Connect with us

Tech

Apple Watch Series 9 vs Google Pixel Watch il confronto tra due giganti

Tempo di lettura: 2 minuti. Scopri le differenze tra Apple Watch Series 9 e Google Pixel Watch. Confronta aspetto, caratteristiche, salute e benessere per fare la scelta giusta per te.

Pubblicato

in data

Tempo di lettura: 2 minuti.

Il confronto tra Apple Watch Series 9 e Google Pixel Watch è alquanto interessante. L’Apple Watch Series 9 è esclusivamente per gli utenti iPhone, mentre il Google Pixel Watch è compatibile con tutti i tipi di telefoni Android, offrendo una maggiore flessibilità.

Aspetto estetico

L’Apple Watch Series 9 mantiene il tradizionale quadrante quadrato con un display sempre attivo da 1,9 pollici, affermando di essere il doppio della luminosità rispetto alla generazione precedente. Offre anche una nuova funzione di doppio tocco che permette di eseguire varie azioni a seconda dell’app in uso. È disponibile in diverse finiture e dimensioni, con una varietà di cinturini tra cui scegliere.

Il Google Pixel Watch, d’altra parte, ha un aspetto più classico con un quadrante rotondo e un display AMOLED da 1,24 pollici, meno luminoso rispetto all’Apple Watch. Offre otto opzioni di quadrante personalizzabile e ha una corona laterale rotante per navigare nei menu.

Caratteristiche principali

L’Apple Watch Series 9 è alimentato da un CPU dual-core S9 SiP e un nuovo motore neurale a 4 core, offrendo risposte veloci e un’ampia gamma di funzionalità, tra cui miglioramenti delle prestazioni di Siri e la possibilità di chiedere informazioni sulla salute. Funziona con watchOS 10 e offre una varietà di nuove funzionalità, tra cui metriche avanzate per il ciclismo e Smart Stacks.

CaratteristicheApple Watch Series 9Google Pixel Watch
CompatibilitàiOS 17 o superioreAndroid 8.0 o superiore
Sistema OperativowatchOS 10Wear OS 3.5
ColoriAlluminio (rosa, Starlight, argento, Midnight, PRODUCT(RED)), Acciaio Inossidabile (argento, oro, Graphite, o Space Black solo per l’edizione designer Hermes)Champagne gold/Hazel, matte black/Obsidian, polished silver/Chalk, polished silver/Charcoal
Cinturino intercambiabile
Durata della BatteriaFino a 18 Ore (36 Ore in Modalità a Basso Consumo)Fino a 24 ore
AppApple Watch, Apple Fitness, Apple HealthApp Fitbit, App Google Home
Monitoraggio Frequenza Cardiaca
Monitoraggio dello StressNo
GPSIntegratoIntegrato
Monitoraggio del Sonno
Impermeabile5ATM5ATM
Notifiche Telefoniche
Ossigeno nel Sangue
Pagamento Mobile
Memoria64GB32GB
Dimensione Schermo1.9 pollici1.24 pollici
Tipo di SchermoRetina LTPO OLEDAMOLED
Risoluzione Schermo484 x 396450 x 450
Luminosità di Picco2,000 nits1,000 nits
Dimensioni1.77 x 1.5 x 0.42 pollici1.61 x 1.61 x 0.48 pollici
Peso42.3 grammi (41mm), 51.5 grammi (45mm)36 grammi

Il Google Pixel Watch funziona con Google Wear OS 3.5, offrendo accesso a numerose app Google e la possibilità di scaricare ulteriori app dal Google Play Store. Offre anche una variante 4G LTE e ha un SoC Exynos 9110 con co-processore Cortex M33.

Salute e benessere

L’Apple Watch Series 9 offre un servizio di abbonamento fitness chiamato Apple Fitness+, con una vasta gamma di allenamenti da seguire. Senza un abbonamento, è possibile tracciare tutte le metriche tipiche, inclusi allenamenti, passi, calorie bruciate, sonno, frequenza cardiaca, ossigeno nel sangue, ECG e altro.

Il Google Pixel Watch offre l’accesso agli allenamenti Fitbit, con un abbonamento Fitbit Premium. Traccia le stesse metriche dell’Apple Watch e offre alcune statistiche aggiuntive con l’abbonamento Fitbit Premium.

La decisione finale dipenderà principalmente dal tipo di telefono che si possiede o si prevede di acquistare. L’Apple Watch Series 9 offre più funzionalità e un display più grande e luminoso, mentre il Google Pixel Watch offre un design più piccolo e elegante con un’ampia integrazione di Google e Fitbit.

Tech

Nothing Phone (2a): design innovativo e ollaborazione con Bollywood

Tempo di lettura: 2 minuti. Nothing Phone (2a) combina design unico e partnership con Ranveer Singh, promettendo innovazione e appeal nel mercato degli smartphone.

Pubblicato

in data

Tempo di lettura: 2 minuti.

Nothing si appresta a lanciare il suo ultimo smartphone, il Nothing Phone (2a), accompagnato da render ufficiali che ne svelano il design definitivo e una partnership strategica con la star di Bollywood Ranveer Singh per promuovere il dispositivo. Questa mossa evidenzia l’intento di Nothing di consolidare la propria presenza nel mercato degli smartphone, combinando cinnovazione tecnologica con un forte appeal nel marketing.

Design e Caratteristiche Tecniche

Il Nothing Phone (2a) si distingue per il suo design unico, con un modulo fotocamera centrato e un sistema di illuminazione Glyph intorno al cerchio principale. Questa disposizione, insieme a un design a tubo verso il basso del dispositivo senza luci aggiuntive, conferisce al telefono un aspetto distintivo. Il display, caratterizzato da bordi sottili e uniformi e da una fotocamera selfie centrale, insieme ai pulsanti di accensione e volume posizionati sui lati, riflette un’estetica minimalista ma funzionale.

La scelta di semplificare il sistema di illuminazione e il design sottolinea la focalizzazione di questo modello sul segmento budget, pur mantenendo l’identità distintiva di un Nothing Phone. Il dispositivo, che debutterà a marzo, segna la prima incursione di Nothing nell’utilizzo di processori MediaTek, con un prezzo di lancio previsto di 349€.

Collaborazione con Ranveer Singh

Per amplificare il lancio del Nothing Phone (2a), Nothing ha stretto una partnership con Ranveer Singh, una delle figure più carismatiche e riconoscibili di Bollywood. Questa collaborazione mira a rendere il marchio più vicino agli utenti quotidiani di smartphone, sfruttando la popolarità e l’influenza dell’attore. Singh sarà il volto delle campagne digitali, stampa e televisive del Phone (2a), portando il suo entusiasmo e il suo stile distintivo alla promozione del dispositivo.

Impatto sul Mercato

Il lancio del Nothing Phone (2a), previsto per il 5 marzo, con il supporto di una celebrità di alto profilo come Ranveer Singh, rappresenta una mossa audace per Nothing. Con un processore Dimensity 7200 Pro su misura e un prezzo di lancio competitivo intorno ai 25.000 INR (circa 300$/280€), il Nothing Phone (2a) si posiziona come un contendente intrigante nel segmento medio di mercato.

L’equilibrio tra un design innovativo e una strategia di marketing coinvolgente potrebbe rivelarsi cruciale per il successo del Nothing Phone (2a), offrendo agli utenti una fusione di estetica e funzionalità supportata da un endorsement di alto livello.

Prosegui la lettura

Tech

LibreOffice 7.6.5: miglioramenti e maggiore sicurezza

Tempo di lettura: < 1 minuto. Rilasciato LibreOffice 7.6.5 con oltre 90 correzioni, migliorando stabilità e sicurezza per gli utenti.

Pubblicato

in data

Libre office 7.6
Tempo di lettura: < 1 minuto.

The Document Foundation ha rilasciato LibreOffice 7.6.5, quinto aggiornamento di manutenzione della serie LibreOffice 7.6, arricchendo l’ufficio suite open-source, multipiattaforma e gratuito con oltre 90 correzioni di bug. Questo aggiornamento, che segue di due mesi LibreOffice 7.6.4, mira a potenziare stabilità, affidabilità e sicurezza, rendendolo essenziale per tutti gli utenti di LibreOffice 7.6.

Consolidamento continuo

Con un focus sulla risoluzione di 94 bug in tutti i componenti, l’aggiornamento è disponibile al download sul sito ufficiale, sia in formato binario per le distribuzioni GNU/Linux DEB e RPM sia come sorgente, per chi desidera compilare LibreOffice autonomamente. Gli utenti che hanno installato LibreOffice 7.6 dai repository della loro distribuzione GNU/Linux dovranno attendere l’arrivo dell’aggiornamento per procedere.

Pianificazione e supporto

LibreOffice 7.6, lanciato il 21 agosto 2023, riceverà un totale di sette aggiornamenti di manutenzione fino al 12 giugno 2024, con la prossima release puntiforme, LibreOffice 7.6.6, prevista per fine marzo 2024. Per chi è alla ricerca di nuove funzionalità, si consiglia di considerare l’aggiornamento a LibreOffice 24.2, l’ultima versione rilasciata, disponibile per il download dal sito ufficiale.

Verso il futuro

Con l’avvicinarsi della fine del supporto per LibreOffice 7.6 a metà giugno, The Document Foundation suggerirà l’upgrade a LibreOffice 24.2 per l’uso in ambienti produttivi, mentre fino ad allora, LibreOffice 24.2 è raccomandato principalmente agli utenti avanzati e agli appassionati di tecnologia.

Prosegui la lettura

Tech

Spotify lancia AUX per connettere brands e creators

Tempo di lettura: 2 minuti.
Spotify lancia AUX, unendo marchi e artisti per innovare nel marketing musicale dopo che sono scoppiate le polemiche per le scarse revenue

Pubblicato

in data

Spotify, mix offline, playlist, streaming musicale,
Tempo di lettura: 2 minuti.

Nel panorama digitale odierno, l’importanza di connettere i marchi con i creatori è in crescita. Seguendo l’esempio di giganti come Facebook, Instagram, Snap e YouTube, Spotify introduce AUX, un’iniziativa innovativa destinata a rivoluzionare il modo in cui le marche interagiscono con gli artisti emergenti. Questo servizio non solo mira a facilitare tali connessioni ma si propone anche come nuova fonte di reddito per Spotify, offrendo alle aziende la possibilità di sfruttare questa nuova offerta.

Un ponte tra marchi e musica

L’obiettivo principale di AUX è di fungere da agenzia consulenziale musicale per i marchi, consentendo loro di collaborare con artisti emergenti in varie campagne. Il primo cliente ad aderire a questa iniziativa è Coca-Cola, che ha instaurato una partnership a lungo termine con la DJ, produttrice, cantante e cantautrice berlinese Peggy Gou. Questa collaborazione prevede concerti dal vivo, eventi, contenuti sui social media, playlist brandizzate e supporto promozionale sulla piattaforma.

Una nuova era per gli artisti

Con il lancio di AUX, Spotify non solo offre una nuova opportunità agli artisti di monetizzare la loro arte ma anche di esprimersi creativamente e stabilire partnership strategiche che vanno oltre i canali tradizionali del settore musicale. Nonostante la controversia riguardante il nuovo modello di pagamento degli streaming, che secondo alcuni critici avrebbe ridotto i compensi per gli artisti emergenti, AUX si presenta come una soluzione alternativa per generare entrate.

Futuro incerto, ma promettente

La crescente sovrabbondanza di musica disponibile sui servizi di streaming rende sempre più difficile per gli artisti emergenti farsi scoprire e guadagnare. Tuttavia, iniziative come AUX di Spotify rappresentano un passo avanti verso la creazione di nuove opportunità per gli artisti di vivere della loro arte. Nonostante la preferenza degli artisti per un miglior compenso degli streaming, le partnership con i marchi si rivelano una via necessaria per incrementare i propri introiti.

Nuovo approccio alla strategia musicale dei Marchi

Spotify AUX non si limita a offrire una piattaforma per gli artisti ma mira anche a rafforzare la strategia musicale dei marchi, consentendo loro di connettersi con nuovi pubblici attraverso approfondimenti esperti e osservazioni mirate del team musicale di Spotify. Questo rappresenta un passo naturale per Spotify nel suo impegno a sfruttare l’ecosistema musicale per approfondire le connessioni tra artisti, marchi e fan.

Prosegui la lettura

Facebook

CYBERSECURITY

lockbit boeing lockbit boeing
Notizie4 ore fa

Sventato l’Encryptor LockBit 4.0, arrestati padre e figlio in Ucraina

Tempo di lettura: < 1 minuto. Arresti in Ucraina e rivelazione di LockBit-NG-Dev segnano successi contro il ransomware LockBit.

Joomla logo Joomla logo
Notizie10 ore fa

Joomla risolve vulnerabilità XSS che potrebbero esporre i siti a attacchi RCE

Tempo di lettura: 2 minuti. Joomla affronta cinque vulnerabilità XSS che potrebbero consentire attacchi RCE, con correzioni disponibili nelle versioni...

Notizie10 ore fa

Microsoft espande le capacità di Log gratuite dopo il breach di maggio

Tempo di lettura: 2 minuti. Microsoft amplia le funzionalità di log gratuite dopo un breach di Exchange Online, garantendo a...

Sony Playstation Passkey Sony Playstation Passkey
Notizie12 ore fa

Sony introduce il supporto per le Passkey negli account PlayStation

Tempo di lettura: < 1 minuto. Sony annuncia il supporto per le passkey negli account PlayStation, offrendo un accesso più...

Notizie22 ore fa

Misure di Sicurezza Critiche per i Sistemi Idrici e ICS da CISA e Mozilla

Tempo di lettura: < 1 minuto. CISA, EPA e FBI offrono consigli per la sicurezza dei sistemi idrici, mentre CISA...

Server Redis Server Redis
Notizie23 ore fa

Migo: il nuovo malware che compromette i server Redis

Tempo di lettura: 2 minuti. Il malware Migo compromette i server Redis disabilitando le funzionalità di sicurezza e facilitando attività...

Notizie1 giorno fa

Sicurezza quantistica su Apple iMessage: PQ3 arriva con iOS 17.4

Tempo di lettura: 2 minuti. Apple lancia in iOS 17.4 una crittorgrafia di sicurezza in iMessage che può resistere agli...

NSO Group: cambia proprietario NSO Group: cambia proprietario
Notizie2 giorni fa

NSO Group è capace di estrarre dati dagli smartphone senza l’interazione della vittima

Tempo di lettura: 2 minuti. La nota azienda israeliana di spyware commerciale NSO Group è stata recentemente al centro dell’attenzione...

Playstation Portal Hackerato da ingegneri di Google Playstation Portal Hackerato da ingegneri di Google
Notizie2 giorni fa

Il PlayStation Portal di Sony hackerato da ingegneri di Google

Tempo di lettura: < 1 minuto. Ingegneri di Google hanno hackerato il PlayStation Portal di Sony per eseguire giochi PSP...

Notizie2 giorni fa

97.000 server Microsoft Exchange vulnerabili ad attacchi NTLM relay

Tempo di lettura: 2 minuti. Oltre 28.500 server Exchange sono a rischio a causa di CVE-2024-21410, con gli hacker che...

Truffe recenti

dimarcoutletfirenze sito truffa dimarcoutletfirenze sito truffa
Inchieste3 giorni fa

Truffa dimarcoutletfirenze.com: merce contraffatta e diversi dalle prenotazioni

Tempo di lettura: 2 minuti. La segnalazione alla redazione di dimarcoutletfirenze.com si è rivelata puntuale perchè dalle analisi svolte è...

sec etf bitcoin sec etf bitcoin
Economia1 mese fa

No, la SEC non ha approvato ETF del Bitcoin. Ecco perchè

Tempo di lettura: 3 minuti. Il mondo delle criptovalute ha recentemente assistito a un evento senza precedenti: l’account Twitter ufficiale...

Notizie2 mesi fa

Europol mostra gli schemi di fronde online nel suo rapporto

Tempo di lettura: 2 minuti. Europol’s spotlight report on online fraud evidenzia che i sistemi di frode online rappresentano una grave...

Notizie3 mesi fa

Polizia Postale: attenzione alla truffa dei biglietti ferroviari falsi

Tempo di lettura: < 1 minuto. Gli investigatori della Polizia Postale hanno recentemente individuato una nuova truffa online che prende...

app ledger falsa app ledger falsa
Notizie4 mesi fa

App Falsa di Ledger Ruba Criptovalute

Tempo di lettura: 2 minuti. Un'app Ledger Live falsa nel Microsoft Store ha rubato 768.000 dollari in criptovalute, sollevando dubbi...

keepass pubblicità malevola keepass pubblicità malevola
Notizie4 mesi fa

Google: pubblicità malevole che indirizzano a falso sito di Keepass

Tempo di lettura: 2 minuti. Google ospita una pubblicità malevola che indirizza gli utenti a un falso sito di Keepass,...

Notizie4 mesi fa

Nuova tattica per la truffa dell’aggiornamento del browser

Tempo di lettura: 2 minuti. La truffa dell'aggiornamento del browser si rinnova, con i criminali che ora ospitano file dannosi...

Notizie5 mesi fa

Oltre 17.000 siti WordPress compromessi negli attacchi di Balada Injector

Tempo di lettura: 2 minuti. La campagna di hacking Balada Injector ha compromesso oltre 17.000 siti WordPress sfruttando vulnerabilità nei...

Truffe online5 mesi fa

ChatGPT cerca di ingannare cuori solitari appassionati di AI

Tempo di lettura: < 1 minuto. La truffa LoveGPT rappresenta una nuova minaccia nel mondo degli appuntamenti online, sfruttando l'AI...

Notizie5 mesi fa

Nuovo avviso della Polizia Postale: attenzione allo “Spoofing telefonico”

Tempo di lettura: 2 minuti. Attenzione ai tentativi di truffa tramite "Spoofing telefonico": la Polizia Postale avvisa e fornisce consigli...

Tendenza