Connect with us

L'Altra Bolla

Telegram difende la sua politica sui contenuti relativi alla guerra

Tempo di lettura: < 1 minuto. Mentre il mondo dei social media è sotto esame per la gestione di contenuti sensibili, Telegram emerge difendendo la sua decisione di non rimuovere la copertura relativa alla guerra, sottolineando il suo ruolo cruciale nella diffusione delle informazioni

Pubblicato

in data

Tempo di lettura: < 1 minuto.

Mentre piattaforme social come X (precedentemente Twitter), Meta e TikTok affrontano scontri con i regolatori e l’opinione pubblica su come gestiscono contenuti incendiari e grafici, disinformazione e altri media relativi a Hamas e Israele, Pavel Durov, CEO di Telegram, ha difeso in modo controverso la decisione della sua app di messaggistica di non rimuovere alcune delle coperture più sensibili relative alla guerra, sostenendo che può dimostrarsi un canale importante per le informazioni.

Durov ha anche voluto distinguere Telegram dai social media, poiché gli utenti vedono solo contenuti a cui sono iscritti. Ha affermato che i moderatori di Telegram e gli strumenti AI rimuovono milioni di contenuti chiaramente dannosi dalla loro piattaforma pubblica, ma ha anche difeso la decisione dell’app di consentire contenuti sensibili sotto la categoria di “copertura relativa alla guerra”.

Durov ha citato come esempio il fatto che Hamas ha usato Telegram per avvertire i civili di Ashkelon di lasciare l’area prima degli attacchi missilistici. Ha posto la domanda: “Chiudere il loro canale aiuterebbe a salvare vite o metterebbe in pericolo più vite?”

Questi commenti arrivano in un momento in cui Telegram è stata sicuramente al centro delle informazioni diffuse al resto del mondo. Durov ha notato che “centinaia di migliaia” di nuovi utenti si stavano iscrivendo all’app da Israele e dai Territori Palestinesi.

Le parole e le azioni di Durov non dovrebbero sorprendere troppo: sono in linea con l’approccio precedente della società ai contenuti sensibili. Ha sempre difeso Telegram facendo una distinzione tra essa e le app dei social media.

L’app ha precedentemente adottato un approccio leggero su come viene utilizzata da individui o gruppi violenti, attirando molte polemiche nel processo.

L'Altra Bolla

Google Gemini: nuove funzionalità per YouTube e YouTube Music

Tempo di lettura: 2 minuti. Scopri le nuove funzionalità di Google Gemini per YouTube e YouTube Music. Miglioramenti nell’interazione e personalizzazione dei contenuti.

Pubblicato

in data

youtube music
Tempo di lettura: 2 minuti.

Google ha recentemente introdotto nuove funzionalità per YouTube e YouTube Music tramite l’iniziativa Gemini. Queste innovazioni mirano a migliorare l’esperienza utente offrendo strumenti avanzati e un’interazione più intuitiva con i contenuti multimediali. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

L’iniziativa Google Gemini rappresenta un importante passo avanti nell’evoluzione delle piattaforme YouTube e YouTube Music. Con l’obiettivo di rendere l’esperienza di streaming più coinvolgente e personalizzata, Google ha integrato una serie di nuove funzionalità che promettono di rivoluzionare il modo in cui gli utenti interagiscono con i contenuti video e musicali.

Nuove funzionalità di YouTube

Interazione Avanzata con i Video

Una delle principali novità introdotte è l’interazione avanzata con i video. Gli utenti ora possono utilizzare comandi vocali per cercare, riprodurre e mettere in pausa i video. Questa funzione rende l’uso di YouTube più comodo, soprattutto in situazioni in cui non è possibile utilizzare le mani, come durante la cucina o l’esercizio fisico.

Personalizzazione dei Contenuti

Gemini introduce algoritmi di apprendimento automatico che personalizzano il feed dei video in base alle preferenze dell’utente. Questi algoritmi analizzano le abitudini di visione e suggeriscono contenuti che potrebbero interessare maggiormente, rendendo la scoperta di nuovi video più intuitiva e rilevante.

Miglioramenti su YouTube Music

Ascolto Personalizzato

YouTube Music beneficia anch’esso delle novità di Gemini, con un miglioramento significativo dell’ascolto personalizzato. Gli utenti possono creare playlist automatiche basate sulle loro preferenze musicali e sugli stati d’animo, utilizzando la nuova funzione “Mood Mix”. Questa caratteristica consente di generare playlist che si adattano al momento della giornata o all’attività svolta.

Integrazione con Google Assistant

L’integrazione con Google Assistant è stata potenziata, permettendo un controllo vocale ancora più raffinato delle playlist e dei brani. Gli utenti possono chiedere a Google Assistant di riprodurre musica specifica, saltare tracce o cambiare playlist senza dover toccare il dispositivo.

Impatti e vantaggi per gli Utenti

L’introduzione delle funzionalità di Gemini su YouTube e YouTube Music rappresenta un miglioramento significativo dell’esperienza utente. La possibilità di interagire con i contenuti tramite comandi vocali e l’uso di algoritmi avanzati per la personalizzazione dei contenuti rendono le piattaforme più intuitive e user-friendly.

L’implementazione di Gemini dimostra l’impegno di Google nel migliorare continuamente le proprie piattaforme multimediali. Con l’integrazione di tecnologie avanzate di apprendimento automatico e l’espansione delle capacità di Google Assistant, YouTube e YouTube Music diventano strumenti ancora più potenti e personalizzati per l’intrattenimento digitale.

Prosegui la lettura

L'Altra Bolla

TikTok: report rivela una campagna di propaganda della Cina

Tempo di lettura: < 1 minuto. Un report rivela che TikTok è stato utilizzato per campagne di influenza politica dalla Cina: dubbi su sicurezza e trasparenza dei contenuti.

Pubblicato

in data

Tempo di lettura: < 1 minuto.

Un recente report ha rivelato che TikTok, la popolare piattaforma di social media, è stata utilizzata per condurre campagne di influenza politica, con un coinvolgimento significativo della Cina. Questa scoperta solleva preoccupazioni sulla sicurezza e la trasparenza dei contenuti politici sulla piattaforma.

Dettagli del Report

Il report evidenzia come gruppi affiliati alla Cina abbiano utilizzato TikTok per diffondere contenuti politici mirati a influenzare l’opinione pubblica. Queste campagne includono la promozione di narrazioni favorevoli alla Cina e la manipolazione del discorso politico su temi sensibili.

Meccanismi Utilizzati

Le campagne di influenza su TikTok hanno utilizzato una serie di tattiche sofisticate, tra cui:

  • Creazione di Contenuti Virali: Utilizzo di video accattivanti per diffondere messaggi politici in modo virale.
  • Account Falsi e Bot: Impiego di account falsi e bot per amplificare la portata dei contenuti.
  • Manipolazione degli Algoritmi: Sfruttamento degli algoritmi di TikTok per aumentare la visibilità dei contenuti politici mirati.

Implicazioni per la Sicurezza

Le scoperte sollevano importanti questioni di sicurezza riguardo all’integrità dei contenuti su TikTok. La piattaforma, già sotto scrutinio per questioni legate alla privacy dei dati e alla moderazione dei contenuti, ora deve affrontare nuove sfide riguardo alla trasparenza e alla prevenzione delle interferenze politiche.

Risposte e Provvedimenti

In risposta al report, TikTok ha dichiarato di prendere seriamente queste accuse e di essere impegnata a mantenere la piattaforma libera da interferenze politiche. La società ha affermato di avere in atto misure per identificare e rimuovere contenuti manipolativi e account falsi.

Monitoraggio e Regolamentazione

Le autorità di vari paesi stanno esaminando attentamente le operazioni di TikTok e stanno considerando misure per regolamentare l’uso della piattaforma a fini politici. Questo include potenziali interventi legislativi per garantire che i social media siano utilizzati in modo trasparente e sicuro.

Prosegui la lettura

L'Altra Bolla

X nasconde i “Mi Piace” e ne rimuoverà la scheda dai Profili

Tempo di lettura: 2 minuti. X rende i “Mi Piace” privati e rimuove la scheda “Mi Piace” dai profili, migliorando la privacy degli utenti.

Pubblicato

in data

Twitter X logo
Tempo di lettura: 2 minuti.

La piattaforma di social media X (precedentemente nota come Twitter) smetterà presto di mostrare i “Mi Piace” pubblici sulle pagine dei profili degli utenti e li nasconde per privacy. Questo cambiamento è stato confermato mercoledì dagli ingegneri di X, dopo che il collaboratore di MacRumors, Aaron Perris, ha scoperto un flag nell’app iOS di X che rivela questa modifica imminente.

Modifica delle Impostazioni dei “Mi Piace”

Perris ha scoperto che disattivando il flag si rimuove completamente la scheda “Mi Piace” da tutti i profili utente. La sua scoperta è stata condivisa su X e confermata dagli ingegneri della piattaforma.

Haofei Wang, direttore dell’ingegneria di X, ha risposto confermando la modifica: “Sì, stiamo rendendo i mi piace privati. I mi piace pubblici incentivano comportamenti sbagliati. Ad esempio, molte persone si sentono scoraggiate dal mettere mi piace a contenuti ‘osé’ per paura di ritorsioni da parte di troll o per proteggere la loro immagine pubblica.”

Wang ha aggiunto: “Presto potrai mettere mi piace senza preoccuparti di chi potrebbe vederlo. Inoltre, ricorda che più post ti piacciono, migliore sarà l’algoritmo ‘Per te’.”

Chiarimenti sui cambiamenti

Enrique Barragan, ingegnere senior del software di X, ha chiarito che gli utenti potranno ancora vedere chi ha messo mi piace ai loro post, così come il conteggio dei mi piace per tutti i post e le risposte. Il cambiamento riguarda solo x che nasconde quali post sono piaciuti ad altre persone, rimuovendo la scheda “Mi Piace” dai profili.

Gli abbonati a X Premium hanno già avuto la possibilità di nascondere opzionalmente la scheda dei Mi Piace sul loro profilo, ma ora la piattaforma prevede di rimuoverla del tutto. Non è chiaro quando la modifica sarà implementata, ma una volta attuata, tutti su X, compreso il proprietario Musk, potranno mettere mi piace a qualsiasi contenuto senza che ciò sia reso pubblico.

Prosegui la lettura

Facebook

CYBERSECURITY

Arc Browser Arc Browser
Sicurezza Informatica18 ore fa

Attenzione al “falso” Browser Arc: malvertising in corso

Tempo di lettura: 2 minuti. Il browser Arc, sviluppato da The Browser Company, ha recentemente guadagnato popolarità grazie alle recensioni...

GitLab logo GitLab logo
Sicurezza Informatica2 giorni fa

Vulnerabilità ad alta gravità in GitLab permette controllo Account

Tempo di lettura: 2 minuti. GitLab corregge una vulnerabilità XSS ad alta gravità che permette agli attaccanti di prendere il...

Sicurezza Informatica2 giorni fa

Shrinklocker abusa di BitLocker per la cifratura dei dati

Tempo di lettura: 2 minuti. Il ransomware ShrinkLocker sta abusando di BitLocker per cifrare i dati e chiedere riscatti, e...

Sicurezza Informatica3 giorni fa

Google risolve l’ottavo Zero-Day di Chrome nel 2024

Tempo di lettura: 3 minuti. Google risolve l'ottavo zero-day di Chrome del 2024 con una patch di sicurezza: scopri l'importanza...

Sicurezza Informatica5 giorni fa

GHOSTENGINE: nuova minaccia cryptomining invisibile

Tempo di lettura: 2 minuti. Elastic Security Labs rivela GHOSTENGINE, un set di intrusioni sofisticato progettato per eseguire attività di...

Sicurezza Informatica5 giorni fa

Zoom avrà la crittografia Post-Quantum End-to-End

Tempo di lettura: 2 minuti. Zoom introduce la crittografia end-to-end post-quantum per Zoom Meetings, migliorando la sicurezza contro le minacce...

Sicurezza Informatica5 giorni fa

SolarMarker minaccia informatica costante dal 2021

Tempo di lettura: 2 minuti. SolarMarker utilizza un'infrastruttura multi-tier e tecniche di elusione avanzate per evitare il rilevamento e colpire...

Sicurezza Informatica5 giorni fa

Chrome risolve problema e CISA pubblica Avvisi ICS e vulnerabilità

Tempo di lettura: 2 minuti. Google rilascia una correzione per Chrome per risolvere il problema delle pagine vuote. CISA pubblica...

Sicurezza Informatica5 giorni fa

CLOUD#REVERSER: Attacco Malware sofisticato basato su Cloud

Tempo di lettura: 2 minuti. CLOUD#REVERSER: malware distribuito attraverso i servizi cloud sfrutta il trucco dell'Unicode per ingannare gli utenti

QNAP QTS QNAP QTS
Sicurezza Informatica6 giorni fa

QNAP QTS: Vulnerabilità di Sicurezza CVE-2024-27130

Tempo di lettura: 2 minuti. Scoperte vulnerabilità nel sistema operativo QNAP QTS, inclusa CVE-2024-27130 che permette l'esecuzione di codice remoto.

Truffe recenti

Inchieste5 giorni fa

Mazarsiu e Temunao: non solo truffa, ma un vero metodo

Tempo di lettura: 4 minuti. Le inchieste su Temunao e Marasiu hanno attivato tante segnalazioni alla redazione di persone che...

Pharmapiuit.com Pharmapiuit.com
Inchieste1 settimana fa

Pharmapiuit.com : sito truffa online dal 2023

Tempo di lettura: 2 minuti. Pharmapiuit.com è l'ultimo sito truffa ancora online di una serie di portali che promettono forti...

Temunao.Top Temunao.Top
Inchieste1 settimana fa

Temunao.Top: altro sito truffa che promette lavoro OnLine

Tempo di lettura: 2 minuti. Temunao.top è l'ennesimo sito web truffa che promette un premio finale a coloro che effettuano...

Inchieste1 settimana fa

Attenti a Mazarsiu.com : offerta lavoro truffa da piattaforma Adecco

Tempo di lettura: 2 minuti. Dalla piattaforma Adecco ad un sito che offre lavoro attraverso le Google Ads: è la...

Sicurezza Informatica3 settimane fa

BogusBazaar falsi e-commerce usati per una truffa da 50 milioni

Tempo di lettura: 2 minuti. Oltre 850,000 persone sono state ingannate da una rete di 75,000 falsi negozi online, con...

Sicurezza Informatica3 settimane fa

Truffatori austriaci scappano dagli investitori, ma non dalla legge

Tempo di lettura: 2 minuti. Le forze dell'ordine hanno smascherato e arrestato un gruppo di truffatori austriaci dietro una frode...

Shein Shein
Truffe online2 mesi fa

Truffa dei buoni SHEIN da 300 euro, scopri come proteggerti

Tempo di lettura: < 1 minuto. La truffa dei buoni SHEIN da 300 euro sta facendo nuovamente vittime in Italia,...

OSINT2 mesi fa

USA interviene per recuperare 2,3 Milioni dai “Pig Butchers” su Binance

Tempo di lettura: 2 minuti. Il Dipartimento di Giustizia degli USA interviene per recuperare 2,3 milioni di dollari in criptovalute...

dimarcoutletfirenze sito truffa dimarcoutletfirenze sito truffa
Inchieste3 mesi fa

Truffa dimarcoutletfirenze.com: merce contraffatta e diversi dalle prenotazioni

Tempo di lettura: 2 minuti. La segnalazione alla redazione di dimarcoutletfirenze.com si è rivelata puntuale perchè dalle analisi svolte è...

sec etf bitcoin sec etf bitcoin
Economia5 mesi fa

No, la SEC non ha approvato ETF del Bitcoin. Ecco perchè

Tempo di lettura: 3 minuti. Il mondo delle criptovalute ha recentemente assistito a un evento senza precedenti: l’account Twitter ufficiale...

Tech

Il Nothing Phone (2a) rosso e giallo è in arrivo Il Nothing Phone (2a) rosso e giallo è in arrivo
Smartphone6 ore fa

Il Nothing Phone (2a) rosso e giallo è in arrivo

Tempo di lettura: 2 minuti. Nothing Phone (2a) introduce nuove opzioni di colore rosso e giallo, aggiungendo varietà estetica alle...

Google Find My Device Google Find My Device
Tech6 ore fa

Tracker per Android “Find My Device” spediti in 2-4 Settimane

Tempo di lettura: 2 minuti. I tracker simili agli AirTag per Android iniziano a spedire questa settimana. Pebblebee promette spedizioni...

Google AI Overviews Google AI Overviews
Intelligenza Artificiale6 ore fa

Google AI Overview ha le allucinazioni: quale sarà il suo futuro?

Tempo di lettura: 2 minuti. Google AI Overview fornisce risposte AI con errori pericolosi. Google sta lavorando per migliorare la...

Xai logo Xai logo
Intelligenza Artificiale11 ore fa

xAI: ‘Gigafactory of Compute’ con 100.000 GPU Nvidia H100

Tempo di lettura: 2 minuti. xAI di Elon Musk costruirà un supercomputer 'Gigafactory of Compute' con 100.000 GPU Nvidia H100...

Ios 18 Ios 18
Tech11 ore fa

Apple introduce la Personalizzazione delle Icone delle App con iOS 18

Tempo di lettura: 2 minuti. iOS 18 introdurrà personalizzazione delle icone delle app, permettendo agli utenti di cambiare i colori...

Tech17 ore fa

Microsoft avverte subdolamente sulla fine del supporto Windows 10

Tempo di lettura: 2 minuti. Microsoft avverte gli utenti della fine del supporto per Windows 10 e rilascia la build...

Android 15 pixel Beta Android 15 pixel Beta
Tech18 ore fa

Google Gemini su Messages e Android 15 Beta 2.1 Private Space

Tempo di lettura: 2 minuti. Google lancia Gemini su Google Messages e Android 15 Beta 2.1 con correzione di Private...

One UI 6.0: cosa aspettarsi e quali dispositivi lo riceveranno per primi One UI 6.0: cosa aspettarsi e quali dispositivi lo riceveranno per primi
Tech18 ore fa

Samsung One UI 6.1 Galaxy M53 e più batteria con One UI 6 Watch

Tempo di lettura: 2 minuti. Samsung rilascia One UI 6.1 per il Galaxy M53 e prepara One UI 6 Watch...

Edpb Logo Edpb Logo
Intelligenza Artificiale19 ore fa

L’EDPB preoccupata sull’accuratezza dei dati di ChatGPT

Tempo di lettura: 2 minuti. L'EDPB solleva preoccupazioni sulla conformità di ChatGPT di OpenAI agli standard di accuratezza dei dati...

Google Chrome iPhone Google Chrome iPhone
Tech19 ore fa

Chrome per iPhone consente di personalizzare Barra del Menu

Tempo di lettura: 2 minuti. Google Chrome per iPhone e iPad introduce la personalizzazione della barra del menu e del...

Tendenza