Connect with us

Intelligenza Artificiale

ChatGPT in blocco: cosa sta succedendo ad OpenAI?

Tempo di lettura: < 1 minuto. ChatGpt ha un blocco nella mattinata del 4 giugno ed OpenAI conferma il disservizio e spiega come monitorarne lo stato

Pubblicato

in data

ChatGPT di OpenAI
Tempo di lettura: < 1 minuto.

Gli utenti di ChatGPT, il popolare chatbot sviluppato da OpenAI, stanno riscontrando disservizi a partire da martedì mattina 4 giugno 2024 manifestatisi con un blocco. OpenAI ha confermato l’esistenza di un problema tecnico che sta limitando l’accesso a ChatGPT.

ChatGPT inaccessibile

L’entità dell’outage non è ancora del tutto chiara, ma sembra stia colpendo tutti gli aspetti del servizio, dalla versione web all’app mobile e potenzialmente anche alla nuova app per Mac. La pagina di stato di OpenAI conferma il disservizio e comunica che l’azienda è attualmente impegnata a individuarne la causa.

Nessuna informazione sulla tempistica di risoluzione

Al momento non sono state fornite informazioni ufficiali né sulla causa del blocco né sui tempi stimati per il ripristino del servizio. OpenAI non ha ancora comunicato quando gli utenti potranno tornare a interagire con ChatGPT come di consueto.

Come restare aggiornati

Gli utenti interessati possono monitorare la pagina di stato di OpenAI https://status.openai.com/ per ricevere eventuali aggiornamenti sulla situazione. In alternativa, consultare Matrice Digitale per essere aggiornati sul blocco di ChatGpt

Intelligenza Artificiale

DeepMind di Google guida la classifica europea delle citazioni AI

Tempo di lettura: 2 minuti. DeepMind di Google guida la classifica europea delle citazioni AI, superando le principali istituzioni con il suo lavoro su AlphaFold e altre innovazioni.

Pubblicato

in data

Tempo di lettura: 2 minuti.

DeepMind, il centro di ricerca in intelligenza artificiale di Google, domina la classifica europea delle citazioni nel campo dell’AI, con un numero di citazioni che supera di gran lunga quello delle altre istituzioni europee. Secondo i dati di Web of Science, gli articoli guidati da DeepMind pubblicati tra il 2020 e il 2024 sono stati citati 15.213 volte.

Predominanza nelle Citazioni

Questa cifra è superiore al numero combinato di citazioni degli articoli pubblicati dai ricercatori delle successive sette istituzioni europee in classifica. Dopo DeepMind, le istituzioni con il maggior numero di citazioni sono la Max Planck Society in Germania e il King’s College London, entrambe con oltre 3.000 citazioni nel campo dell’IA.

Focus sulla Salute

La predominanza di DeepMind è principalmente dovuta all’articolo del 2021 intitolato “Highly accurate protein structure prediction with AlphaFold”, in cui DeepMind ha dichiarato di aver risolto una sfida di biologia di 50 anni, sviluppando un algoritmo in grado di prevedere la struttura tridimensionale di una proteina a partire dalla sua sequenza di aminoacidi. AlphaFold DB, un database open source gestito in collaborazione con l’European Bioinformatics Institute del European Molecular Biology Laboratory (EMBL) a Cambridge, è stato inizialmente addestrato su oltre 170.000 proteine.

Anche il Max Planck Institute ha ottenuto molte citazioni con l’articolo del 2022 “ColabFold: making protein folding accessible to all”, che si basa sui dati di AlphaFold. Il King’s College London ha pubblicato un articolo focalizzato sugli effetti del Long COVID.

Duopolio UK-Germania

Nel complesso, gli articoli scritti da ricercatori del Regno Unito e della Germania hanno ottenuto più citazioni rispetto a quelli di qualsiasi altro paese in Europa, con 29.000 e 13.000 citazioni rispettivamente. La Spagna è al terzo posto, principalmente grazie al lavoro di Tecnalia, seguita dai Paesi Bassi e dalla Svizzera, guidati rispettivamente dalla Radboud University Nijmegen e dall’ETH Zurich. In fondo alla lista ci sono Romania, Cipro e Polonia, con un totale combinato di 663 citazioni di primo autore.

Collaborazioni internazionali

Mentre la Cina è il leader globale nelle pubblicazioni sull’IA in termini assoluti, tra i 1.255 articoli più citati e guidati dall’Europa, i coautori cinesi appaiono solo 125 volte. La collaborazione con partner statunitensi non è molto più alta: solo 312 degli articoli analizzati hanno un coautore basato negli Stati Uniti.

La leadership di DeepMind nella classifica delle citazioni europee dimostra l’impatto significativo dei loro contributi alla ricerca sull’intelligenza artificiale, in particolare nel campo della biologia strutturale. Questo successo riflette non solo l’eccellenza nella ricerca, ma anche l’importanza delle collaborazioni e delle risorse condivise nel promuovere avanzamenti scientifici significativi.

Prosegui la lettura

Intelligenza Artificiale

Apple AI nuovo Logo e nuovo icona di Siri: Adobe migliora l’AI

Tempo di lettura: 3 minuti. Apple presenta nuovi loghi per l’intelligenza artificiale e Siri, con un design amichevole mentre Adobe migliora Acrobat nell’AI.

Pubblicato

in data

Tempo di lettura: 3 minuti.

Apple ha recentemente presentato i nuovi loghi per la sua intelligenza artificiale e per Siri durante il WWDC ed Adobe sta migliorando la sua AI. Questi loghi sono progettati per essere amichevoli e non minacciosi, con un design deliberatamente non antropomorfo. Questo approccio rispecchia una tendenza comune tra le aziende tecnologiche, che puntano a rendere l’intelligenza artificiale accessibile e non intimidatoria per gli utenti.

Design poco minaccioso

Il logo di Apple per l’intelligenza artificiale e il nuovo logo di Siri presentano caratteristiche comuni come colori vivaci e forme astratte. Questi elementi sono stati scelti per trasmettere un senso di approccio e sicurezza, evitando qualsiasi somiglianza con figure umane o robotiche. Questo approccio è simile a quello adottato da altre aziende tecnologiche, che utilizzano colori accattivanti e design semplici per le loro rappresentazioni visive dell’intelligenza artificiale.

Critiche e analisi del Design

Secondo TechCrunch, il design di questi loghi riflette un intento preciso di Apple di evitare elementi che potrebbero essere percepiti come minacciosi. I loghi utilizzano colori come il rosa, il viola e il turchese, che sono considerati colori che evocano sentimenti positivi e accoglienti. Questo design è pensato per essere accessibile e comprensibile, anche per un pubblico giovane o meno esperto in tecnologia.

Devin Coldeway di TechCrunch ha notato come le aziende tendano a evitare riferimenti a personaggi umani o robotici nelle loro rappresentazioni dell’intelligenza artificiale, preferendo forme astratte e non minacciose. Questa scelta di design è supportata da documenti di progettazione dettagliati, che spesso superano le 20 pagine, dimostrando l’importanza che le aziende attribuiscono alla percezione visiva delle loro tecnologie.

Perché due loghi separati?

Apple ha introdotto due loghi distinti: uno per l’intelligenza artificiale in generale e uno specifico per Siri. Questo ha suscitato sorpresa, poiché Siri è il principale punto di accesso per le funzionalità di intelligenza artificiale di Apple. Tuttavia, entrambi i loghi fanno chiaramente parte della stessa famiglia visiva, suggerendo un’unità di intenti nel design e nella funzionalità.

Miglioramenti di Adobe Acrobat con l’AI Assistant

Parallelamente, Adobe ha annunciato un aggiornamento significativo al suo software di editing PDF, Acrobat, che integra nuove funzionalità potenziate dall’intelligenza artificiale. L’AI Assistant introdotto a febbraio sta diventando più capace, con la possibilità di analizzare e interrogare più documenti contemporaneamente, inclusi file non PDF come Word e PowerPoint.

L’aggiornamento di Adobe include anche un generatore di immagini basato sul modello Firefly, già presente in Photoshop e Illustrator. Questa funzione consente agli utenti di rimuovere sfondi o effettuare piccole modifiche direttamente all’interno dei documenti PDF esistenti. Adobe garantisce che i suoi modelli di intelligenza artificiale sono sicuri per il lavoro e rispettano la privacy degli utenti.

Il nuovo design dei loghi di Apple per l’intelligenza artificiale e Siri riflette un approccio strategico per rendere queste tecnologie più accessibili e meno minacciose per gli utenti. Utilizzando colori vivaci e forme non antropomorfe, Apple e altre aziende tecnologiche cercano di trasmettere un senso di sicurezza e approccio, favorendo una maggiore accettazione e comprensione delle loro tecnologie di intelligenza artificiale ed allo stesso tempo, Adobe continua a innovare nel campo dell’intelligenza artificiale, migliorando la funzionalità e l’integrazione del suo AI Assistant in Acrobat.

Prosegui la lettura

Intelligenza Artificiale

Papa Francesco partecipa al G7 e parla di Intelligenza Artificiale

Tempo di lettura: 2 minuti. Papa Francesco al G7 discute sull’Intelligenza Artificiale, evidenziando opportunità, rischi e la necessità di una guida etica per il bene comune.

Pubblicato

in data

Tempo di lettura: 2 minuti.

Papa Francesco ha preso parte alla sessione del G7 sull’Intelligenza Artificiale, tenutasi a Fasano nella struttura di Borgo Egnazia, Puglia, dal 13 al 15 giugno 2024 ed ha espresso le sue riflessioni sugli effetti dell’Intelligenza Artificiale (IA) sul futuro dell’umanità, sottolineando sia le potenzialità che i rischi di questa tecnologia.

Papa Francesco ha iniziato il suo discorso, qui in forma integrale, ricordando che la scienza e la tecnologia sono frutti straordinari del potenziale creativo umano, un dono di Dio che ci permette di raggiungere saggezza, intelligenza e scienza. L’Intelligenza Artificiale, frutto di questo potenziale, è uno strumento potente impiegato in vari ambiti, dalla medicina alla politica. Tuttavia, il suo utilizzo può suscitare emozioni contrastanti: entusiasmo per le possibilità che offre e timore per i potenziali pericoli.

L’Intelligenza Artificiale: opportunità e rischi

L’IA rappresenta una rivoluzione cognitivo-industriale, con il potenziale di democratizzare l’accesso al sapere, avanzare la ricerca scientifica e alleviare i lavori usuranti. Tuttavia, può anche aumentare le disuguaglianze tra nazioni e ceti sociali, minacciando la “cultura dell’incontro” a favore di una “cultura dello scarto”. La rapidità dello sviluppo tecnologico rende l’IA uno strumento affascinante e tremendo allo stesso tempo.

L’IA come Strumento

Papa Francesco ha ribadito che l’IA è, innanzitutto, uno strumento. I benefici o i danni che essa porterà dipenderanno dall’uso che ne faremo. La nostra capacità di costruire utensili e la nostra relazione con questi ultimi sono elementi fondamentali della storia umana. Tuttavia, l’uso degli utensili non sempre è orientato al bene. La tecnologia può rivelare la grandezza dell’essere umano solo se utilizzata al servizio dell’umanità.

Sviluppi futuri e controllo umano

L’uso delle forme avanzate di IA non sarà completamente sotto il controllo degli utilizzatori o dei programmatori. In futuro, i programmi di IA potrebbero comunicare tra loro per migliorare le performance, influenzando ulteriormente la nostra esistenza. È cruciale garantire un controllo umano significativo sui processi decisionali delle IA per preservare la dignità umana.

Considerazioni Etiche

L’IA generativa, pur essendo un potente strumento di accesso alla conoscenza, non è propriamente “generativa”. Essa riorganizza le informazioni esistenti senza sviluppare nuovi concetti o analisi, rischiando di consolidare errori o pregiudizi. Questo può minare il processo educativo e legittimare fake news, rafforzando una cultura dominante senza verifica critica.

Papa Francesco ha concluso l’intervento al G7 sottolineando l’importanza di una politica sana per affrontare le sfide poste dall’Intelligenza Artificiale. La tecnologia, pur potente, non deve rinforzare un paradigma tecnocratico. Al contrario, deve essere utilizzata per costruire il bene comune, guidata da principi etici che tengano conto della dignità umana.

Prosegui la lettura

Facebook

CYBERSECURITY

Sicurezza Informatica17 ore fa

Compromissione PowerShell: nuove tecniche di attacco

Tempo di lettura: 2 minuti. Meta descrizione: Una nuova tecnica di attacco utilizza ingegneria sociale per indurre gli utenti a...

Sicurezza Informatica1 giorno fa

ASUS risolve vulnerabilità critica su 7 modelli di router

Tempo di lettura: 2 minuti. ASUS risolve una vulnerabilità critica di bypass dell'autenticazione su sette modelli di router, invitando gli...

Sicurezza Informatica2 giorni fa

Linux in sofferenza con due malware: TIKTAG e DISGOMOJI

Tempo di lettura: 3 minuti. Nuovi attacchi TIKTAG e malware DISGOMOJI minacciano la sicurezza di Google Chrome, sistemi Linux e...

Sicurezza Informatica3 giorni fa

Modelli di machine learning con attacchi Sleepy a file Pickle

Tempo di lettura: 3 minuti. La tecnica Sleepy Pickle sfrutta i file Pickle per compromettere i modelli di machine learning,...

CISA logo CISA logo
Sicurezza Informatica4 giorni fa

CISA: vulnerabilità sfruttate e truffatori telefonici

Tempo di lettura: 2 minuti. La CISA avverte di una vulnerabilità di Windows sfruttata in attacchi ransomware e segnala truffe...

Sicurezza Informatica5 giorni fa

OpenAI nomina ex capo NSA nel Consiglio di Amministrazione

Tempo di lettura: 2 minuti. OpenAI nomina Paul M. Nakasone, ex capo NSA, nel Consiglio di Amministrazione: conflitto di interessi...

Sicurezza Informatica6 giorni fa

Analisi tecnica del malware SSLoad

Tempo di lettura: 2 minuti. L'analisi del malware SSLoad rivela la sua intricata capacità di evitare il rilevamento e distribuire...

Sicurezza Informatica6 giorni fa

WARMCOOKIE: pericolosa Backdoor multipiattaforma

Tempo di lettura: 2 minuti. WARMCOOKIE, nuovo backdoor multipiattaforma, utilizzato in campagne di phishing a tema lavorativo: le indicazioni di...

Sicurezza Informatica6 giorni fa

Noodle RAT: malware multipiattaforma colpisce Windows e Linux

Tempo di lettura: 2 minuti. Noodle RAT, nuovo malware multipiattaforma, colpisce sistemi Windows e Linux, utilizzato da attori di lingua...

Microsoft Patch Tuesday Microsoft Patch Tuesday
Sicurezza Informatica7 giorni fa

Microsoft Patch Tuesday di giugno risolve 51 vulnerabilità

Tempo di lettura: < 1 minuto. Scopri le ultime patch di sicurezza rilasciate da Microsoft per affrontare 51 vulnerabilità, inclusi...

Truffe recenti

fbi fbi
Sicurezza Informatica2 settimane fa

FBI legge Matrice Digitale? Avviso sulle truffe di lavoro Online

Tempo di lettura: 2 minuti. L'FBI segnala un aumento delle truffe lavoro da casa con pagamenti in criptovaluta, offrendo consigli...

Sicurezza Informatica3 settimane fa

Milano: operazione “Trust”, frodi informatiche e riciclaggio di criptovaluta

Tempo di lettura: 2 minuti. Scoperta un'organizzazione criminale transnazionale specializzata in frodi informatiche e riciclaggio di criptovaluta nell'operazione "Trust"

Inchieste3 settimane fa

Truffa lavoro Online: analisi metodo Mazarsiu e consigli

Tempo di lettura: 4 minuti. Mazarsiu e Temunao sono solo due portali di arrivo della truffa di lavoro online che...

Inchieste4 settimane fa

Mazarsiu e Temunao: non solo truffa, ma un vero metodo

Tempo di lettura: 4 minuti. Le inchieste su Temunao e Marasiu hanno attivato tante segnalazioni alla redazione di persone che...

Pharmapiuit.com Pharmapiuit.com
Inchieste1 mese fa

Pharmapiuit.com : sito truffa online dal 2023

Tempo di lettura: 2 minuti. Pharmapiuit.com è l'ultimo sito truffa ancora online di una serie di portali che promettono forti...

Temunao.Top Temunao.Top
Inchieste1 mese fa

Temunao.Top: altro sito truffa che promette lavoro OnLine

Tempo di lettura: 2 minuti. Temunao.top è l'ennesimo sito web truffa che promette un premio finale a coloro che effettuano...

Inchieste1 mese fa

Attenti a Mazarsiu.com : offerta lavoro truffa da piattaforma Adecco

Tempo di lettura: 2 minuti. Dalla piattaforma Adecco ad un sito che offre lavoro attraverso le Google Ads: è la...

Sicurezza Informatica1 mese fa

BogusBazaar falsi e-commerce usati per una truffa da 50 milioni

Tempo di lettura: 2 minuti. Oltre 850,000 persone sono state ingannate da una rete di 75,000 falsi negozi online, con...

Sicurezza Informatica1 mese fa

Truffatori austriaci scappano dagli investitori, ma non dalla legge

Tempo di lettura: 2 minuti. Le forze dell'ordine hanno smascherato e arrestato un gruppo di truffatori austriaci dietro una frode...

Shein Shein
Truffe online2 mesi fa

Truffa dei buoni SHEIN da 300 euro, scopri come proteggerti

Tempo di lettura: < 1 minuto. La truffa dei buoni SHEIN da 300 euro sta facendo nuovamente vittime in Italia,...

Tech

Xiaomi 14 series Xiaomi 14 series
Smartphone12 ore fa

Xiaomi 15: nuovo flagship compatto da battere

Tempo di lettura: < 1 minuto. Il Xiaomi 15 promette di essere un flagship compatto da battere con batteria da...

Edge 50 Ultra specifiche Edge 50 Ultra specifiche
Smartphone13 ore fa

Motorola Edge 50 Ultra ufficiale e Moto G85 5G arriva presto

Tempo di lettura: 3 minuti. Motorola lancia Edge 50 Ultra in India con Snapdragon 8s Gen 3 e ricarica rapida...

Tech14 ore fa

HMD Slate Tab: design nostalgico Lumia e tecnologia moderna

Tempo di lettura: 2 minuti. HMD Slate Tab combina il design iconico dei Lumia con tecnologia moderna, offrendo specifiche avanzate...

Smartphone15 ore fa

Novità Samsung A25, Galaxy Buds 3 e Wear OS

Tempo di lettura: 3 minuti. Samsung aggiorna il Galaxy A25 a One UI 6.1, nuove funzionalità nel browser Internet per...

Tech16 ore fa

Snapdragon 680 vs Snapdragon 695: confronto prestazioni

Tempo di lettura: 2 minuti. Snapdragon 680, Snapdragon 695, benchmark, Qualcomm, processori, AnTuTu, Geekbench, 5G, Snapdragon X,

Tech17 ore fa

Samsung Galaxy Book 4 Edge: specifiche e novità sulla versione economica

Tempo di lettura: 4 minuti. Samsung lancia il Galaxy Book 4 Edge con Snapdragon X Elite, disponibile globalmente con specifiche...

Caviar Galaxy S24 Ultra Caviar Galaxy S24 Ultra
Smartphone18 ore fa

Samsung: novità per Galaxy S22 e S24 Ultra

Tempo di lettura: 3 minuti. Samsung introduce sfondi generativi AI per Galaxy S22 e una nuova colorazione Titanium Yellow per...

Tech18 ore fa

watchOS 11 e Galaxy Watch 7 Ultra: le novità da non perdere

Tempo di lettura: 2 minuti. Le novità di watchOS 11 e Galaxy Watch 7 Ultra: nuove suonerie per Apple Watch...

Intelligenza Artificiale18 ore fa

DeepMind di Google guida la classifica europea delle citazioni AI

Tempo di lettura: 2 minuti. DeepMind di Google guida la classifica europea delle citazioni AI, superando le principali istituzioni con...

Smartphone18 ore fa

Redmi Note 11: Aggiornamento di Giugno 2024 con HyperOS

Tempo di lettura: 2 minuti. Xiaomi rilascia l'aggiornamento HyperOS di giugno 2024 per Redmi Note 11 con miglioramenti e patch...

Tendenza