Connect with us

Economia

SEC approva ETP basati su Bitcoin. Perchè è importante e cosa c’è da sapere sugli ETF?

Pubblicato

in data

Tempo di lettura: 5 minuti.

Il 10 gennaio 2024, la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti ha approvato la quotazione e il commercio di una serie di azioni di prodotti scambiati in borsa (ETP) basati su bitcoin. Questa decisione segna un cambiamento significativo nella posizione della SEC riguardo ai prodotti finanziari legati alle criptovalute.

Contesto e cambiamento di posizione

Dal 2018 al marzo 2023, sotto la guida del presidente Jay Clayton e successivamente, la SEC ha respinto più di 20 proposte di regole di cambio per gli ETP basati su bitcoin spot. Un caso notevole è stato quello di Grayscale, che prevedeva la conversione del Grayscale Bitcoin Trust in un ETP. Tuttavia, la Corte d’Appello degli Stati Uniti per il Distretto di Columbia ha stabilito che la SEC non aveva spiegato adeguatamente il suo ragionamento nel respingere la proposta di Grayscale, portando alla revoca dell’ordine di Grayscale e al suo rinvio alla Commissione.

Dettagli dell’approvazione

La SEC valuta ogni proposta di regola di un mercato nazionale di valori mobiliari in base alla sua coerenza con il Securities Exchange Act e i regolamenti ad esso correlati, inclusa la protezione degli investitori e l’interesse pubblico. L’azione della Commissione di oggi è limitata agli ETP che detengono un’unica merce non finanziaria, il bitcoin, e non deve in alcun modo segnalare la disponibilità della Commissione ad approvare standard di quotazione per titoli di cripto-attività. Inoltre, l’approvazione non implica nulla riguardo allo status di altre cripto-attività secondo le leggi federali sui titoli o sulla situazione attuale di non conformità di alcuni partecipanti al mercato delle cripto-attività con le leggi federali sui titoli.

Protezioni per gli Investitori

Gli sponsor degli ETP di bitcoin dovranno fornire una divulgazione completa, equa e veritiera sui prodotti. Questi prodotti saranno quotati e scambiati su mercati nazionali di valori mobiliari registrati, che sono tenuti ad avere regole progettate per prevenire frodi e manipolazioni. Inoltre, le regole e gli standard di condotta esistenti si applicheranno all’acquisto e alla vendita degli ETP approvati.

Sebbene la SEC abbia approvato la quotazione e il commercio di alcune azioni di ETP basati su bitcoin, non ha approvato né sostenuto il bitcoin stesso. Gli investitori dovrebbero rimanere cauti riguardo ai numerosi rischi associati al bitcoin e ai prodotti il cui valore è legato alle cripto-attività.

Perchè è così importante l’ETF dei Bitcoin? Cosa c’entra l’oro?

Due decenni fa, il debutto degli ETF che permettevano di investire facilmente nell’oro ha portato a previsioni estremamente ottimistiche. Gli ETF dell’oro hanno reso l’investimento nel metallo prezioso semplice come cliccare sul pulsante “acquista” in un conto di brokeraggio standard; non erano necessari caveau o guardie armate. Dopo l’introduzione degli ETF dell’oro negli Stati Uniti nel 2004, il prezzo dell’oro è più che quadruplicato nei sette anni successivi.

Paralleli con gli ETF Bitcoin

Standard Chartered vede questa storia come rilevante per gli ETF Bitcoin. La banca globale prevede che il prezzo del Bitcoin possa raddoppiare a 100.000 dollari entro la fine di quest’anno, a seguito dell’approvazione degli ETF Bitcoin negli Stati Uniti. Gli osservatori del settore cripto sono entusiasti degli ETF Bitcoin, con la speranza che portino un’ondata di denaro istituzionale e al dettaglio nell’ecosistema degli investimenti.

Impatto Potenziale degli ETF Bitcoin

Gli ETF Bitcoin spot, che possiedono direttamente Bitcoin a differenza degli ETF Bitcoin futures che detengono contratti derivati, hanno il potenziale di svilupparsi in un prodotto da 100 miliardi di dollari. Ciò potrebbe comportare un cambiamento significativo per l’industria delle criptovalute. Senza gli ETF Bitcoin, gli investitori istituzionali hanno poche opzioni per investire nella criptovaluta più grande del mondo. La maggior parte non ha l’infrastruttura per detenere direttamente Bitcoin né l’autorizzazione per scambiarlo nelle borse esistenti.

Confronto con il Grayscale Bitcoin Trust

Prima degli ETF Bitcoin, la migliore opzione era il Grayscale Bitcoin Trust (GBTC), che ha quasi 30 miliardi di dollari di asset sotto gestione. La popolarità di GBTC tra gli investitori, nonostante fosse più difficile da acquistare rispetto a un ETF e avesse una struttura meno attraente, suggerisce che potrebbe esserci una notevole richiesta per un ETF Bitcoin spot.

Gruppo Phoenix: hardware di mining Bitcoin del valore di 187 Milioni di Dollari da Bitmain

Phoenix Group, una società di mining di criptovalute con sede ad Abu Dhabi, ha annunciato un accordo per l’acquisto di hardware di mining Bitcoin del valore di 187 milioni di dollari da Bitmain Technologies. Questa mossa rappresenta l’ultimo di una serie di sforzi da parte di Phoenix per espandere le sue operazioni di mining.

Dettagli dell’Acquisto

L’acquisto è stato effettuato tramite la filiale di Phoenix, Phoenix Computer Equipment, e il rivenditore di Bitmain, Cypher Capital DMCC, secondo una dichiarazione alla Borsa di Abu Dhabi. L’accordo include un numero non specificato dei più recenti modelli di mining di Bitmain. Phoenix ha dichiarato che il nuovo hardware aumenterà significativamente la sua potenza di hashing Bitcoin.

Espansione Aggressiva di Phoenix

Phoenix Group, che è diventata pubblica nel dicembre 2022 sulla borsa di Abu Dhabi, ha rapidamente cercato di posizionarsi come uno dei maggiori minatori di criptovalute a livello globale in termini di capacità operativa. Questo acquisto da Bitmain segue un accordo di 380 milioni di dollari con il produttore di hardware di mining concorrente WhatsMiner per nuove unità di mining. In totale, Phoenix ha impegnato circa 570 milioni di dollari in nuovo hardware di mining dall’autunno scorso, in un tentativo di massimizzare l’output di Bitcoin.

Sfide Economiche nel Mining di Bitcoin

Nonostante l’espansione aggressiva, Phoenix potrebbe affrontare difficoltà nel raggiungere la redditività in questo settore competitivo. L’approvazione di un ETF Bitcoin da parte della SEC degli Stati Uniti potrebbe avere un impatto significativo sull’industria del mining di Bitcoin, potenzialmente stimolando un rally nel settore e aumentando gli investimenti.

Bitcoin si Dissocia dal Nasdaq-100 per la Prima Volta in Quattro Anni

Dopo circa quattro anni di correlazione con il Nasdaq-100 (NDX), Bitcoin ha mostrato una decoupling significativa, con la sua correlazione di 40 giorni con l’indice scesa a zero. Questo indica un’indipendenza dal famoso indice azionario, dominato da aziende tecnologiche.

Dettagli sulla Dissociazione

Il Nasdaq-100 è un indice azionario che traccia le prestazioni di 101 azioni nei settori della tecnologia, sanità, beni di consumo, servizi e industria, quotati alla borsa Nasdaq. Fairlead Strategies, una società indipendente di ricerca e investimento, ha recentemente pubblicato un rapporto affermando che le correlazioni tra Bitcoin e NDX rimarranno probabilmente basse nei prossimi mesi.

Movimenti di Mercato Specifici del Settore

Katie Stockton, fondatrice e managing partner di Fairlead Strategies, ha condiviso che “le correlazioni per Bitcoin e il NDX probabilmente rimarranno basse nei prossimi mesi, data l’opportunità per eventi come l’approvazione di un ETF Bitcoin spot e il halving in aprile”. Basandosi sui movimenti di mercato del 2023, i cambiamenti di prezzo di Bitcoin (BTC) hanno divergito dai modelli degli asset di riferimento tradizionali come l’indice azionario S&P 500 e l’oro. Ora, BTC si è dissociato dall’indice Nasdaq-100 per la prima volta in quattro anni.

Significato della Dissociazione

La dissociazione si verifica quando i prezzi di due asset o classi di asset che avevano una correlazione storica iniziano a muoversi in direzioni diverse. Questo può accadere quando fattori macroeconomici, nuove regolamentazioni o cambiamenti tecnologici influenzano un asset più dell’altro collegato. Stockton aggiunge che Bitcoin sta iniziando a scambiare più sulle sue notizie e driver specifici del settore piuttosto che seguire semplicemente i movimenti più ampi del mercato finanziario, rimanendo effettivamente agnostico rispetto al NDX.

Correlazione e Indipendenza dal Mercato Azionario

Storicamente, la correlazione tra BTC e NDX è stata prevalentemente positiva dall’inizio del 2020. La correlazione ha raggiunto il picco di 0,8 (dove 1 denota una piena correlazione positiva) mentre l’industria delle cripto affrontava uno dei mercati orsi più difficili nel 2022. Tale correlazione segnala una crescente divergenza e l’indipendenza delle cripto dai mercati azionari, mostrando come gli asset si stiano muovendo fuori dalla congruenza. In termini semplici, ciò significa che c’è una crescente percezione di maturità per Bitcoin come classe di asset.

Economia

Linktree: 50 milioni di utenti e programma di Social Commerce

Tempo di lettura: 2 minuti. Linktree supera i 50 milioni di utenti e lancia un programma di social commerce in beta, facilitando le transazioni dalla piattaforma.

Pubblicato

in data

Linktree
Tempo di lettura: 2 minuti.

Linktree, una delle piattaforme più popolari per la gestione dei link in bio, ha raggiunto un importante traguardo superando i 50 milioni di utenti. Oltre a celebrare questo successo, l’azienda ha annunciato il lancio di un nuovo programma di social commerce in fase beta, che promette di rivoluzionare il modo in cui i creatori di contenuti e le aziende interagiscono con i loro follower e clienti.

Raggiungimento dei 50 Milioni di Utenti

Linktree è diventata una soluzione indispensabile per creatori di contenuti, influencer, aziende e chiunque desideri condividere più link attraverso un’unica piattaforma. Il raggiungimento di 50 milioni di utenti è una testimonianza della sua utilità e popolarità. La piattaforma consente agli utenti di aggregare e condividere facilmente tutti i loro link importanti attraverso un unico URL personalizzabile.

Programma di Social Commerce in Beta

Oltre al traguardo degli utenti, Linktree ha lanciato un programma di social commerce in beta, che mira a facilitare le transazioni direttamente dalla piattaforma. Questo nuovo programma permetterà ai creatori di contenuti e alle aziende di vendere prodotti e servizi direttamente dai loro profili Linktree, senza necessità di reindirizzare i clienti a siti esterni.

Funzionalità del Programma di Social Commerce

Il programma beta di social commerce introdurrà una serie di nuove funzionalità progettate per migliorare l’esperienza di acquisto e vendita:

  1. Integrazione dei Pagamenti: Gli utenti potranno effettuare pagamenti direttamente attraverso Linktree, rendendo il processo di acquisto più semplice e immediato.
  2. Gestione dell’Inventario: I venditori avranno strumenti per gestire l’inventario dei loro prodotti direttamente dalla piattaforma.
  3. Analisi e Reportistica: Saranno disponibili strumenti avanzati di analisi per monitorare le vendite, comprendere il comportamento degli acquirenti e ottimizzare le strategie di vendita.
  4. Personalizzazione del Profilo: I profili Linktree potranno essere ulteriormente personalizzati per riflettere il brand del venditore e migliorare l’esperienza utente.

Impatto e prospettive Future

Il lancio del programma di social commerce potrebbe avere un impatto significativo sul modo in cui le transazioni online vengono effettuate, specialmente per i piccoli imprenditori e i creatori di contenuti che cercano modi più diretti per monetizzare il loro pubblico. Questa mossa rappresenta anche un passo avanti per Linktree nel consolidare la sua posizione come piattaforma leader nel settore dei link in bio, ampliando le sue funzionalità oltre la semplice gestione dei link.

Con il raggiungimento dei 50 milioni di utenti e il lancio del programma di social commerce in beta, Linktree continua a innovare e a fornire strumenti potenti per creatori di contenuti e aziende. Questa nuova funzionalità non solo facilita le transazioni commerciali, ma apre anche nuove opportunità per la monetizzazione e l’interazione diretta con il pubblico. Il futuro di Linktree appare promettente, con ulteriori sviluppi attesi per migliorare ulteriormente l’esperienza utente.

Prosegui la lettura

Economia

Reddit e OpenAI: aumentano le azioni dopo la partnership

Tempo di lettura: 2 minuti. Reddit e OpenAI annunciano una partnership strategica per integrare funzionalità basate sull’IA sulla piattaforma, mentre le questioni legali sull’uso del copyright da parte dell’IA sono in crescita.

Pubblicato

in data

Reddit OpenAI
Tempo di lettura: 2 minuti.

Le azioni di Reddit sono aumentate di oltre il 10% dopo l’annuncio di una partnership strategica con la startup di intelligenza artificiale OpenAI. L’accordo prevede che OpenAI, l’azienda dietro il chatbot ChatGPT, avrà accesso ai contenuti di Reddit e porterà funzionalità basate sull’IA sulla piattaforma di social media. Questa mossa sottolinea gli sforzi di Reddit per diversificare le sue fonti di reddito oltre la pubblicità.

Accordo che cambia le Carte in Tavola

L’annuncio della partnership arriva in un momento in cui un numero crescente di detentori di diritti d’autore sta sfidando legalmente l’uso del proprio materiale da parte delle aziende di IA. Ad esempio, Sony, il più grande editore musicale al mondo, ha recentemente inviato lettere a Google, Microsoft e OpenAI chiedendo se avessero utilizzato le sue canzoni per sviluppare sistemi di intelligenza artificiale.

Reddit e OpenAI: dettagli della collaborazione

L’accordo tra Reddit e OpenAI prevede che la startup di IA avrà accesso ai contenuti di Reddit, un enorme repository di dati utili per l’addestramento dei modelli di linguaggio ed è un bene per il mercato di Reddit ed il valore delle sue azioni. In cambio, OpenAI fornirà funzionalità avanzate basate sull’IA alla piattaforma di Reddit, migliorando l’esperienza utente con strumenti più sofisticati.

Questa collaborazione non è un caso isolato. OpenAI ha già stretto accordi con diversi editori, tra cui Associated Press e Financial Times, mentre Google ha annunciato una partnership simile a febbraio, permettendo al gigante tecnologico di accedere ai dati di Reddit per addestrare i propri modelli di IA.

Implicazioni legali e Etiche

L’utilizzo dei contenuti per l’addestramento dell’IA solleva importanti questioni legali ed etiche. Sia nell’Unione Europea che negli Stati Uniti, ci si interroga se addestrare strumenti di IA su tali contenuti costituisca una violazione del copyright o se rientri nelle eccezioni di “fair use” e “copia temporanea”. Questi dilemmi sono attualmente al centro di diverse cause legali negli Stati Uniti, che coinvolgono personalità come l’autore di “Game of Thrones” George RR Martin, la comica Sarah Silverman e il New York Times.

Novità di OpenAI: L’Introduzione di GPT-4o

Questa settimana, OpenAI ha svelato l’ultima versione della tecnologia alla base di ChatGPT. La nuova versione, chiamata GPT-4o, sarà disponibile per tutti gli utenti di ChatGPT, compresi i non abbonati. GPT-4o è più veloce dei modelli precedenti e offre risposte conversazionali più naturali. Tra le nuove capacità ci sono la lettura e la discussione di immagini, la traduzione di lingue e il riconoscimento delle emozioni dalle espressioni visive. Inoltre, è dotato di una memoria che gli consente di ricordare i prompt precedenti.

Prosegui la lettura

Economia

Pixar taglia il 14% dei dipendenti

Tempo di lettura: 2 minuti. Pixar licenzia il 14% dei dipendenti per taglio dei costi Disney e si concentra sui lungometraggi.

Pubblicato

in data

Disney Pixar
Tempo di lettura: 2 minuti.

Pixar ha licenziato 175 dipendenti come parte dell’ultimo piano di riduzione dei costi del CEO di Disney Bob Iger. Pixar, come la sua società madre Disney, sta ora licenziando dipendenti nell’ambito del grande piano di Bob Iger per controllare le spese dell’azienda.

Secondo Variety, Deadline e The Hollywood Reporter, Pixar sta licenziando 175 dipendenti, ovvero il 14% della sua forza lavoro, mentre sposta il focus sui progetti destinati alle uscite cinematografiche piuttosto che ai servizi di streaming. Questi licenziamenti arrivano mesi dopo che Disney ha iniziato a licenziare migliaia di dipendenti nel tentativo di ridurre le spese di circa 5,5 miliardi di dollari. Sebbene Pixar non fosse mai stata garantita come esente dai licenziamenti, era riuscita a evitarli l’anno scorso grazie ai programmi di produzione già in atto in quel momento.

In un memo inviato al personale martedì, il presidente di Pixar Jim Morris ha sottolineato che i licenziamenti, che molti dipendenti sapevano essere in arrivo, fanno parte degli sforzi dello studio per “tornare a concentrarci sui lungometraggi” e rappresentano “uno dei cambiamenti più difficili” che la leadership esecutiva ha deciso di attuare.

“Nonostante le sfide del nostro settore negli ultimi anni, tutti voi avete costantemente contribuito, collaborato, innovato, guidato e fatto un ottimo lavoro in questo studio”, ha detto Morris. “Vi ringrazio profondamente, e per coloro che ci lasceranno, spero che le nostre strade si incrocino di nuovo, sia professionalmente che personalmente.

I Dati su Pixar

Pixar Animation Studios, fondata nel 1986, è una sussidiaria di The Walt Disney Company dal 2006. Con sede a Emeryville, California, Pixar è rinomata per i suoi successi di critica e di pubblico, inclusi film iconici come “Toy Story”, “Alla ricerca di Nemo”, “Gli Incredibili” e “Coco”. Ad oggi, lo studio ha prodotto 27 lungometraggi e ha vinto numerosi premi, tra cui 23 Academy Awards. Il prossimo film di Pixar, “Inside Out 2”, è previsto per il 14 giugno 2024.

Prosegui la lettura

Facebook

CYBERSECURITY

Sicurezza Informatica14 ore fa

GHOSTENGINE: nuova minaccia cryptomining invisibile

Tempo di lettura: 2 minuti. Elastic Security Labs rivela GHOSTENGINE, un set di intrusioni sofisticato progettato per eseguire attività di...

Sicurezza Informatica1 giorno fa

Zoom avrà la crittografia Post-Quantum End-to-End

Tempo di lettura: 2 minuti. Zoom introduce la crittografia end-to-end post-quantum per Zoom Meetings, migliorando la sicurezza contro le minacce...

Sicurezza Informatica1 giorno fa

SolarMarker minaccia informatica costante dal 2021

Tempo di lettura: 2 minuti. SolarMarker utilizza un'infrastruttura multi-tier e tecniche di elusione avanzate per evitare il rilevamento e colpire...

Sicurezza Informatica1 giorno fa

Chrome risolve problema e CISA pubblica Avvisi ICS e vulnerabilità

Tempo di lettura: 2 minuti. Google rilascia una correzione per Chrome per risolvere il problema delle pagine vuote. CISA pubblica...

Sicurezza Informatica1 giorno fa

CLOUD#REVERSER: Attacco Malware sofisticato basato su Cloud

Tempo di lettura: 2 minuti. CLOUD#REVERSER: malware distribuito attraverso i servizi cloud sfrutta il trucco dell'Unicode per ingannare gli utenti

QNAP QTS QNAP QTS
Sicurezza Informatica2 giorni fa

QNAP QTS: Vulnerabilità di Sicurezza CVE-2024-27130

Tempo di lettura: 2 minuti. Scoperte vulnerabilità nel sistema operativo QNAP QTS, inclusa CVE-2024-27130 che permette l'esecuzione di codice remoto.

Sicurezza Informatica3 giorni fa

GitCaught: minacce utilizzano repository GitHub per attacchi malevoli

Tempo di lettura: 2 minuti. GitCaught utilizza GitHub per distribuire malware, evidenziando l'abuso di servizi fidati per cyberattacchi

D-Link EXO AX4800 D-Link EXO AX4800
Sicurezza Informatica5 giorni fa

Vulnerabilità RCE zero-day nei router D-Link EXO AX4800

Tempo di lettura: 2 minuti. Un gruppo di ricercatori di SSD Secure Disclosure ha scoperto una vulnerabilità critica nei router...

SEC logo SEC logo
Sicurezza Informatica5 giorni fa

SEC: “notificare la violazione dei dati entro 30 giorni”

Tempo di lettura: 2 minuti. La SEC richiede alle istituzioni finanziarie di notificare le violazioni dei dati agli individui interessati...

Sicurezza Informatica5 giorni fa

Microsoft Azure: autenticazione multi-fattore (MFA) obbligatoria da luglio 2024

Tempo di lettura: 2 minuti. Microsoft inizierà a imporre l'autenticazione multi-fattore (MFA) per gli utenti di Azure a partire da...

Truffe recenti

Inchieste13 ore fa

Mazarsiu e Temunao: non solo truffa, ma un vero metodo

Tempo di lettura: 4 minuti. Le inchieste su Temunao e Marasiu hanno attivato tante segnalazioni alla redazione di persone che...

Pharmapiuit.com Pharmapiuit.com
Inchieste4 giorni fa

Pharmapiuit.com : sito truffa online dal 2023

Tempo di lettura: 2 minuti. Pharmapiuit.com è l'ultimo sito truffa ancora online di una serie di portali che promettono forti...

Temunao.Top Temunao.Top
Inchieste4 giorni fa

Temunao.Top: altro sito truffa che promette lavoro OnLine

Tempo di lettura: 2 minuti. Temunao.top è l'ennesimo sito web truffa che promette un premio finale a coloro che effettuano...

Inchieste6 giorni fa

Attenti a Mazarsiu.com : offerta lavoro truffa da piattaforma Adecco

Tempo di lettura: 2 minuti. Dalla piattaforma Adecco ad un sito che offre lavoro attraverso le Google Ads: è la...

Sicurezza Informatica2 settimane fa

BogusBazaar falsi e-commerce usati per una truffa da 50 milioni

Tempo di lettura: 2 minuti. Oltre 850,000 persone sono state ingannate da una rete di 75,000 falsi negozi online, con...

Sicurezza Informatica2 settimane fa

Truffatori austriaci scappano dagli investitori, ma non dalla legge

Tempo di lettura: 2 minuti. Le forze dell'ordine hanno smascherato e arrestato un gruppo di truffatori austriaci dietro una frode...

Shein Shein
Truffe online1 mese fa

Truffa dei buoni SHEIN da 300 euro, scopri come proteggerti

Tempo di lettura: < 1 minuto. La truffa dei buoni SHEIN da 300 euro sta facendo nuovamente vittime in Italia,...

OSINT2 mesi fa

USA interviene per recuperare 2,3 Milioni dai “Pig Butchers” su Binance

Tempo di lettura: 2 minuti. Il Dipartimento di Giustizia degli USA interviene per recuperare 2,3 milioni di dollari in criptovalute...

dimarcoutletfirenze sito truffa dimarcoutletfirenze sito truffa
Inchieste3 mesi fa

Truffa dimarcoutletfirenze.com: merce contraffatta e diversi dalle prenotazioni

Tempo di lettura: 2 minuti. La segnalazione alla redazione di dimarcoutletfirenze.com si è rivelata puntuale perchè dalle analisi svolte è...

sec etf bitcoin sec etf bitcoin
Economia4 mesi fa

No, la SEC non ha approvato ETF del Bitcoin. Ecco perchè

Tempo di lettura: 3 minuti. Il mondo delle criptovalute ha recentemente assistito a un evento senza precedenti: l’account Twitter ufficiale...

Tech

Galaxy S23 FE Galaxy S23 FE
Smartphone7 ore fa

Aggiornamenti per Samsung Galaxy S23 FE e Galaxy A15

Tempo di lettura: 2 minuti. Samsung aggiorna Galaxy S23 FE e Galaxy A15 5G negli USA con patch di sicurezza...

Smartphone7 ore fa

Google Pixel 8a: riparabilità e durata

Tempo di lettura: 2 minuti. Google Pixel 8a offre durata e supporto prolungato, ma presenta difficoltà di riparabilità a causa...

Samsung rilascia aggiornamenti per Galaxy Z Flip 3 e Galaxy Z Fold 3 Samsung rilascia aggiornamenti per Galaxy Z Flip 3 e Galaxy Z Fold 3
Smartphone8 ore fa

UFFICIALE: Galaxy Z Fold 6 e Flip 6 hanno Snapdragon 8 Gen 3

Tempo di lettura: 2 minuti. Samsung utilizzerà esclusivamente i chip Snapdragon 8 Gen 3 nei nuovi Galaxy Z Fold 6...

Alpine Linux 3.20 Alpine Linux 3.20
Tech8 ore fa

Alpine Linux 3.20: Supporto per RISC-V a 64 Bit e KDE Plasma 6

Tempo di lettura: 2 minuti. Alpine Linux 3.20 introduce il supporto per RISC-V a 64 bit e KDE Plasma 6,...

Smartphone8 ore fa

Aggiornamenti per Samsung Galaxy S20 FE, Z Flip, A14 e A54

Tempo di lettura: 3 minuti. Aggiornamenti di sicurezza di maggio 2024 e One UI 6.1 per vari dispositivi Samsung, inclusi...

Nothing Phone (3) Nothing Phone (3)
Smartphone9 ore fa

Nothing Phone (3): novità e possibile tasto azione

Tempo di lettura: 2 minuti. Nothing Phone (3) potrebbe includere un tasto azione personalizzabile. Scopri le nuove funzionalità e le...

Amazon Alexa Amazon Alexa
Intelligenza Artificiale9 ore fa

Amazon Alexa: aggiornamento AI e nuovo abbonamento

Tempo di lettura: 2 minuti. Amazon prevede di richiedere un abbonamento separato per utilizzare la versione avanzata di Alexa con...

Samsung a54 Samsung a54
Smartphone13 ore fa

Galaxy A54 aggiornamento di sicurezza Maggio 2024 negli USA

Tempo di lettura: < 1 minuto. Galaxy A54 di Samsung riceve la patch di sicurezza di maggio 2024 negli USA,...

Samsung Galaxy Ring Samsung Galaxy Ring
Tech14 ore fa

Samsung Galaxy Ring: prezzo e abbonamento Premium svelati dai leak

Tempo di lettura: 2 minuti. Samsung Galaxy Ring potrebbe costare tra 300 e 350 dollari, con un possibile abbonamento premium...

Microsoft Phi-3-Vision Microsoft Phi-3-Vision
Intelligenza Artificiale15 ore fa

Phi-3-Vision di Microsoft: rivoluzione per gli smartphone

Tempo di lettura: 2 minuti. Microsoft lancia Phi-3-Vision, un modello di IA innovativo progettato per smartphone e laptop con capacità...

Tendenza