Connect with us

Tech

Samsung One UI 6.1: innovazione, funzionalità e Galaxy AI

Tempo di lettura: 12 minuti. Samsung One UI 6.1 è l’aggiornamento destinato a tutti gli utenti Samsung che avranno la fortuna di essere i primi ad avere Galaxy AI

Pubblicato

in data

Galaxy AI
Tempo di lettura: 12 minuti.

L’aggiornamento One UI 6.1 di Samsung rappresenta un salto qualitativo nell’evoluzione dell’interfaccia utente, introducendo un insieme ricco di funzionalità e miglioramenti che ridefiniscono l’esperienza d’uso dei dispositivi Galaxy. A partire dal 28 marzo, una vasta gamma di utenti Samsung, tra cui i possessori delle serie Galaxy S23, S23 FE, Z Fold 5, Z Flip 5 e Tab S9, inizieranno a ricevere questo aggiornamento sostanzioso, che si preannuncia essere uno dei più consistenti degli ultimi tempi con i suoi 3GB di dimensione.

Intelligenza Galaxy al centro

La novità più eclatante è senza dubbio l’introduzione di Galaxy AI, un ecosistema di funzionalità basate sull’intelligenza artificiale e sull’apprendimento automatico, prime tra tutte le capacità di traduzione in tempo reale durante le chiamate e la traduzione di conversazioni di persona, che promettono di superare le barriere linguistiche in modo fluido e immediato. Inoltre, la funzione “Cerca con Google” permette di cercare informazioni direttamente dallo schermo, facilitando l’apprendimento e la scoperta.

Personalizzazione e condivisione

One UI 6.1 eleva l’esperienza di personalizzazione offrendo nuove funzioni di editing per le foto, tra cui la modifica generativa che consente di rielaborare gli scatti con un tocco di originalità. Anche la condivisione diventa più inclusiva grazie all’integrazione di Quick Share con Nearby Share di Google, permettendo trasferimenti facilitati tra dispositivi Android.

Salute e Benessere

L’aggiornamento pone anche un accento particolare sulla salute e il benessere, con funzionalità potenziate nell’app Samsung Health che consentono di competere con i propri risultati passati e personalizzare gli obiettivi di attività fisica quotidiani, offrendo un supporto motivazionale costante.

Sicurezza e Privacy

In tema di sicurezza e protezione dei dati, One UI 6.1 introduce opzioni avanzate come la crittografia end-to-end per i dati sincronizzati con Samsung Cloud, garantendo che solo l’utente possa accedere alle proprie informazioni, anche in caso di violazione dei dati.

Innovazioni multimediali e di Connettività

L’aggiornamento arricchisce inoltre l’esperienza multimediale con effetti videochiamata migliorati e modalità microfono avanzate, rendendo le comunicazioni più chiare e personalizzate. La nuova app Samsung Find e la sincronizzazione dei gruppi di schede Internet su più dispositivi ampliano le possibilità di connessione e condivisione.

One UI 6.1: Innovazione al passo con Android 14

L’aggiornamento One UI 6.1 di Samsung segna una svolta significativa nella strategia di rilascio delle interfacce utente dell’azienda, equiparandosi in dimensioni e importanza all’aggiornamento Android 14 e One UI 6.0. Con un volume di download di 3GB, One UI 6.1 non solo supera le dimensioni dell’aggiornamento One UI 5.1 di circa un gigabyte ma introduce anche un livello di innovazione comparabile a quello di un importante aggiornamento Android.

Cambiamento di paradigma con Galaxy AI

Il fulcro di questo aggiornamento è l’introduzione dell’esperienza Galaxy AI, che porta l’intelligenza artificiale a un nuovo livello sui dispositivi Galaxy selezionati. Questo movimento verso l’integrazione più profonda dell’AI non solo rinnova l’interesse per gli aggiornamenti dell’interfaccia utente, che negli anni hanno visto una certa stagnazione, ma apre anche nuove prospettive su ciò che gli aggiornamenti futuri potrebbero offrire.

Galaxy AI: rivoluzione per Oltre 100 Milioni di Utenti

Con l’introduzione di Galaxy AI attraverso l’aggiornamento One UI 6.1, Samsung sta aprendo le porte a una nuova era dell’esperienza utente per i dispositivi Galaxy. A partire dal 28 marzo, i membri della famiglia Galaxy S23, inclusa la versione FE, insieme ai modelli Galaxy Z Fold5, Galaxy Z Flip5 e la serie Galaxy Tab S9, inizieranno a ricevere le innovative funzionalità di Galaxy AI che hanno debuttato con la famiglia Galaxy S24 a gennaio.

Espansione e accessibilità

Con il completamento di questo ciclo di rollout, si stima che oltre 100 milioni di utenti avranno accesso a Galaxy AI, come confermato dal vicepresidente di Samsung, Nick Porter. Questo vasto impatto testimonia l’impegno di Samsung nel rendere la tecnologia AI più accessibile e nell’arricchire l’esperienza degli utenti su scala globale.

Possibilità di estensione

La discussione sull’estensione delle funzionalità Galaxy AI a dispositivi precedenti rimane aperta. Sebbene non sia stata fornita una risposta definitiva, Samsung sta valutando attentamente il proprio portafoglio per determinare la fattibilità di introdurre il pacchetto AI, o parti di esso, su altri prodotti. Questo lascia spazio alla speranza per i possessori di modelli più vecchi, ma richiede pazienza per ulteriori dettagli e annunci.

Supporto linguistico in Arrivo

Inoltre, è stata fatta una promessa riguardo all’ampliamento del supporto linguistico per le funzioni Chat assist e Live translate entro la fine dell’anno, segno di un impegno continuo nel migliorare e rendere più inclusivi i servizi basati sull’AI.

Tutte le nuove funzioni Galaxy AI presenti in One UI 6.1

FunzioneDescrizione
Ricerca istantanea con GoogleConsente di cercare istantaneamente qualsiasi cosa sullo schermo senza passare ad altre app. Basta toccare e tenere premuto il pulsante Home o il manico di navigazione, quindi circondare qualsiasi elemento sullo schermo per avviare una ricerca Google.
Traduzione in tempo reale delle chiamateFornisce traduzioni in tempo reale durante le chiamate. L’altra persona alla chiamata può sentire ciò che dici nella propria lingua, e tu puoi sentire le loro risposte nella tua lingua. Le traduzioni appariranno anche sullo schermo.
Traduzione delle conversazioni di persona in personaIl nuovo Interpreter consente di tradurre una conversazione ogni volta che è necessario parlare con qualcuno che parla un’altra lingua. È possibile accedere facilmente a Interpreter dal pannello rapido. Entrambe le persone possono sentire le traduzioni lette ad alta voce oltre a leggerle sullo schermo.
Traduzione del testo in immagini, segni, documenti e altroTraduce istantaneamente il testo ovunque lo si trovi. Basta puntare la fotocamera sul testo che si desidera tradurre, quindi toccare il pulsante T per mostrare più opzioni. È anche possibile tradurre il testo che appare nelle immagini nella propria Galleria.
Riassunto e traduzione delle pagine WebOttieni le informazioni di cui hai bisogno rapidamente riassumendo le pagine Web con Browsing assist in Samsung Internet. È possibile ridurre una lettura lunga solo ai punti principali più importanti. È anche possibile tradurre le pagine Web nella propria lingua.
Note più intelligenti, non più difficiliNote assist ti consente di fare più cose che mai in Samsung Notes. È possibile formattare automaticamente, riassumere, correggere, tradurre e generare copertine per le proprie note.
Trascrizione automatica delle registrazioni vocaliUtilizza Transcript assist per convertire le registrazioni di riunioni, lezioni, memo vocali e altro ancora in testo, quindi riassumerle per una rapida revisione. È anche possibile tradurre le trascrizioni e i riassunti per rivederli in altre lingue.
Fare di più con Samsung KeyboardCambia il tono della tua scrittura per renderla professionale, informale o pronta per essere pubblicata sui social media con Writing assist. È anche possibile ottenere suggerimenti di ortografia e grammatica oltre alla traduzione dei messaggi in alcune app di chat e messaggistica testuale selezionate.
Rivoluziona le tue fotoL’edit generativo ti offre più modi per modificare le tue foto. Puoi spostare, rimuovere o ridimensionare persone e oggetti nelle tue foto, quindi generare nuovi sfondi per riempire eventuali parti mancanti.
Genera sfondi uniciUsa l’IA per generare sfondi unici per la tua schermata Home e schermata di blocco. Scegli solo alcuni termini chiave e lascia che l’IA si occupi del resto.
Impostazioni di intelligenza avanzataHai il pieno controllo su quali funzioni di intelligenza artificiale desideri utilizzare e su come elaborano i tuoi dati. Puoi anche bloccare l’elaborazione online dei tuoi dati per tutte le funzioni con un solo tocco.
Crea immagini epicheMigliora senza sforzo le tue foto
Copia e incolla da un’immagine all’altraAggiungi un elemento mancante alla tua immagine. Basta ritagliare un oggetto da un’immagine nella Galleria, quindi passare all’immagine in cui desideri incollarlo e scegliere Incolla dagli appunti nel menu Altre opzioni.
Crea facilmente adesivi personalizzatiCreare adesivi personalizzati non è mai stato così facile. Dopo aver ritagliato un’immagine nella Galleria, è possibile trasformarla rapidamente in uno sticker e applicare stili come contorno, ritaglio, vintage e cartone animato.
Ritaglio delle immagini più accuratoOttieni esattamente l’area di cui hai bisogno da ritagliare senza parti indesiderate. Quando ritagli un’immagine nella Galleria, hai la possibilità di modificare l’area selezionata prima di salvarla in modo da poter ottenere la tua selezione esattamente come desideri.
Ricerca migliorata nella GalleriaLa schermata di ricerca è stata ridisegnata per renderla più facile da usare. I risultati sono ora categorizzati per tipo, come persone, luoghi, album o storie.
Cambia la velocità di riproduzionePiù video ora supportano la modifica della velocità di riproduzione durante l’editing di un video nella Galleria. È possibile fare riprodurre il video più velocemente o più lentamente in una sezione specifica che si seleziona o per l’intero video.
Modifica video su più dispositiviOra puoi continuare le tue modifiche sul telefono, tablet o PC. Esporta i tuoi progetti di Studio in un file che può essere aperto su altri dispositivi Galaxy.
Personalizza il tuo GalaxyNuove funzionalità di modifica dei wallpaper
Più widget per la schermata di bloccoSono disponibili widget aggiuntivi per la schermata di blocco e Always On Display in modo da poter controllare rapidamente informazioni utili senza sbloccare il telefono. I nuovi widget includono Meteo, Salute Samsung, Batteria, Promemoria, Calendario e Orologio.
Personalizza gli avvisi di allarmeUtilizza un’immagine, un video o un emoji AR per creare i tuoi schermi di avviso personalizzati per ogni allarme. Puoi anche cambiare il layout di dove appaiono le informazioni dell’allarme sullo schermo.
Più adesivi per personalizzare il tuo calendarioOra puoi aggiungere fino a 2 adesivi per ciascuna data nel tuo calendario. Gli adesivi per gli eventi sono ora mostrati accanto al nome dell’evento nella visualizzazione del mese.
Impostazioni del calendario rinnovateLe impostazioni del calendario sono state riorganizzate per essere più intuitive. Puoi anche impostare colori di sfondo e immagini per gli avvisi a schermo intero del calendario.
Personalizza gli avvisi di promemoriaCrea lo sfondo giusto per ciascuno dei tuoi promemoria. Ora puoi impostare colori e immagini di sfondo per gli avvisi a schermo intero del promemoria.
Fare di più con le categorie dei promemoriaOra puoi scegliere un’icona rappresentativa per ciascuna categoria di promemoria. Puoi anche fissare le categorie che usi frequentemente nella parte superiore della lista delle categorie.
Attiva o disattiva le modalità dalla schermata HomeAttiva e disattiva le modalità più rapidamente rispetto a prima. Il nuovo widget delle Modalità consente di aggiungere le modalità direttamente alla schermata Home.
Riordina le tue modalitàOra puoi cambiare l’ordine in cui le modalità sono elencate nella scheda Modalità in Modalità e Routine.
Nuove condizioni delle routineOra puoi avviare una routine quando suona un allarme a tua scelta o quando Smart View si connette o si disconnette.
Connettiti e condividiCondividi con più dispositivi
Localizza i tuoi dispositiviLa nuova app Samsung Find ti consente di vedere dove si trovano tutti i tuoi dispositivi Galaxy su una mappa in qualsiasi momento. Se perdi un dispositivo, sono disponibili funzionalità aggiuntive per aiutarti a trovarlo e proteggere i tuoi dati.
Condividi la tua posizione con gli altriCon Samsung Find, puoi condividere la tua posizione con familiari, amici o chiunque tu ritenga attendibile. Condividi per un periodo limitato o sempre. Sei sempre tu a decidere chi può vedere la tua posizione.
Trasmetti il suono con AuracastTrasmetti il suono dal tuo telefono in modo che gli altri possano ascoltare. Chiunque si trovi nelle vicinanze con un dispositivo Bluetooth LE Audio potrà ascoltare la tua trasmissione.
Sincronizza i gruppi di schede Internet con altri dispositiviRiprendi facilmente da dove hai lasciato l’ultima sessione di navigazione, indipendentemente dal dispositivo che stavate utilizzando. I gruppi di schede che crei su un dispositivo compariranno in Samsung Internet su altri dispositivi Galaxy registrati nel tuo account Samsung.
Proteggi i tuoi datiProtezione dei dati migliorata in Samsung Cloud
Accessi veloci e sicuri con passkeyI passkey offrono maggiore sicurezza per gli accessi web senza la necessità di ricordare password complicate. Utilizza i passkey per accedere a siti web supportati con l’autenticazione biometrica in Samsung Internet.
Gestisci la tua saluteEsperienza di esercizio fisico migliorata
Più opzioni per gli obiettivi di attività quotidianaOra hai più opzioni per impostare i tuoi obiettivi di attività giornaliera in Samsung Health. Se un obiettivo di passi non funziona per te, puoi cambiare a piani saliti o ore attive.
Monitoraggio ciclistico miglioratoQuando registri i tuoi sintomi fisici e umori, le opzioni che hai usato frequentemente in passato appariranno in cima allo schermo. Ora puoi anche impostare umori personalizzati se le opzioni predefinite non corrispondono a come ti senti.
Ancora più miglioramentiAccesso più facile agli effetti delle videochiamate e alla modalità microfono
Più informazioni nel widget MeteoIl widget Meteo ti informerà quando ci saranno temporali, nevicate o altre precipitazioni previste nella tua zona locale.
Input vocale senza lasciare la tastieraLa tastiera rimane ora visibile durante l’utilizzo dell’input vocale in modo da poter tornare facilmente alla digitazione ogni volta che è necessario. Tocca il pulsante del microfono in basso dello schermo per inserire testo utilizzando la voce in qualsiasi momento mentre usi la tastiera.
Scorciatoia da tastiera per la visualizzazione a schermo divisoFissa istantaneamente un’app su un lato dello schermo. Se stai utilizzando una tastiera fisica, premi il tasto Cmd (Windows) + tasto Ctrl + Freccia sinistra o destra.
Apri tutte le app ridotte contemporaneamenteUn nuovo pulsante ti consente di riaprire tutte le app ridotte contemporaneamente quando hai più di una finestra a comparsa ridotta.
Suggerimenti di ricerca Google in FinderQuando cerchi utilizzando Finder, riceverai anche suggerimenti di ricerca web da Google.
Più modi per proteggere la tua batteriaScegli tra 3 diverse opzioni di protezione per aiutare a prolungare la durata della batteria. La protezione di base mantiene la carica tra il 95% e il 100%. La protezione adattiva mette in pausa la ricarica mentre dormi e termina la ricarica poco prima di svegliarti. Puoi anche scegliere di limitare la carica massima all’80% per una protezione massima.

Galaxy Tab S9 Series abbraccia One UI 6.1 e Galaxy AI

Galaxy Tab S9 Galaxy Tab S9+ Galaxy Tab S9 Ultra
Galaxy Tab S9 Galaxy Tab S9+ Galaxy Tab S9 Ultra

La serie Galaxy Tab S9 di Samsung sta ricevendo l’atteso aggiornamento One UI 6.1, che porta con sé non solo miglioramenti significativi all’interfaccia utente ma anche le avanzate funzionalità di Galaxy AI. I modelli Galaxy Tab S9, S9+ e S9 Ultra sono i primi e unici tablet, per ora, a beneficiare di questo aggiornamento, ponendosi all’avanguardia dell’innovazione Samsung nel settore dei tablet.

Esclusiva europea

L’Europa ha il privilegio di essere la prima regione a ricevere l’aggiornamento per la serie Galaxy Tab S9, con un roll-out iniziale focalizzato sulle varianti 5G. Nonostante ciò, si prevede che le varianti Wi-Fi riceveranno l’aggiornamento in tempi brevi, sebbene l’ordine di distribuzione possa variare in base alla regione.

Il futuro è Galaxy AI anche su tablet

Con l’introduzione di Galaxy AI attraverso One UI 6.1, Samsung eleva l’esperienza utente dei suoi dispositivi di punta, inclusi i tablet lanciati nel 2023. Questa mossa strategica non solo arricchisce le funzionalità dei dispositivi ma apre anche la porta a future implementazioni di AI su modelli precedenti, sebbene al momento non vi siano conferme ufficiali. Guarda le offerte su Amazon.

Aggiornamento e aspettative

L’attesa per One UI 6.1 è stata palpabile e, sebbene l’aggiornamento stia arrivando leggermente in ritardo rispetto alle aspettative, l’entusiasmo rimane alto. Gli utenti possono aspettarsi di vedere l’aggiornamento disponibile nelle impostazioni del proprio tablet sotto la voce “Aggiornamento software”. Per coloro che desiderano un’anticipazione delle nuove funzionalità, il changelog completo offre una panoramica dettagliata di ciò che One UI 6.1 ha da offrire.

Galaxy S23 FE accoglie l’aggiornamento One UI 6.1

Galaxy S23 FE
Galaxy S23 FE

L’attesa è finita per gli utenti del Galaxy S23 FE, che possono ora accedere all’aggiornamento One UI 6.1, uno dei più significativi rilasciati da Samsung. Contrariamente alla consuetudine che vede i modelli FE aggiornarsi in un secondo momento rispetto ai modelli principali, il Galaxy S23 FE riceve questo aggiornamento concomitante agli altri dispositivi di punta.

Aggiornamento di rilievo

Con una dimensione di download quasi equivalente a quella degli aggiornamenti Android 14 e One UI 6.0 messi insieme, One UI 6.1 porta una ventata di novità e miglioramenti. Gli utenti europei sono tra i primi a beneficiarne, ma si prevede che l’aggiornamento sarà reso disponibile a breve anche in altre regioni.

Funzionalità AI e altre innovazioni

Il Galaxy S23 FE eredita tutte le funzionalità AI introdotte con One UI 6.1, ad eccezione di Instant Slo-mo, una funzionalità che consente di visualizzare qualsiasi video esistente al rallentatore. Questa limitazione era prevista, ma non sembra precludere altre funzionalità rispetto ai modelli Galaxy S23 non FE e ad altri flagship del 2023. Guarda l’offerta su Amazon

Samsung ripristina la funzione “Da Ultima Ricarica” in One UI

In un’interessante inversione di tendenza, Samsung ha deciso di reintrodurre la funzione “Da Ultima Ricarica” nei suoi smartphone, una funzionalità apprezzata dagli utenti per monitorare la durata della batteria del telefono e il tempo di schermo dall’ultima ricarica. Questa opzione era stata rimossa con l’aggiornamento a One UI 6, causando un po’ di disappunto tra gli utenti che trovavano utile questo strumento per valutare l’efficienza della batteria del loro dispositivo.

Cambiamento ben accolto

La decisione di Samsung di ripristinare la funzione “Da Ultima Ricarica” come parte dell’aggiornamento dell’app Device Care (versione 13.8.6.11) è stata accolta con favore. Questa opzione offre una misurazione più intuitiva e significativa dell’uso della batteria rispetto alla metrica precedente, che considerava le ultime 24 ore indipendentemente dalle ricariche effettuate.

Disponibilità dell’Aggiornamento

L’aggiornamento è già disponibile tramite APKMirror per chi non desidera attendere il rilascio ufficiale sul Galaxy Store o per chi preferisce non cimentarsi con l’installazione manuale. La natura dell’aggiornamento, legato all’app Device Care, suggerisce che quasi tutti i dispositivi che eseguono One UI 6 potrebbero beneficiare di questa modifica.

Un Tendenza Comune

Samsung non è l’unica azienda ad aver rimosso e successivamente ripristinato questa funzionalità. Anche altri grandi marchi come Google e Xiaomi hanno attraversato un percorso simile negli ultimi anni, rimuovendo la metrica “Da Ultima Ricarica” per poi reintrodurla, probabilmente in risposta alla richiesta degli utenti di mantenere questa funzionalità utile.

Riflessioni finali

L’aggiornamento One UI 6.1 di Samsung si configura come un importante passo avanti nel miglioramento dell’esperienza utente, con un focus particolare sull’intelligenza artificiale, la personalizzazione, la salute e la sicurezza. Gli utenti Galaxy sono in attesa di esplorare le nuove funzionalità che promettono di trasformare il modo in cui interagiscono con i loro dispositivi.

One UI 6.1 rappresenta un importante passo avanti per Samsung, dimostrando un impegno verso l’innovazione e la personalizzazione dell’esperienza utente. Con l’integrazione dell’intelligenza artificiale e il significativo aumento delle dimensioni dell’aggiornamento, Samsung non solo riafferma il proprio ruolo di leader tecnologico ma invita anche gli utenti a riflettere sul futuro degli aggiornamenti dell’interfaccia utente e sul ruolo che l’AI svolgerà in questo contesto.

L’espansione di Galaxy AI rappresenta un passo significativo verso l’abbattimento delle barriere linguistiche e il miglioramento dell’interazione con la tecnologia, promettendo di arricchire significativamente l’esperienza utente per un vasto pubblico globale.

One UI 6.1 per la serie Galaxy Tab S9 segna un importante passo avanti nell’evoluzione dell’ecosistema Samsung, introducendo funzionalità all’avanguardia e miglioramenti significativi che promettono di arricchire l’esperienza utente.

L’aggiornamento per il Galaxy S23 FE rappresenta un importante passo avanti nell’evoluzione dell’esperienza utente offerta da Samsung, con l’integrazione di avanzate capacità AI e miglioramenti complessivi che arricchiscono l’utilizzo quotidiano del dispositivo.

Il ripristino della funzione “Da Ultima Ricarica” da parte di Samsung segnala un’attenzione alle preferenze degli utenti e un impegno a fornire strumenti utili per la gestione dell’energia dei dispositivi.

Tech

OPPO A1s nuovo smartphone Anti-Caduta e 12GB di RAM

Tempo di lettura: 3 minuti. Scopri l’OPPO A1s, il nuovo smartphone di fascia media con struttura anti-caduta a diamante e 12GB di RAM, ora disponibile per il preordine.

Pubblicato

in data

oppo A1s anti-caduta
Tempo di lettura: 3 minuti.

OPPO ha recentemente lanciato il suo nuovo smartphone di fascia media, l’OPPO A1s, che introduce una serie di miglioramenti rispetto al suo predecessore, l’OPPO A1 Pro grazie a una struttura anti-caduta a diamante e un’impressionante capacità di 12GB di RAM.

Design e Display

L’OPPO A1s sfoggia un aspetto nuovo e testurizzato con una struttura anti-caduta a diamante che promette una resistenza completa alle cadute. Disponibile in tre colori—Dusk Mountain Purple, Night Sea Black, e Sky Water Blue—il dispositivo combina eleganza e stile. Dotato di uno schermo AMOLED Full HD+ da 6.1 pollici, l’OPPO A1s offre una risoluzione di 2,412 × 1,080 pixel, un tasso di aggiornamento di 120Hz, e dimming PWM ad alta frequenza di 2,160Hz, protetto da Gorilla Glass di Corning.

Prestazioni e Memoria

Alimentato da un processore MediaTek da 2.0GHz, l’OPPO A1s è equipaggiato con fino a 12GB di RAM, espandibili virtualmente fino a 24GB, garantendo fluidità e reattività anche sotto carico. Il dispositivo è disponibile con due opzioni di memoria interna, 256GB e 512GB, e funziona su Android 14 basato su ColorOS 14, offrendo un’esperienza utente senza interruzioni.

Fotocamera e Audio

Per quanto riguarda la fotografia, l’OPPO A1s è equipaggiato con una fotocamera principale da 13MP e una secondaria da 2MP, oltre a una fotocamera frontale da 8MP per selfie e videochiamate. Il dispositivo include anche altoparlanti stereo surround che offrono un volume superiore del 300%, rendendolo ideale per film e giochi.

Batteria e Ricarica

Il dispositivo è dotato di una batteria da 5,000mAh che supporta la ricarica super rapida da 33W. OPPO afferma che la batteria manterrà una durata ottimale per quattro anni, assicurando così un’esperienza di utilizzo prolungata senza frequenti necessità di ricarica.

Prezzo e Disponibilità

L’OPPO A1s è già disponibile per il preordine su JD.com e sarà ufficialmente in vendita a partire dalle 10 del mattino del 19 aprile. Il prezzo di partenza per la variante da 256GB è di circa 2,999 yuan (~450 dollari), mentre la versione da 512GB è disponibile a circa 3,499 yuan (~530 dollari).

L’OPPO A1s, guarda offerta su Amazon, rappresenta un significativo passo avanti rispetto al suo predecessore, combinando design innovativo, prestazioni potenti e funzionalità avanzate a un prezzo competitivo e la novità della struttura anti-caduta. Con la sua struttura robusta e anti-caduta, ampio schermo ad alta risoluzione e supporto migliorato per multitasking e applicazioni pesanti, l’OPPO A1s è destinato a essere un forte contendente nel segmento di mercato medio.

Prosegui la lettura

Tech

Intel Gaudi 3: nuova sfida per Nvidia H100 nel mercato degli Acceleratori AI

Tempo di lettura: 2 minuti. Intel presenta il Gaudi 3, un chip acceleratore AI che promette prestazioni superiori al Nvidia H100 e riscrive le dinamiche del mercato AI

Pubblicato

in data

Tempo di lettura: 2 minuti.

Intel ha recentemente presentato il suo nuovo chip acceleratore AI, il Gaudi 3, durante l’evento Vision 2024 a Phoenix, posizionandolo come una diretta concorrenza all’H100 di Nvidia, particolarmente in un momento in cui il mercato sta affrontando una carenza di GPU per data center. Con prestazioni dichiarate impressionanti, il Gaudi 3 potrebbe non solo competere ma anche superare il rinomato H100 in termini di velocità e efficienza.

Prestazioni e Innovazioni

Il Gaudi 3 di Intel si distingue per la sua capacità di offrire tempi di allenamento ridotti del 50% rispetto al chip H100 di Nvidia quando si tratta di modelli di linguaggio di grandi dimensioni, come GPT-3 175B di OpenAI e il modello Llama 2 da 7 miliardi di parametri di Meta. Questo è significativo, considerando che queste operazioni sono fondamentali per il progresso e l’implementazione dell’intelligenza artificiale.

Intel afferma che, in termini di inferenza, il Gaudi 3 è in grado di eseguire il 50% più velocemente rispetto all’H100 su modelli popolari come Llama 2 e Falcon 180B. Queste prestazioni migliorano non solo la velocità ma anche l’efficienza energetica, rendendo il Gaudi 3 una scelta potenzialmente più sostenibile per i data center che gestiscono grandi quantità di operazioni AI.

Confronto con Nvidia H100

Mentre Nvidia continua a dominare il mercato degli acceleratori AI con una quota elevata, il Gaudi 3 sembra pronto a sfidare tale dominio non solo con prestazioni superiori ma anche con una potenziale vantaggio in termini di costi. Intel non ha ancora rilasciato i dettagli sui prezzi del Gaudi 3, ma con l’H100 che si aggira tra i 30.000 e i 40.000 dollari, qualsiasi vantaggio competitivo in termini di prezzo potrebbe attirare una considerevole attenzione da parte dei clienti.

Implicazioni di Mercato

L’arrivo di Gaudi 3 arriva in un momento cruciale, dato che le aziende di tecnologia e i ricercatori AI stanno lottando per accedere a qualsiasi chip in grado di allenare modelli AI. Questa situazione ha spinto aziende come Microsoft, Meta e presumibilmente OpenAI a cercare design di chip acceleratori AI propri, sebbene questi siano spesso prodotti da Intel o TSMC.

Con problemi di fornitura che hanno tormentato il settore, il Gaudi 3 di Intel potrebbe offrire un’alternativa attraente all’H100 se Intel può mantenere una produzione adeguata e colpire un punto di prezzo ideale.

Mentre il Gaudi 3 di Intel si prepara a entrare nel mercato, resta da vedere se riuscirà a soddisfare le aspettative elevate e a stabilirsi come un serio concorrente nel mercato degli acceleratori AI. Con il continuo sviluppo della tecnologia AI e l’aumento della domanda di elaborazione potente ed efficiente, la competizione tra Intel e Nvidia sarà certamente un punto focale nell’evoluzione della tecnologia AI nei prossimi anni.

Prosegui la lettura

Tech

Infinix Note 40 Pro Series sbarca in India

Tempo di lettura: 2 minuti. Scopri la nuova serie Infinix Note 40 Pro con carica MagCharge, lanciata in India. Dettagli su prezzo, specifiche e offerte.

Pubblicato

in data

Infinix Note 40 Pro
Tempo di lettura: 2 minuti.

Infinix ha recentemente lanciato la sua nuova serie Note 40 Pro sul mercato indiano, attirando l’attenzione con due modelli distinti: il Note 40 Pro e il Note 40 Pro+. Questi smartphone non solo vantano specifiche tecniche impressionanti ma introducono anche la tecnologia MagCharge di Infinix, che promette una carica wireless innovativa. Scopriamo insieme le caratteristiche principali e le offerte di lancio che accompagnano questi dispositivi.

Design e Display

La serie Note 40 Pro di Infinix esibisce un display AMOLED curvo da 6.78 pollici, offrendo una frequenza di aggiornamento di 120Hz e una risoluzione Full HD+. Il pannello supporta una gamma di colori DCI-P3 e una luminosità di picco di 1300nits, garantendo un’esperienza visiva eccezionale. La protezione è affidata al Corning Gorilla Glass, che assicura resistenza e durata.

Prestazioni Fotografiche

Entrambi i modelli sono equipaggiati con un’impressionante configurazione a tre fotocamere sul retro, inclusa una principale da 108MP con stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS), una fotocamera macro da 2MP e un sensore di profondità da 2MP. La fotocamera frontale da 32MP, completa di flash LED dual, promette selfie di alta qualità e videochiamate nitide.

Hardware e Software

Al cuore dei dispositivi troviamo il chipset MediaTek Dimensity 7020, supportato da fino a 12GB di RAM LPDDR4X e 256GB di storage UFS 2.2. I telefoni girano su XOS 14 basato su Android 14, con la promessa di due aggiornamenti della versione Android e 36 mesi di aggiornamenti delle patch di sicurezza.

Capacità di Carica e Batteria

Il Note 40 Pro è alimentato da una batteria da 5000mAh con supporto alla ricarica rapida da 45W e alla ricarica wireless MagCharge da 20W. Il Note 40 Pro+, d’altro canto, spinge ulteriormente la posta con una batteria da 4600mAh e una sorprendente capacità di ricarica rapida da 100W, oltre alla stessa capacità di ricarica wireless del modello Pro.

Disponibilità e Offerte di Lancio

Disponibili per l’acquisto su Flipkart da mezzogiorno del 12 aprile, i modelli Note 40 Pro e Note 40 Pro+ sono offerti rispettivamente a ₹21,999 e ₹24,999 (200 euro circa). Infinix ha anche lanciato offerte di lancio tentatrici, inclusi sconti istantanei per le transazioni con carte HDFC e SBI, e omaggi come una MagCase e una powerbank MagPower.

La serie Infinix Note 40 Pro rappresenta un significativo passo avanti per il brand nel mercato competitivo degli smartphone. Con una combinazione di tecnologia avanzata e prezzi accessibili, Infinix si sta posizionando come una scelta intrigante per i consumatori alla ricerca di innovazione senza compromessi sul fronte del budget.

Prosegui la lettura

Facebook

CYBERSECURITY

Router TP-Link Router TP-Link
Cyber Security2 giorni fa

Rivelate nuove vulnerabilità nei Router TP-Link

Tempo di lettura: 2 minuti. Scoperte nuove vulnerabilità in router TP-Link e software IoT, con rischi di reset e accessi...

Notizie4 giorni fa

NIS2: webinar gratuito rivolto alle imprese in balia del provvedimento

Tempo di lettura: 2 minuti. Cos'è la NIS2 e cosa bisogna fare per essere in regola: CoreTech organizza un webinar...

Notizie5 giorni fa

Post sull’Intelligenza Artificiale diffondono malware sui social

Tempo di lettura: 2 minuti. Bitdefender svela strategie di malvertising che usano l'AI per diffondere malware su social media, impersonando...

Sansec scopre una backdoor all'interno di Magento Sansec scopre una backdoor all'interno di Magento
Notizie5 giorni fa

Sansec scopre una backdoor all’interno di Magento: commercianti a rischio

Tempo di lettura: 2 minuti. Scoperta una backdoor persistente in Magento, nascosto nel codice XML. Scopri come proteggere il tuo...

Notizie5 giorni fa

L’aumento del prezzo degli exploit Zero-Day in un panorama di maggiore sicurezza

Tempo di lettura: 2 minuti. Gli exploit zero-day guadagnano valore con Crowdfense che offre fino a 7 milioni di dollari...

NAS D-Link vulnerabilità NAS D-Link vulnerabilità
Notizie6 giorni fa

Oltre 92.000 dispositivi NAS D-Link esposti per una vulnerabilità

Tempo di lettura: 2 minuti. Scoperta vulnerabilità nei dispositivi NAS D-Link esposti: oltre 92.000 unità presentano un account backdoor, senza...

Notizie7 giorni fa

CoralRaider mira ai dati e agli account social

Tempo di lettura: 2 minuti. Cisco Talos svela "CoralRaider", un attore di minaccia vietnamita che mira a rubare credenziali e...

Microsoft Bing AI Microsoft Bing AI
Notizie1 settimana fa

Pubblicità su Bing per NordVPN conduce a malware SecTopRAT

Tempo di lettura: 2 minuti. Una campagna di malvertising su Bing, che impersona NordVPN, distribuisce il malware SecTopRAT, svelando i...

Notizie1 settimana fa

Microsoft risolve il Bug falsi avvisi di sicurezza di Outlook

Tempo di lettura: 2 minuti. Microsoft ha risolto un bug di Outlook che causava falsi avvisi di sicurezza con file...

Notizie1 settimana fa

Latrodectus: nuova minaccia Cyber

Tempo di lettura: 3 minuti. Latrodectus emerge come minaccia informatica, evolvendosi da IcedID: Proofpoint e Team Cymru svelano l'evoluzione delle...

Truffe recenti

Shein Shein
Truffe online4 giorni fa

Truffa dei buoni SHEIN da 300 euro, scopri come proteggerti

Tempo di lettura: < 1 minuto. La truffa dei buoni SHEIN da 300 euro sta facendo nuovamente vittime in Italia,...

OSINT4 settimane fa

USA interviene per recuperare 2,3 Milioni dai “Pig Butchers” su Binance

Tempo di lettura: 2 minuti. Il Dipartimento di Giustizia degli USA interviene per recuperare 2,3 milioni di dollari in criptovalute...

dimarcoutletfirenze sito truffa dimarcoutletfirenze sito truffa
Inchieste2 mesi fa

Truffa dimarcoutletfirenze.com: merce contraffatta e diversi dalle prenotazioni

Tempo di lettura: 2 minuti. La segnalazione alla redazione di dimarcoutletfirenze.com si è rivelata puntuale perchè dalle analisi svolte è...

sec etf bitcoin sec etf bitcoin
Economia3 mesi fa

No, la SEC non ha approvato ETF del Bitcoin. Ecco perchè

Tempo di lettura: 3 minuti. Il mondo delle criptovalute ha recentemente assistito a un evento senza precedenti: l’account Twitter ufficiale...

Notizie4 mesi fa

Europol mostra gli schemi di fronde online nel suo rapporto

Tempo di lettura: 2 minuti. Europol’s spotlight report on online fraud evidenzia che i sistemi di frode online rappresentano una grave...

Notizie5 mesi fa

Polizia Postale: attenzione alla truffa dei biglietti ferroviari falsi

Tempo di lettura: < 1 minuto. Gli investigatori della Polizia Postale hanno recentemente individuato una nuova truffa online che prende...

app ledger falsa app ledger falsa
Notizie5 mesi fa

App Falsa di Ledger Ruba Criptovalute

Tempo di lettura: 2 minuti. Un'app Ledger Live falsa nel Microsoft Store ha rubato 768.000 dollari in criptovalute, sollevando dubbi...

keepass pubblicità malevola keepass pubblicità malevola
Notizie6 mesi fa

Google: pubblicità malevole che indirizzano a falso sito di Keepass

Tempo di lettura: 2 minuti. Google ospita una pubblicità malevola che indirizza gli utenti a un falso sito di Keepass,...

Notizie6 mesi fa

Nuova tattica per la truffa dell’aggiornamento del browser

Tempo di lettura: 2 minuti. La truffa dell'aggiornamento del browser si rinnova, con i criminali che ora ospitano file dannosi...

Notizie6 mesi fa

Oltre 17.000 siti WordPress compromessi negli attacchi di Balada Injector

Tempo di lettura: 2 minuti. La campagna di hacking Balada Injector ha compromesso oltre 17.000 siti WordPress sfruttando vulnerabilità nei...

Tech

oppo A1s anti-caduta oppo A1s anti-caduta
Tech2 ore fa

OPPO A1s nuovo smartphone Anti-Caduta e 12GB di RAM

Tempo di lettura: 3 minuti. Scopri l'OPPO A1s, il nuovo smartphone di fascia media con struttura anti-caduta a diamante e...

Tech3 ore fa

Intel Gaudi 3: nuova sfida per Nvidia H100 nel mercato degli Acceleratori AI

Tempo di lettura: 2 minuti. Intel presenta il Gaudi 3, un chip acceleratore AI che promette prestazioni superiori al Nvidia...

Infinix Note 40 Pro Infinix Note 40 Pro
Tech3 ore fa

Infinix Note 40 Pro Series sbarca in India

Tempo di lettura: 2 minuti. Scopri la nuova serie Infinix Note 40 Pro con carica MagCharge, lanciata in India. Dettagli...

iPhone SE 4 leak iPhone SE 4 leak
Tech3 ore fa

iPhone SE 4: innovazione e stile in un Budget Phone

Tempo di lettura: 2 minuti. Scopri l'iPhone SE 4 con il suo design avanzato, display migliorato e potente chip A16...

Android 15 logo Android 15 logo
Tech4 ore fa

Android 15 Beta: novità e istruzioni di installazione

Tempo di lettura: 2 minuti. Scopri le nuove funzionalità di Android 15 e come installare la beta sul tuo dispositivo...

Google One Google One
Tech4 ore fa

Google One VPN verrà dismesso, il VPN Pixel rimane

Tempo di lettura: < 1 minuto. Google sta chiudendo il VPN di Google One a causa di bassa utilizzazione, mentre...

Redmi Turbo 3 teardown Redmi Turbo 3 teardown
Tech4 ore fa

Redmi Turbo 3 è gia stato spogliato in un teardown

Tempo di lettura: < 1 minuto. Il teardown del Redmi Turbo 3 rivela dettagli interni come SoC, ricarica, suggerendo un...

Galaxy Watch 7 Galaxy Watch 7
Tech4 ore fa

Samsung Galaxy Watch 7 Pro: confermata batteria monstre

Tempo di lettura: 2 minuti. Le anticipazioni sul Samsung Galaxy Watch 7 Pro si intensificano con l’avvicinarsi del lancio soprattutto...

Stargate supercomputer Stargate supercomputer
Tech4 ore fa

OpenAI rende ChatGPT più diretto e meno prolisso

Tempo di lettura: 2 minuti. OpenAI aggiorna ChatGPT rendendolo più diretto e meno prolisso per gli utenti premium, migliorando scrittura...

Galaxy S22 Ultra Galaxy S22 Ultra
Tech5 ore fa

Samsung Galaxy S22 riceve l’aggiornamento di sicurezza di aprile 2024 invece di One UI 6.1

Tempo di lettura: < 1 minuto. Aggiornamento sicurezza Galaxy S22 aprile 2024, nuove patch, grande attesa per One UI 6.1...

Tendenza