: 2 minuti. La segnalazione alla redazione di dimarcoutletfirenze.com si è rivelata puntuale perchè dalle analisi svolte è...

sec etf bitcoin sec etf bitcoin
Economia5 mesi fa

No, la SEC non ha approvato ETF del Bitcoin. Ecco perchè

Tempo di lettura: 3 minuti. Il mondo delle criptovalute ha recentemente assistito a un evento senza precedenti: l’account Twitter ufficiale...

Tech

Caviar Galaxy S24 Ultra Caviar Galaxy S24 Ultra
Smartphone18 minuti fa

Samsung Galaxy S24 e S22: aggiornamento per fotocamera e sicurezza

Tempo di lettura: 2 minuti. Samsung Galaxy S24 Ultra aggiornamento alla fotocamera con One UI 6.1.1, risolven problemi di ritardo...

Redmi Note 13R Pro Redmi Note 13R Pro
Smartphone48 minuti fa

Redmi Note 14 Series: prime anticipazioni su display e chipset

Tempo di lettura: < 1 minuto. Prime indiscrezioni sulla serie Redmi Note 14: display AMOLED 1.5K e chipset Snapdragon 7s...

Smartphone2 ore fa

Samsung Galaxy S25 Ultra: anticipazioni su fotocamere

Tempo di lettura: 2 minuti. Trapelate le specifiche della fotocamera del Samsung Galaxy S25 Ultra: 200MP principale, 50MP ultrawide e...

Motorola Razr 50 Ultra Motorola Razr 50 Ultra
Smartphone2 ore fa

Motorola Razr 2024: Design e Specifiche tecniche rivelate su TENAA

Tempo di lettura: 2 minuti. Scopri design e specifiche tecniche del Motorola Razr 2024 rivelate su TENAA. Innovazioni nel display...

Linux 6.10 Linux 6.10
Tech3 ore fa

Linus Torvalds annuncia la prima Release Candidate del kernel Linux 6.10

Tempo di lettura: 2 minuti. Linus Torvalds annuncia la prima Release Candidate del kernel Linux 6.10. Scopri le nuove funzionalità...

Honor Magic 6 Pro Honor Magic 6 Pro
Smartphone4 ore fa

Honor Magic 6 Pro: specifiche tecniche

Tempo di lettura: 2 minuti. Scopri specifiche e bundle regalo dell'Honor Magic 6 Pro su Amazon India. Smartphone potente con...

Il Nothing Phone (2a) rosso e giallo è in arrivo Il Nothing Phone (2a) rosso e giallo è in arrivo
Smartphone12 ore fa

Il Nothing Phone (2a) rosso e giallo è in arrivo

Tempo di lettura: 2 minuti. Nothing Phone (2a) introduce nuove opzioni di colore rosso e giallo, aggiungendo varietà estetica alle...

Google Find My Device Google Find My Device
Tech12 ore fa

Tracker per Android “Find My Device” spediti in 2-4 Settimane

Tempo di lettura: 2 minuti. I tracker simili agli AirTag per Android iniziano a spedire questa settimana. Pebblebee promette spedizioni...

Google AI Overviews Google AI Overviews
Intelligenza Artificiale13 ore fa

Google AI Overview ha le allucinazioni: quale sarà il suo futuro?

Tempo di lettura: 2 minuti. Google AI Overview fornisce risposte AI con errori pericolosi. Google sta lavorando per migliorare la...

Xai logo Xai logo
Intelligenza Artificiale18 ore fa

xAI: ‘Gigafactory of Compute’ con 100.000 GPU Nvidia H100

Tempo di lettura: 2 minuti. xAI di Elon Musk costruirà un supercomputer 'Gigafactory of Compute' con 100.000 GPU Nvidia H100...

Tendenza