Connect with us

Robotica

Robot Bipedale Bioibrido: Innovazione ispirata alla Camminata Umana

Pubblicato

in data

Robot Bipedale Bioibrido
Tempo di lettura: 2 minuti.

Ricercatori giapponesi hanno sviluppato un robot bipedale bioibrido, unendo tessuti muscolari e materiali artificiali, ispirandosi alla camminata umana. Pubblicato il 26 gennaio sulla rivista Matter, il robot rappresenta un avanzamento significativo nel campo dei robot bioibridi, che fondono biologia e meccanica. Questo approccio consente al robot di camminare e girarsi con movimenti efficienti e silenziosi, grazie all’uso dei muscoli come attuatori.

Caratteristiche e Funzionamento del Robot

Il design bipedale innovativo del robot si basa sull’eredità dei robot bioibridi azionati da muscoli, che fino ad ora erano capaci di strisciare e nuotare, ma non di effettuare svolte nette. Per superare questo limite, il robot è progettato per operare in acqua, con una parte superiore in schiuma per galleggiare e gambe zavorrate per mantenere la posizione eretta. Il suo “scheletro” in silicone flessibile si adatta ai movimenti dei muscoli, ai quali sono attaccate strisce di tessuto muscolare scheletrico coltivato in laboratorio.

Prestazioni e Potenzialità

Mediante stimolazione elettrica alternata sui tessuti muscolari, il robot è in grado di “camminare” con una velocità di 5,4 mm/min e di eseguire svolte di 90 gradi, dimostrando la capacità di fermarsi e girare con precisione. Le future integrazioni prevedono l’inserimento di elettrodi nel robot per aumentare l’efficienza e la velocità, oltre all’aggiunta di articolazioni e tessuti muscolari più spessi per movimenti più complessi e potenti.

Sfide e Prospettive Future

Prima di poter potenziare il robot con ulteriori componenti biologici, sarà necessario integrare un sistema di somministrazione di nutrienti per sostenere i tessuti viventi e sviluppare strutture che consentano al robot di operare anche in aria. L’entusiasmo del team di ricerca è palpabile, con grandi aspettative per il futuro dei robot bioibridi, che con questi piccoli ma significativi passi avanti aprono nuove frontiere nella robotica.

Robotica

Atlas di Boston Dynamics non è morto

Tempo di lettura: 3 minuti. Boston Dynamics presenta la nuova versione di Atlas. Via gli attuatori idraulici a favore di una soluzione elettrica. Ma non solo.

Pubblicato

in data

nuovo Boston Dynamics Atlas
Tempo di lettura: 3 minuti.

Atlas è stato il primo robot umanoide capace di muoversi con agilità e sembianze umane. Dopo oltre 10 anni di sviluppo la Boston Dynamics, azienda del gruppo Hyundai specializzata in robotica, manda in pensione il vecchio modello.

Da quando il progetto ha iniziato a prendere forma ed a diventare noto per i video diffusi dall’azienda, diversi competitor hanno fatto passi da gigante. Boston Dynamics è sempre stata un passo avanti ma ormai FigureAI, Tesla e 1X hanno dato dimostrazione delle capacità dei propri robot umanoidi.

Quel fastidioso rumore che fanno i robot

La principale novità del nuovo Atlas è senza dubbio relativa agli “attuatori”. Gli attuatori sono quella parte dei robot che consente loro di muoversi, soluzione alternativa al sistema muscolare in uso negli esseri umani.

Atlas ha cambiato tecnologia, passato da attuatori idraulici a componenti completamente elettrici che consentono una maggiore velocità e precisione, ma anche una maggiore silenziosità.

Il giorno in cui avremo un robot in casa capace di metterci a posto le mutande richiede, senza dubbio, che l’automa sia molto più silenzioso. Tutti i video che vediamo online non ci permettono di apprezzare l’assordante rumore che queste macchine producono per potersi muovere.

Ciao ciao Atlas idraulico

In questa foto vediamo il modello precedente, protagonista dei famosi video in cui lo abbiamo visto saltare, correre, effettuare movimenti precisi e che richiedono forza fisica.

Benvenuto Atlas posseduto

In questo primo video vediamo il nuovo Atlas, il primo pensiero ci porta ad una iconica scena del film “l’Esorcista”, guardate come si alza in piedi e non ho bisogno di aggiungere altro.

Il motivo per cui i robot sono realizzati con sembianze umane è semplice: il nostro mondo è progettato a misura d’uomo. Tutti gli strumenti che già abbiamo a disposizione, dall’automobile al trapano, sono progettati per essere usati da chi ha mani, gambe e sembianze umane.

Sarebbe sicuramente molto più facile progettare robot che non imitano le sembianze e movenze umane, ma si troverebbero in un mondo ostile dove per aprire una porta devi ancora girare una maniglia.

Cosa sa fare il nuovo Altas?

Boston Dynamics sicuramente ci dimostrerà a breve le capacità di “Atlas Esorcista” in fantastici video che attendiamo con ansia, nel frattempo ecco cosa dichiarano:

Intelligenza Atletica

I modelli di intelligenza artificiale utilizzati per la mobilità di Atlas permettono una migliore connessione tra la “percezione” dell’ambiente circostante e le nuove capacità di controllo.

La capacità di poter adattare in tempo reale i movimenti del corpo in funzione di eventi esterni improvvisi è sicuramente stata una caratteristica distintiva di Atlas. Forse uno dei video diffusi da Boston Dynamics che ha fatto storia è quello dei “maltrattamenti” subiti dal robot quando ha iniziato camminare. Gli ingegneri che spingevano il povero umanoide mentre passeggiava per testare il suo equilibrio sono stati odiati da milioni di utenti.

Manipolazione dinamica

Utilizzare due “mani” contemporaneamente per manipolare oggetti in contenti in cui le cose possono cambiare è un operazione di una complessità enorme. Boston Dynamics promette caratteristiche avanzate negli algoritmi che permettono ad Atlas di affrontare situazioni reali.

Percezione in tempo reale

Atlas osserva l’ambiente che lo circonda costantemente per ricreare un modello matematico del mondo. I sensori che usano gli danno la possibilità di avere una visione “spaziale” e “profonda” sia del luogo, che delle caratteristiche dello stesso.

Modelli di controllo “predittivi”

Grazie a modelli di intelligenza artificiale Altlas è capace di “predirre” l’evolversi delle sue movenze dinamicamente e perfezionare in tempo reale le sue scelte.

Il ruolo dei robot umanoidi

Fino a pochi mesi fa robotica ed intelligenza artificiale erano due argomenti che si fondevano solo nelle fantasie degli autori di fantascienza. Ricerche relegate in laboratori segreti che sembravano seguire due strade distinte.

Oggi è ormai scontato che i modelli AI siano il cuore pulsante di tutte le innovazioni nel campo della robotica. Sarà molto bello osservare le evoluzioni, soprattutto etiche, di questi due settori combinati.

Se siamo preoccupati da un modello di intelligenza artificiale che può acquisire capacità di essere senziente, immaginiamo se l’equazione inizia a comprendere anche una fisicità. Se il mondo si era indignato quando una AI ha iniziato a dover essere censurata al fine di impedirgli di illustrare all’utente come si costruisce una bomba, iniziamo a preoccuparci di un robot che la può produrre utilizzando quello che trova in casa.

Nel mondo reale abbiamo visto come GPT-4 sia in grado di diventare un abile hacker leggendo i bollettini di sicurezza oppure di come le intelligenze artificiali siano in grado di sfruttare le proprie capacità per manipolare le nuove generazioni.


Quando Matrice Digitale aveva previsto tutto:

Prosegui la lettura

Robotica

Qualcomm rivoluziona il Wi-Fi e la Robotica con 2 novità

Tempo di lettura: 2 minuti. Qualcomm introduce il chip Wi-Fi QCC730 e la piattaforma di robotica RB3 Gen 2, promettendo avanzamenti significativi per dispositivi IoT e soluzioni robotiche.

Pubblicato

in data

qualcomm
Tempo di lettura: 2 minuti.

Qualcomm ha annunciato il lancio del suo innovativo chip Wi-Fi QCC730 a micro-potenza, progettato per offrire una maggiore portata e velocità di trasferimento dati, riducendo al contempo il consumo energetico e garantendo una connettività diretta al cloud ed ha proposto una nuova soluzione robotica. Questo chip Wi-Fi dual-band a micro-potenza è destinato ai dispositivi IoT, con Qualcomm che punta all’efficienza, vantando un consumo energetico per trasferimento dati inferiore dell’88% rispetto alla generazione precedente.

Wi-Fi Migliorato per l’IoT

Il nuovo chip Wi-Fi introduce anche la connettività diretta al cloud e l’integrazione con Matter, caratterizzando un SDK open source e un IDE, oltre alla possibilità di offloading della connettività al cloud attraverso lo stack software. Presentato come un’alternativa al Bluetooth per le applicazioni IoT, il chip può operare sia in modalità hosted che hostless, offrendo una versatilità senza precedenti per una vasta gamma di dispositivi intelligenti.

Piattaforma di Robotica RB3 Gen 2

Parallelamente al QCC730, Qualcomm ha svelato la sua piattaforma di robotica RB3 Gen 2, dotata di AI on-device per soluzioni aziendali e industriali. Questa offerta di fascia media nel portafoglio di piattaforme di robotica di Qualcomm include il CPU QCS6490 di Qualcomm (8 core, fino a 2.7GHz), la GPU Adreno 643, il supporto per sensori di camera multipli e un chip Wi-Fi 6E integrato. La piattaforma include anche Bluetooth 5.2 e audio LE.

Estendendo la Robotica a nuovi Orizzonti

Con la piattaforma RB3 Gen 2, Qualcomm mira a una gamma più ampia di prodotti, inclusi droni, fotocamere e altri dispositivi industriali. I kit di sviluppo sono forniti con alimentatore, altoparlanti, cavo USB e una scheda di sviluppo. Qualcomm offre anche Vision Kits con staffe di montaggio e telecamere CSI (Camera Serial Interface).

La disponibilità della piattaforma RB3 Gen 2 di Qualcomm è prevista a partire da giugno, promettendo di apportare significativi avanzamenti nel campo della robotica, con l’integrazione di tecnologie avanzate di connettività e intelligenza artificiale.

Prosegui la lettura

Robotica

Apple esplora il mondo della robotica domestica

Tempo di lettura: < 1 minuto. Apple esplora la robotica domestica con progetti innovativi come robot mobili e dispositivi da tavolo avanzati, segnando una nuova direzione per l’azienda.

Pubblicato

in data

Tempo di lettura: < 1 minuto.

Apple sta ampliando i suoi orizzonti nel campo della tecnologia con l’esplorazione di progetti legati alla robotica personale, segnalando una potenziale nuova direzione per i suoi futuri prodotti innovativi. Questo sviluppo segue la notizia dell’abbandono dei suoi piani per un veicolo elettrico, indicando un cambiamento di focus verso la robotica per la casa.

Robot Mobili e Dispositivi da Tavolo Avanzati

Uno dei progetti su cui Apple sta lavorando include un robot mobile che potrebbe seguire gli utenti nelle loro case, offrendo assistenza e compagnia. Inoltre, l’azienda ha sviluppato un dispositivo avanzato da tavolo con capacità robotiche per muovere un display, migliorando così l’interazione durante le videochiamate o la visualizzazione di contenuti multimediali. Questi progetti mirano a integrare ulteriormente la tecnologia nella vita quotidiana degli utenti, rendendo l’interazione con i dispositivi domestici più fluida e intuitiva.

Sfide e Considerazioni

Nonostante l’entusiasmo intorno a queste innovazioni, ci sono ancora molte sfide da superare, soprattutto in termini di ingegneria e accettazione da parte degli esecutivi dell’azienda. La realizzazione di un robot domestico che possa navigare efficacemente in spazi abitativi affollati e svolgere compiti domestici come lavare i piatti rimane un obiettivo difficile da raggiungere nel prossimo decennio. Allo stesso modo, il dispositivo da tavolo con funzioni robotiche deve superare ostacoli tecnici come l’equilibrio del peso del motore robotico su un piccolo supporto.

Prospettive future

Sebbene questi progetti siano ancora nelle fasi iniziali di ricerca e sviluppo, rappresentano un’interessante direzione per Apple, che cerca di mantenere il suo ruolo di leader nell’innovazione tecnologica. La spinta verso la robotica personale potrebbe aprire nuove possibilità per l’interazione umana con la tecnologia, rivoluzionando ulteriormente il modo in cui viviamo e lavoriamo.

Prosegui la lettura

Facebook

CYBERSECURITY

Fortinet: vulnerabilità FortiClient EMS minaccia le aziende media Fortinet: vulnerabilità FortiClient EMS minaccia le aziende media
Cyber Security5 giorni fa

Fortinet: vulnerabilità FortiClient EMS minaccia le aziende media

Tempo di lettura: 2 minuti. Cybercriminali sfruttano CVE-2023-48788 in FortiClient EMS, minacciando aziende con SQL injection.

trasformazione digitale trasformazione digitale
Cyber Security6 giorni fa

Come Nominare il Responsabile per la Transizione Digitale e Costituire l’Ufficio per la Transizione Digitale

Tempo di lettura: 2 minuti. La nomina del RTD può avvenire tramite due modalità principali: Determina del Sindaco o Delibera...

Notizie1 settimana fa

Intensificazione delle operazioni di influenza digitale da parte di Cina e Corea del Nord

Tempo di lettura: 2 minuti. Nuovi report evidenziano l'intensificarsi delle operazioni di influenza digitale da parte di Cina e Corea...

hacker che studia hacker che studia
Cyber Security1 settimana fa

Dove Studiare Sicurezza Informatica in Italia: Guida alle Migliori Opzioni

Tempo di lettura: 2 minuti. Ci sono molte opzioni disponibili per coloro che desiderano studiare sicurezza informatica in Italia. Che...

trasformazione digitale trasformazione digitale
Cyber Security1 settimana fa

Il Ruolo e le Responsabilità del Responsabile per la Transizione Digitale nelle Pubbliche Amministrazioni

Tempo di lettura: 2 minuti. Il Responsabile per la Transizione Digitale svolge un ruolo fondamentale nell'accelerare e guidare la trasformazione...

Router TP-Link Router TP-Link
Cyber Security2 settimane fa

Rivelate nuove vulnerabilità nei Router TP-Link

Tempo di lettura: 2 minuti. Scoperte nuove vulnerabilità in router TP-Link e software IoT, con rischi di reset e accessi...

Notizie2 settimane fa

NIS2: webinar gratuito rivolto alle imprese in balia del provvedimento

Tempo di lettura: 2 minuti. Cos'è la NIS2 e cosa bisogna fare per essere in regola: CoreTech organizza un webinar...

Notizie2 settimane fa

Post sull’Intelligenza Artificiale diffondono malware sui social

Tempo di lettura: 2 minuti. Bitdefender svela strategie di malvertising che usano l'AI per diffondere malware su social media, impersonando...

Sansec scopre una backdoor all'interno di Magento Sansec scopre una backdoor all'interno di Magento
Notizie2 settimane fa

Sansec scopre una backdoor all’interno di Magento: commercianti a rischio

Tempo di lettura: 2 minuti. Scoperta una backdoor persistente in Magento, nascosto nel codice XML. Scopri come proteggere il tuo...

Notizie2 settimane fa

L’aumento del prezzo degli exploit Zero-Day in un panorama di maggiore sicurezza

Tempo di lettura: 2 minuti. Gli exploit zero-day guadagnano valore con Crowdfense che offre fino a 7 milioni di dollari...

Truffe recenti

Shein Shein
Truffe online2 settimane fa

Truffa dei buoni SHEIN da 300 euro, scopri come proteggerti

Tempo di lettura: < 1 minuto. La truffa dei buoni SHEIN da 300 euro sta facendo nuovamente vittime in Italia,...

OSINT1 mese fa

USA interviene per recuperare 2,3 Milioni dai “Pig Butchers” su Binance

Tempo di lettura: 2 minuti. Il Dipartimento di Giustizia degli USA interviene per recuperare 2,3 milioni di dollari in criptovalute...

dimarcoutletfirenze sito truffa dimarcoutletfirenze sito truffa
Inchieste2 mesi fa

Truffa dimarcoutletfirenze.com: merce contraffatta e diversi dalle prenotazioni

Tempo di lettura: 2 minuti. La segnalazione alla redazione di dimarcoutletfirenze.com si è rivelata puntuale perchè dalle analisi svolte è...

sec etf bitcoin sec etf bitcoin
Economia3 mesi fa

No, la SEC non ha approvato ETF del Bitcoin. Ecco perchè

Tempo di lettura: 3 minuti. Il mondo delle criptovalute ha recentemente assistito a un evento senza precedenti: l’account Twitter ufficiale...

Notizie4 mesi fa

Europol mostra gli schemi di fronde online nel suo rapporto

Tempo di lettura: 2 minuti. Europol’s spotlight report on online fraud evidenzia che i sistemi di frode online rappresentano una grave...

Notizie5 mesi fa

Polizia Postale: attenzione alla truffa dei biglietti ferroviari falsi

Tempo di lettura: < 1 minuto. Gli investigatori della Polizia Postale hanno recentemente individuato una nuova truffa online che prende...

app ledger falsa app ledger falsa
Notizie6 mesi fa

App Falsa di Ledger Ruba Criptovalute

Tempo di lettura: 2 minuti. Un'app Ledger Live falsa nel Microsoft Store ha rubato 768.000 dollari in criptovalute, sollevando dubbi...

keepass pubblicità malevola keepass pubblicità malevola
Notizie6 mesi fa

Google: pubblicità malevole che indirizzano a falso sito di Keepass

Tempo di lettura: 2 minuti. Google ospita una pubblicità malevola che indirizza gli utenti a un falso sito di Keepass,...

Notizie6 mesi fa

Nuova tattica per la truffa dell’aggiornamento del browser

Tempo di lettura: 2 minuti. La truffa dell'aggiornamento del browser si rinnova, con i criminali che ora ospitano file dannosi...

Notizie7 mesi fa

Oltre 17.000 siti WordPress compromessi negli attacchi di Balada Injector

Tempo di lettura: 2 minuti. La campagna di hacking Balada Injector ha compromesso oltre 17.000 siti WordPress sfruttando vulnerabilità nei...

Tech

NFC NFC
Tech4 ore fa

UE approva il piano Apple per pagamenti NFC Aperti

Tempo di lettura: 3 minuti. I regolatori europei sono pronti a dare il via libera al piano di Apple che...

Samsung S24 Circle to search Samsung S24 Circle to search
Tech4 ore fa

Novità Google: interoperabilità Chat e screenshot per Circle to Search

Tempo di lettura: 2 minuti. Scopri le ultime novità Google: l'interoperabilità di Google Chat e i miglioramenti a Circle to...

Android 15 logo Android 15 logo
Tech5 ore fa

Android 15: cosa sapere sulla prima Beta

Tempo di lettura: 2 minuti. Scopri le ultime innovazioni di Android: Android 15 beta, Gemini Pro in Android Studio, miglioramenti...

_Redmi Note 13 Pro vs Poco X6 Pro _Redmi Note 13 Pro vs Poco X6 Pro
Tech5 ore fa

Xiaomi Redmi Note 13 Pro vs Xiaomi Poco X6 Pro: quale scegliere?

Tempo di lettura: 3 minuti. Xiaomi Redmi Note 13 Pro vs Xiaomi Poco X6 Pro: prestazioni, design, fotocamera e batteria...

iQOO 12 Pro BMW M Motorsport Edition iQOO 12 Pro BMW M Motorsport Edition
Tech6 ore fa

iQOO 13 anteprima: Snapdragon 8 Gen 4 e nuovi display

Tempo di lettura: < 1 minuto. Scopri la serie iQOO 13 con Snapdragon 8 Gen 4 e innovativi display 1.5K...

Intelligenza Artificiale6 ore fa

Russia sviluppa piattaforma Server 128-Core per Supercomputer

Tempo di lettura: 2 minuti. Scopri come la Russia sviluppa un server 128-core per supercomputing, una mossa critica per l'autonomia...

Tech6 ore fa

Innovazioni Apple: Funzionalità AI on site e nuovi Chip M4

Tempo di lettura: 2 minuti. Apple introduce innovazioni rivoluzionarie con funzionalità AI su dispositivo e nuovi chip M4 per Mac...

Moto X50 Ultra Moto X50 Ultra
Tech7 ore fa

Moto X50 Ultra, un lancio concentrato su funzionalità AI

Tempo di lettura: 2 minuti. Lancio del Motorola Moto X50 Ultra in Cina: smartphone avanzato focalizzato sull'AI con specifiche di...

Tech7 ore fa

Apple, chip a 2nm per iPhone e batterie rimovibili

Tempo di lettura: < 1 minuto. Apple introduce chip a 2nm nei prossimi iPhone 17 Pro e esplora le batterie...

Tech13 ore fa

WhatsApp: organizzazione Contatti Preferiti e acquisizione utenti

Tempo di lettura: 2 minuti. WhatsApp: nuova funzionalità per organizzare i contatti preferiti e una campagna di acquisizione utenti per...

Tendenza