Connect with us

Tech

Canonical lancia Ubuntu Pro per Dispositivi IoT

Tempo di lettura: 2 minuti. Canonical annuncia Ubuntu Pro per dispositivi IoT, offrendo aggiornamenti di sicurezza estesi, gestione dei dispositivi e kernel in tempo reale per una sicurezza ottimale.

Pubblicato

in data

Canonical Ubuntu Pro
Tempo di lettura: 2 minuti.

Canonical, la società dietro Ubuntu, ha annunciato il lancio di Ubuntu Pro for Devices, una nuova offerta che mira a portare sicurezza e conformità a lungo termine negli ambienti IoT (Internet delle Cose).

Ubuntu Pro: offerta estesa

Ubuntu Pro è un servizio sia gratuito che commerciale che estende la copertura degli aggiornamenti di sicurezza sui PC Ubuntu, garantendo fino a 10 anni di manutenzione della sicurezza. Originariamente lanciato nel 2021 come parte di Ubuntu Advantage per i clienti aziendali, Ubuntu Pro offriva stabilità a lungo termine per infrastrutture e applicazioni a scala globale. Nel 2022, Canonical ha introdotto una versione gratuita di Ubuntu Pro per uso personale e commerciale su piccola scala, applicabile fino a cinque macchine.

Espansione nell’IoT

Ora, Canonical estende Ubuntu Pro ai dispositivi IoT, fornendo copertura di sicurezza per vulnerabilità critiche, alte e medie (CVE) per Ubuntu e migliaia di pacchetti open source, tra cui Python, Docker, OpenJDK, OpenCV, MQTT, OpenSSL, Go e il Robot Operating System (ROS).

Questa mossa evidenzia l’impegno di Canonical nell’espandere la collaborazione con gli ODM (Original Device Manufacturers) di fronte alla crescente domanda di sicurezza e conformità open source nel settore embedded. Ubuntu Pro per dispositivi può essere combinato con il programma di Canonical di Hardware Certificato Ubuntu per offrire un’esperienza Ubuntu di prima classe su dispositivi “out-of-the-box” e per un massimo di 10 anni.

Gestione dei dispositivi e Kernel in Tempo Reale

La sottoscrizione a Ubuntu Pro per dispositivi include anche capacità di gestione dei dispositivi tramite lo strumento di gestione dei sistemi Landscape di Canonical, oltre all’accesso ai kernel di Ubuntu in tempo reale per casi d’uso critici in termini di latenza. Chi è interessato all’abbonamento può contattare direttamente Canonical o uno degli ODM nel suo ecosistema di partner, tra cui ADLINK, AAEON, Advantech e DFI.

Canonical, attraverso Ubuntu Pro per dispositivi, si propone di rafforzare la sicurezza e la gestibilità dei dispositivi IoT, affrontando le sfide poste dalla vasta e sempre più complessa rete di dispositivi connessi nell’era moderna.

Tech

Huawei HarmonyOS supera Apple iOS nel mercato cinese

Tempo di lettura: 2 minuti. Huawei HarmonyOS supera Apple iOS nel mercato cinese, diventando il secondo sistema operativo mobile più popolare.

Pubblicato

in data

Tempo di lettura: 2 minuti.

HarmonyOS di Huawei ha raggiunto un traguardo significativo nel mercato cinese, superando iOS di Apple e diventando il secondo sistema operativo mobile più popolare in Cina, dietro solo ad Android. Secondo i dati di Counterpoint Research, HarmonyOS ha visto una crescita notevole, passando dall’8% di quota di mercato nel Q1 2023 al 17% nel Q1 2024. Al contrario, iOS ha subito un calo, scendendo dal 20% al 16% nello stesso periodo. Questo suggerisce che le vendite dell’ultima serie di iPhone 15 potrebbero non aver soddisfatto le aspettative in Cina.

La crescita di HarmonyOS in Cina

HarmonyOS ha segnato una svolta nel panorama degli smartphone cinesi, dimostrando la capacità di Huawei di innovare e adattarsi nonostante le sanzioni statunitensi che hanno limitato l’accesso ai servizi Google. Questa crescita rappresenta un’importante vittoria per Huawei, che ha saputo trasformare una situazione di svantaggio in un’opportunità per rafforzare la propria posizione nel mercato interno.

L’espansione di HarmonyOS è sostenuta da una serie di dispositivi di punta, tra cui le serie Mate 60 e Pura 70, che hanno attirato molta attenzione e contribuito al successo del sistema operativo. Questi dispositivi non solo offrono hardware di alta qualità, ma integrano perfettamente le funzionalità avanzate di HarmonyOS, rendendolo una scelta appetibile per i consumatori cinesi.

Potenziale espansione Globale

Sebbene HarmonyOS detenga attualmente una posizione dominante in Cina, la sua presenza globale è ancora in fase iniziale. Android mantiene una solida presa sul mercato mondiale con una quota stimata del 77%, mentre HarmonyOS sta mostrando una crescita impressionante, raddoppiando la sua base di utenti dal 2% al 4% anno su anno. iOS segue con una quota del 19%.

Gli analisti prevedono che Huawei sfrutterà questo slancio per espandere ulteriormente la portata di HarmonyOS. Si vocifera che Huawei stia esplorando l’integrazione di HarmonyOS nei laptop, un passo che potrebbe potenzialmente rivoluzionare il mercato dei PC tradizionali e rafforzare la posizione del sistema operativo a livello globale.

La rapida ascesa di HarmonyOS in Cina, insieme ai piani ambiziosi di Huawei per il futuro, suggerisce che il sistema operativo ha il potenziale per diventare un attore importante nell’ecosistema tecnologico mobile e oltre. Se Huawei, scopri su Amazon, riuscirà a replicare il suo successo in Cina su scala globale, HarmonyOS potrebbe emergere come una delle principali piattaforme operative nel settore tecnologico ed Apple iOS continua a soffrirne la concorrenza, oltre che quella già presente in casa.

Prosegui la lettura

Smartphone

Vivo V40 con imaging ZEISS e Vivo Y28 4G con batteria da 6000mAh

Tempo di lettura: 4 minuti. Scopri le specifiche e le caratteristiche del Vivo V40 con sistema di imaging ZEISS e del Vivo Y28 4G con batteria da 6000mAh.

Pubblicato

in data

Tempo di lettura: 4 minuti.

Il Vivo V40 e il Vivo Y28 4G rappresentano due recenti aggiunte al portafoglio di smartphone di Vivo, ciascuno mirato a segmenti di mercato diversi. Mentre il Vivo V40 si distingue per il suo sistema di imaging avanzato co-sviluppato con ZEISS e un design premium, il Vivo Y28 4G si focalizza su un’eccezionale durata della batteria e un prezzo accessibile. Questi nuovi modelli promettono di soddisfare le esigenze di una vasta gamma di utenti, offrendo caratteristiche innovative e prestazioni solide.

Vivo V40: specifiche e caratteristiche principali

Design elegante e resistente

Il Vivo V40 si distingue per un design moderno e premium, caratterizzato da un display AMOLED curvo da 6.78 pollici con risoluzione di 2800 x 1260 pixel e una frequenza di aggiornamento di 120Hz. Il dispositivo è disponibile in due colori accattivanti: Steller Silver e Nebula Purple. Con uno spessore di soli 7.58mm e un peso di 190g, il Vivo V40 è sia sottile che leggero. Inoltre, il telefono è certificato IP68, rendendolo resistente a polvere e spruzzi.

Prestazioni e fotocamera avanzate

Sotto il cofano, il Vivo V40 è alimentato dal processore Qualcomm Snapdragon 7 Gen 3, un chip a 8 core basato su un’architettura a 4nm che promette prestazioni elevate e alta efficienza energetica. La fotocamera posteriore è un vero punto di forza, grazie alla collaborazione con ZEISS. Il sistema di imaging comprende due sensori da 50MP, uno principale e uno ultra-wide, con funzionalità avanzate come ZEISS Multifocal Portrait che permette agli utenti di scattare ritratti perfetti a diverse lunghezze focali. La fotocamera frontale da 50MP garantisce selfie di alta qualità.

Batteria e altre funzionalità

Il Vivo V40 è dotato di una batteria da 5,500mAh che supporta la ricarica rapida a 80W, sebbene il caricatore non sia incluso nella confezione. Altre caratteristiche degne di nota includono un lettore di impronte digitali sotto il display, supporto per e-SIM e connettività 5G.

Prezzo e disponibilità

Il Vivo V40 5G è stato lanciato in Europa a un prezzo di €599 per la configurazione base con 8GB di RAM e 256GB di storage. La vendita inizierà a luglio in Europa, con possibili lanci in altri mercati in futuro.

Vivo Y28 4G: specifiche e caratteristiche principali

Design e display

Il Vivo Y28 4G è un dispositivo budget-friendly con un design accattivante. Il telefono presenta un modulo fotocamera prominente sul retro e un telaio con finitura metallica lucida. È disponibile in due colori: Agate Green e Gleaming Orange. Il display è un LCD da 6.68 pollici con risoluzione di 720 x 1608 pixel e una frequenza di aggiornamento di 90Hz, offrendo una buona esperienza visiva nonostante la risoluzione non sia FHD+.

Prestazioni e fotocamera

Il Vivo Y28 4G è alimentato dal processore Helio G85, un chip orientato al budget con 8 core basato su un’architettura a 12nm. Questo processore supporta solo le reti 4G ed è adeguato per le attività quotidiane come navigare sui social media e sul web. La configurazione della fotocamera include un sensore principale da 50MP e un sensore di profondità da 2MP, mentre la fotocamera frontale è da 8MP.

Batteria e altre funzionalità

La caratteristica più impressionante del Vivo Y28 4G è la batteria da 6000mAh, che garantisce una lunga durata e supporta la ricarica rapida a 44W. Altre funzionalità includono un rating IP64 per la resistenza alla polvere e agli schizzi, altoparlanti stereo e un lettore di impronte digitali montato lateralmente.

Prezzo e disponibilità

Il Vivo Y28 4G è disponibile a Singapore al prezzo di SGD 269, equivalente a circa 199 USD. È disponibile in una variante con 8GB di RAM e 256GB di storage, con possibili lanci in altri mercati in futuro.

Il Vivo V40 e il Vivo Y28 4G, scopri le offerte vivo su Amazon, rappresentano due fasce di mercato diverse, offrendo specifiche e funzionalità adatte ai loro segmenti di prezzo. Il Vivo V40 si distingue per il suo design premium, la fotocamera avanzata co-sviluppata con ZEISS e le prestazioni elevate. Il Vivo Y28 4G, invece, è ideale per gli utenti con budget limitato che cercano una batteria a lunga durata e un design moderno.

Prosegui la lettura

Smartphone

Moto G Stylus 5G 2024 vs Moto G Stylus 5G 2023: quale scegliere?

Tempo di lettura: 4 minuti. Confronto tra Moto G Stylus 5G 2024 e Moto G Stylus 5G 2023: scopri quale smartphone offre migliori prestazioni, fotocamere e durata della batteria.

Pubblicato

in data

Tempo di lettura: 4 minuti.

La gamma Moto G Stylus di Motorola è sempre stata popolare per il suo rapporto qualità-prezzo, e con l’uscita del Moto G Stylus 5G 2024, c’è molta curiosità su come si confronta con il modello precedente. Nonostante entrambi i dispositivi siano dotati dello stesso chipset Snapdragon 6 Gen 1, le differenze tra questi due smartphone sono significative. Vediamo in dettaglio come si confrontano per aiutarti a scegliere il migliore per te.

Design e Display

Moto G Stylus 5G 2024

Moto G Stylus 2024
Moto G Stylus 2024

Il Moto G Stylus 5G 2024 adotta un design moderno con un retro in pelle vegana, che offre una sensazione premium e un aspetto elegante. Il display OLED da 6,7 pollici con risoluzione FHD+ e frequenza di aggiornamento di 120Hz è un netto miglioramento rispetto al modello precedente. La luminosità di picco di 1300 nits garantisce una visibilità eccellente anche sotto la luce diretta del sole, e le cornici ridotte conferiscono un aspetto più raffinato e un rapporto schermo-corpo del 93%.

Moto G Stylus 5G 2023

Moto G Stylus 5G: ottimo smartphone da $400, ma con un solo Aggiornamento

Il Moto G Stylus 5G 2023, invece, ha un design più convenzionale con un retro in plastica che imita il vetro smerigliato. Il display LCD da 6,6 pollici, sebbene con una frequenza di aggiornamento di 120Hz, non offre la stessa qualità visiva del pannello OLED del modello 2024. Le cornici più spesse e il “mento” pronunciato rendono il dispositivo meno moderno rispetto al suo successore.

Prestazioni

Moto G Stylus 5G 2024

Nonostante utilizzi lo stesso Snapdragon 6 Gen 1 del modello 2023, il Moto G Stylus 5G 2024 è dotato di 8GB di RAM, migliorando notevolmente le prestazioni multitasking. Questo, combinato con la nuova interfaccia utente basata su Android 14, garantisce un’esperienza utente fluida e reattiva. Le ottimizzazioni software, inclusi i nuovi widget della schermata di blocco e i wallpaper generati dall’IA, aggiungono un tocco di modernità e personalizzazione.

SpecificheMoto G Stylus 5G 2024Moto G Stylus 5G 2023
Sistema OperativoAndroid 14Android 13 (aggiornabile ad Android 14)
Display6.7” FHD+ (2400 x 1080), OLED, tasso di aggiornamento 120Hz6.6” FHD+ (2400 x 1080), LCD, tasso di aggiornamento 120Hz
ChipsetSnapdragon 6 Gen 1Snapdragon 6 Gen 1
Memoria8GB LPDDR4X4GB/6GB
Archiviazione128GB/256GB, espandibile128GB/256GB, espandibile
Fotocamera Posteriore 150MP wide, f/1.8, OIS, 2μm Quad-Pixel50MP wide, f/1.88, 2μm Quad-Pixel
Fotocamera Posteriore 213MP ultrawide+macro, f/2.2, FOV 120°, 1.12μm8MP ultrawide+macro, f/2.2, 1.12μm
Fotocamera Frontale32MP wide, f/2.4, 0.7μm (1.4μm con pixel binning)16MP wide, f/2.45, 1.0μm
AudioAltoparlanti stereo duali, Dolby Atmos, 2 microfoni, radio FMAltoparlanti stereo duali, Dolby Atmos, 2 microfoni, radio FM
ProtezioneGorilla Glass 3, IP52Design idrorepellente
Batteria e Ricarica5,000mAh, ricarica cablata 30W, ricarica wireless 15W5,000mAh, ricarica cablata 20W
Connettività5G (sub-6), Bluetooth 5.1, Wi-Fi (2.4GHz & 5GHz), NFC5G (sub-6), Bluetooth 5.1, Wi-Fi (2.4GHz & 5GHz), NFC
SicurezzaSensore di impronte digitali, sblocco faccialeSensore di impronte digitali, sblocco facciale
Dimensioni162.6 x 74.8 x 8.3mm162.83 x 73.77 x 9.19mm
Peso190g202g
ColoriCaramel Latte, Scarlet WaveCosmic Black, Rose Champagne

Moto G Stylus 5G 2023

Il Moto G Stylus 5G 2023, con 4GB o 6GB di RAM, offre prestazioni solide ma non paragonabili al modello 2024. Anche se l’aggiornamento ad Android 14 ha portato nuove funzionalità, la quantità inferiore di RAM potrebbe limitare il multitasking intenso e le prestazioni nei giochi più esigenti.

Fotocamere

Moto G Stylus 5G 2024

Il Moto G Stylus 5G 2024 vanta una fotocamera principale da 50MP con stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS) e una fotocamera ultra-wide da 13MP. La fotocamera frontale da 32MP garantisce selfie di alta qualità. Le foto risultano nitide, con un’ottima gestione della luce e colori realistici, grazie anche al supporto per la modalità Auto Enhance di Google Photos.

Moto G Stylus 5G 2023

Il Moto G Stylus 5G 2023 dispone di una fotocamera principale da 50MP senza OIS e una fotocamera ultra-wide da 8MP. Le foto in condizioni di scarsa illuminazione tendono a essere meno dettagliate e più rumorose rispetto al modello 2024. La fotocamera frontale da 16MP è adeguata ma non all’altezza del nuovo modello.

Batteria e Ricarica

Moto G Stylus 5G 2024

Entrambi i modelli sono dotati di una batteria da 5000mAh, ma il Moto G Stylus 5G 2024 supporta la ricarica rapida da 30W e la ricarica wireless da 15W. Queste caratteristiche garantiscono una maggiore comodità e tempi di ricarica più rapidi.

Moto G Stylus 5G 2023

Il Moto G Stylus 5G 2023 supporta solo la ricarica rapida da 20W e non dispone della ricarica wireless. Questo potrebbe essere un fattore decisivo per chi cerca una ricarica più veloce e versatile.

Il Moto G Stylus 5G 2024 rappresenta un notevole miglioramento rispetto al suo predecessore. Con un display OLED più vibrante, più RAM, fotocamere migliorate e ricarica wireless, è chiaramente il vincitore tra i due. Se stai cercando uno smartphone di fascia media con funzionalità premium, il Moto G Stylus 5G 2024 è la scelta ideale. Tuttavia, se desideri risparmiare, il Moto G Stylus 5G 2023 rimane una buona opzione, soprattutto considerando il calo di prezzo, scopri le offerte Motorola su Amazon

Prosegui la lettura

Facebook

CYBERSECURITY

Sicurezza Informatica1 giorno fa

Modelli di machine learning con attacchi Sleepy a file Pickle

Tempo di lettura: 3 minuti. La tecnica Sleepy Pickle sfrutta i file Pickle per compromettere i modelli di machine learning,...

CISA logo CISA logo
Sicurezza Informatica1 giorno fa

CISA: vulnerabilità sfruttate e truffatori telefonici

Tempo di lettura: 2 minuti. La CISA avverte di una vulnerabilità di Windows sfruttata in attacchi ransomware e segnala truffe...

Sicurezza Informatica2 giorni fa

OpenAI nomina ex capo NSA nel Consiglio di Amministrazione

Tempo di lettura: 2 minuti. OpenAI nomina Paul M. Nakasone, ex capo NSA, nel Consiglio di Amministrazione: conflitto di interessi...

Sicurezza Informatica3 giorni fa

Analisi tecnica del malware SSLoad

Tempo di lettura: 2 minuti. L'analisi del malware SSLoad rivela la sua intricata capacità di evitare il rilevamento e distribuire...

Sicurezza Informatica3 giorni fa

WARMCOOKIE: pericolosa Backdoor multipiattaforma

Tempo di lettura: 2 minuti. WARMCOOKIE, nuovo backdoor multipiattaforma, utilizzato in campagne di phishing a tema lavorativo: le indicazioni di...

Sicurezza Informatica3 giorni fa

Noodle RAT: malware multipiattaforma colpisce Windows e Linux

Tempo di lettura: 2 minuti. Noodle RAT, nuovo malware multipiattaforma, colpisce sistemi Windows e Linux, utilizzato da attori di lingua...

Microsoft Patch Tuesday Microsoft Patch Tuesday
Sicurezza Informatica4 giorni fa

Microsoft Patch Tuesday di giugno risolve 51 vulnerabilità

Tempo di lettura: < 1 minuto. Scopri le ultime patch di sicurezza rilasciate da Microsoft per affrontare 51 vulnerabilità, inclusi...

Polizia Postale csam 2024 Polizia Postale csam 2024
Sicurezza Informatica5 giorni fa

Postale: due arresti e perquisizioni contro il CSAM

Tempo di lettura: < 1 minuto. La Polizia Postale arresta due persone e sequestra migliaia di file pedopornografici in un'operazione...

Sicurezza Informatica5 giorni fa

Gitloker abusa delle notifiche GitHub per diffondere App maligne OAuth

Tempo di lettura: 2 minuti. Gli attacchi Gitloker sfruttano le notifiche di GitHub per distribuire app maligne OAuth: scopri come...

Sicurezza Informatica6 giorni fa

Malicious VSCode Extensions con milioni di installazioni scoperte

Tempo di lettura: 2 minuti. Scoperte estensioni malevole nel VSCode Marketplace con milioni di installazioni, esponendo numerose organizzazioni a rischi...

Truffe recenti

fbi fbi
Sicurezza Informatica2 settimane fa

FBI legge Matrice Digitale? Avviso sulle truffe di lavoro Online

Tempo di lettura: 2 minuti. L'FBI segnala un aumento delle truffe lavoro da casa con pagamenti in criptovaluta, offrendo consigli...

Sicurezza Informatica2 settimane fa

Milano: operazione “Trust”, frodi informatiche e riciclaggio di criptovaluta

Tempo di lettura: 2 minuti. Scoperta un'organizzazione criminale transnazionale specializzata in frodi informatiche e riciclaggio di criptovaluta nell'operazione "Trust"

Inchieste3 settimane fa

Truffa lavoro Online: analisi metodo Mazarsiu e consigli

Tempo di lettura: 4 minuti. Mazarsiu e Temunao sono solo due portali di arrivo della truffa di lavoro online che...

Inchieste4 settimane fa

Mazarsiu e Temunao: non solo truffa, ma un vero metodo

Tempo di lettura: 4 minuti. Le inchieste su Temunao e Marasiu hanno attivato tante segnalazioni alla redazione di persone che...

Pharmapiuit.com Pharmapiuit.com
Inchieste4 settimane fa

Pharmapiuit.com : sito truffa online dal 2023

Tempo di lettura: 2 minuti. Pharmapiuit.com è l'ultimo sito truffa ancora online di una serie di portali che promettono forti...

Temunao.Top Temunao.Top
Inchieste4 settimane fa

Temunao.Top: altro sito truffa che promette lavoro OnLine

Tempo di lettura: 2 minuti. Temunao.top è l'ennesimo sito web truffa che promette un premio finale a coloro che effettuano...

Inchieste1 mese fa

Attenti a Mazarsiu.com : offerta lavoro truffa da piattaforma Adecco

Tempo di lettura: 2 minuti. Dalla piattaforma Adecco ad un sito che offre lavoro attraverso le Google Ads: è la...

Sicurezza Informatica1 mese fa

BogusBazaar falsi e-commerce usati per una truffa da 50 milioni

Tempo di lettura: 2 minuti. Oltre 850,000 persone sono state ingannate da una rete di 75,000 falsi negozi online, con...

Sicurezza Informatica1 mese fa

Truffatori austriaci scappano dagli investitori, ma non dalla legge

Tempo di lettura: 2 minuti. Le forze dell'ordine hanno smascherato e arrestato un gruppo di truffatori austriaci dietro una frode...

Shein Shein
Truffe online2 mesi fa

Truffa dei buoni SHEIN da 300 euro, scopri come proteggerti

Tempo di lettura: < 1 minuto. La truffa dei buoni SHEIN da 300 euro sta facendo nuovamente vittime in Italia,...

Tech

Tech3 minuti fa

Huawei HarmonyOS supera Apple iOS nel mercato cinese

Tempo di lettura: 2 minuti. Huawei HarmonyOS supera Apple iOS nel mercato cinese, diventando il secondo sistema operativo mobile più...

Smartphone21 minuti fa

Vivo V40 con imaging ZEISS e Vivo Y28 4G con batteria da 6000mAh

Tempo di lettura: 4 minuti. Scopri le specifiche e le caratteristiche del Vivo V40 con sistema di imaging ZEISS e...

Smartphone11 ore fa

Moto G Stylus 5G 2024 vs Moto G Stylus 5G 2023: quale scegliere?

Tempo di lettura: 4 minuti. Confronto tra Moto G Stylus 5G 2024 e Moto G Stylus 5G 2023: scopri quale...

Tech11 ore fa

Novità su Jetpack Compose e i Form Factor da Google I/O 2024

Tempo di lettura: 3 minuti. Ultime novità su Jetpack Compose e i form factor da Google I/O 2024, inclusi nuovi...

Smartphone11 ore fa

Motorola Edge 50 Pro vs Realme GT 6T: quale scegliere?

Tempo di lettura: 4 minuti. Confronto tra Motorola Edge 50 Pro e Realme GT 6T: scopri quale smartphone offre migliori...

Smartphone11 ore fa

Infinix GT 20 Pro vs Realme GT 6T: quale scegliere?

Tempo di lettura: 3 minuti. Confronto tra Infinix GT 20 Pro e Realme GT 6T: scopri quale smartphone offre migliori...

Smartphone1 giorno fa

OPPO F27 Pro+ vs Vivo V30e: quale smartphone scegliere?

Tempo di lettura: 3 minuti. Confronto tra OPPO F27 Pro+ e Vivo V30e: scopri quale smartphone di fascia media premium...

Smartphone1 giorno fa

Infinix Zero Flip e HTC U24 Pro: specifiche e design svelati

Tempo di lettura: 3 minuti. Specifiche e design dell'Infinix Zero Flip e dell'HTC U24 Pro, i nuovi smartphone pieghevoli e...

Galaxy S24 FE Galaxy S24 FE
Smartphone1 giorno fa

Specifiche del Galaxy Z Flip 6 e design del Galaxy S24 FE

Tempo di lettura: 4 minuti. Le specifiche ufficiali del Galaxy Z Flip 6 e il design trapelato del Galaxy S24...

Robotica1 giorno fa

Robot molecolari Autoassemblanti e Autodissocianti: innovazione nella nanotecnologia

Tempo di lettura: 2 minuti. I ricercatori di Tohoku e Kyoto sviluppano un controllore molecolare a DNA per robot molecolari...

Tendenza