Connect with us

Economia

Apple Vision Pro: un headset rivoluzionario con DRAM SK Hynix e chip R1

Tempo di lettura: 2 minuti. Il nuovo headset di realtà mista Apple Vision Pro, previsto per il 2024, utilizzerà il DRAM personalizzato di SK Hynix insieme al chip R1, promettendo un’esperienza immersiva senza precedenti.

Pubblicato

il

Apple, ecco Vision Pro: l'atteso visore per la realtà mista
Tempo di lettura: 2 minuti.

Apple si prepara a lanciare il suo nuovo headset di realtà mista (MR), l’Apple Vision Pro, all’inizio del 2024. Secondo l’agenzia di stampa Yonhap, SK Hynix fornirà il DRAM personalizzato per il nuovo headset di realtà mista di Apple, il Vision Pro. Il report suggerisce anche che questo chip lavorerà insieme al chip “R1” per un’elaborazione delle informazioni efficiente e un’esperienza visiva immersiva.

Apple Vision Pro: un’esperienza immersiva

Apple, ecco Vision Pro

L’Apple Vision Pro è un headset di realtà mista che combina la tecnologia della realtà virtuale (VR) e della realtà aumentata (AR). Il dispositivo è progettato per offrire un’esperienza immersiva agli utenti, grazie alle sue funzionalità e capacità avanzate. Il headset è controllato attraverso il tracciamento degli occhi, i gesti delle mani e i comandi vocali, e si basa sui tuoi occhi per l’autenticazione. La funzione Optic ID esegue la scansione delle tue iridi per sbloccare il Vision Pro. Secondo i report finora disponibili, il prezzo di questo headset sarà di circa $3,500, rendendolo uno dei visori VR più costosi sul mercato.

Specifiche tecniche headset Apple

Caviar presenta Apple Vision Pro in Edizione di Lusso

Questo dispositivo presenta un design unico a doppio chip di Apple Silicon. Sotto il cofano, il dispositivo sarà dotato di un chip M2 e di un nuovissimo chip R1. Il dispositivo contiene un display da 1440 × 1600 pixel, un refresh rate di 90Hz e un chip Qualcomm Snapdragon 845. Dispone inoltre di 4GB di RAM, 64GB di storage, tracciamento occhi/mani e diversi sensori per il tracciamento dei movimenti di testa, occhi e mani. Il headset ha un frontale in vetro laminato e una cornice in lega di alluminio che ospita una serie di telecamere a infrarossi. Ha anche illuminatori LED, uno scanner LiDAR, sei microfoni, telecamere TrueDepth e altri due set di telecamere rivolte verso il basso e lateralmente.

Economia

ByteDance dismette settore Gaming: licenziamenti in Nuverse

Pubblicato

il

Nuverse
Tempo di lettura: 2 minuti.

ByteDance, la società madre di TikTok, sta affrontando un periodo di grandi cambiamenti nel suo settore gaming. Dopo due anni di ambiziosi investimenti nel mondo dei videogiochi, la divisione gaming dell’azienda, Nuverse, sta subendo un significativo ridimensionamento, che ha portato a licenziamenti di massa.

La svolta di ByteDance nel Gaming

ByteDance aveva posto grandi speranze nel settore dei videogiochi, considerandolo uno dei suoi sei core business principali. Tuttavia, nonostante gli ingenti investimenti e acquisizioni, come l’acquisto da 4 miliardi di dollari dello studio di Shanghai Moonton, il settore gaming non ha raggiunto le performance attese. Questo ha portato a una revisione strategica e al conseguente ridimensionamento.

Impatto dei licenziamenti ed incertezza tra i dipendenti

La divisione Nuverse, che aveva raggiunto circa 3.000 dipendenti nel 2021, sta ora affrontando un periodo di incertezza, con molti dipendenti in attesa di conoscere il proprio destino. Non è ancora chiaro quanti saranno effettivamente colpiti dai licenziamenti, ma la situazione ha generato preoccupazione tra i lavoratori.

Strategia e sfide

Il ridimensionamento nel settore gaming di ByteDance solleva dubbi sull’applicabilità universale della sua strategia data-driven, che ha portato al successo globale di TikTok. A differenza dei brevi video virali, il successo nel mondo dei videogiochi richiede un processo creativo più lungo e paziente, e risulta meno prevedibile.

Contesto più ampio nel settore tecnologico cinese

Questi licenziamenti si inseriscono in un contesto più ampio di sfide per l’industria tecnologica cinese, che sta affrontando una stretta regolamentare e sfide macroeconomiche. Il settore dei videogiochi, in particolare, è stato colpito duramente da una pausa nelle approvazioni delle licenze e da una lenta ripresa.

Il ridimensionamento di ByteDance nel settore gaming e i licenziamenti in Nuverse riflettono le difficoltà dell’azienda nel replicare il successo di TikTok in altri ambiti. Questo evento segna un momento significativo per l’azienda e per il settore tecnologico cinese nel suo complesso.

Prosegui la lettura

Economia

Nvidia supera Intel, Samsung e TSMC nel mercato chip

Tempo di lettura: 2 minuti. Nvidia diventa il marchio di semiconduttori più redditizio nel Q3 2023, superando Intel, Samsung e TSMC, grazie alla forte domanda di chip AI.

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti.

Nvidia ha superato giganti come Intel, Samsung e TSMC, diventando il marchio di semiconduttori più redditizio al mondo nell’analisi del mercato dei chip sul terzo trimestre del 2023. Questo risultato straordinario è stato guidato principalmente dalla crescente domanda di chip AI per i data center.

Crescita impressionante di Nvidia

Partendo dal quarto posto nel primo trimestre del 2023, Nvidia è diventata la più grande azienda di semiconduttori nel terzo trimestre dello stesso anno. La società ha registrato un aumento del 206% su base annua, con un fatturato di $18.12 miliardi e un profitto di $10.42 miliardi.

Confronto con altri TSMC, Intel e Samsung

TSMC, il più grande produttore di chip su contratto al mondo, ha generato un fatturato di $17.28 miliardi e un profitto di $7.21 miliardi. Intel, invece, ha registrato un fatturato di $14.16 miliardi, ma ha subito perdite di $8 milioni. Samsung Semiconductor, il braccio di progettazione e produzione di chip di Samsung, ha avuto un fatturato di $12.52 miliardi nel terzo trimestre del 2023, ma le sue perdite sono aumentate a $2.86 miliardi.

Ruolo dei Chip AI e dei Data Center alla base della crescita di Nvidia

La maggior parte del profitto di Nvidia proviene dai chip AI per i data center, un settore in rapida espansione. Questi chip sono fondamentali per alimentare l’attuale boom dell’Intelligenza Artificiale Generativa, che sta rivoluzionando diversi settori.

Sfide e opportunità per Samsung

Samsung, pur essendo il più grande produttore di chip di memoria al mondo, sta affrontando tempi difficili a causa della caduta dei prezzi dei chip di memoria e della cautela dei clienti. Tuttavia, si prevede un aumento della domanda di chip di memoria nei prossimi trimestri. Samsung ha anche investito significativamente per migliorare la sua tecnologia di fabbricazione dei chip e si prevede che otterrà contratti per produrre alcuni chip per AMD e Qualcomm.

Il successo di Nvidia nel terzo trimestre del 2023 sottolinea l’importanza crescente dei chip AI e il ruolo cruciale che giocano nei data center modificando la composizione del mercato adagiata su monopoli consolidati. Mentre Nvidia si afferma come leader del settore, aziende come Samsung, Intel e TSMC continuano ad adattarsi e a investire per mantenere la loro posizione nel mercato in rapida evoluzione dei semiconduttori.

Prosegui la lettura

Economia

Foxconn, conferma truffa carbon neutral di Apple

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti.

Foxconn, il principale assemblatore dell’iPhone di Apple, ha ricevuto una valutazione di D-plus per i suoi sforzi di decarbonizzazione nel 2022, secondo un recente rapporto di Greenpeace attenta alle procedure delle aziende che dichiarano di essere carbon neutral. Questa valutazione, la seconda più bassa tra tutte le aziende di assemblaggio finale valutate, mette in luce le sfide che Apple potrebbe affrontare nel raggiungere il suo obiettivo di rendere l’intera catena di approvvigionamento carbon-neutral entro il 2030.

Cosa dice l’accordo di Parigi ed il vertice COP 28

L’Accordo di Parigi del 2015, firmato da 195 paesi, mira a limitare l’aumento della temperatura media globale a 1,5°C, con un massimo assoluto di 2°C. Il vertice COP 28, che si svolgerà dal 30 novembre al 12 dicembre, valuterà i progressi compiuti verso questi obiettivi.

La valutazione di Foxconn

Foxconn si trova dietro ad altri fornitori di Apple come Luxshare Precision, che ha ricevuto una valutazione di C-plus, la più alta tra le aziende di assemblaggio finale valutate. Foxconn supera solo Goertek, che ha ricevuto una valutazione di F.

Impegno di Apple per la neutralità carbonica

Apple ha raggiunto la neutralità carbonica per le proprie operazioni nel 2018, utilizzando il 100% di energia rinnovabile per tutte le sue strutture, dai negozi al quartier generale di Apple Park. Nel 2020, Apple si è impegnata a estendere questo obiettivo a tutta la sua catena di approvvigionamento entro il 2030.

Controversie e Critiche

Ci sono state controversie significative riguardo ad alcune affermazioni di Apple, come la dichiarazione che i suoi ultimi Apple Watch sono 100% carbon-neutral. L’Unione Europea ha proposto che sarà illegale affermare che un prodotto è carbon neutral se tale affermazione si basa su crediti di compensazione per bilanciare le emissioni effettive di gas serra prodotte.

Implicazioni per Apple e Foxconn

Questo rapporto di Greenpeace mette in evidenza le sfide che Apple e i suoi fornitori, come Foxconn, devono affrontare per raggiungere gli obiettivi di sostenibilità ambientale. La valutazione di Foxconn come D-plus sottolinea la necessità di un impegno più forte e di azioni concrete per ridurre l’impatto ambientale nella produzione di dispositivi elettronici e soprattutto indica che Apple imbroglia gli utenti parlando di Carbon Neutral riguardo i suoi prodotti.

Prosegui la lettura

Facebook

CYBERSECURITY

Victor Zhora Victor Zhora
Notizie6 ore fa

Ucraina: arrestato Victor Zhora. Ex capo della Cybersecurity

Tempo di lettura: < 1 minuto. Il governo ucraino ha recentemente arrestato Victor Zhora, ex vice capo del Servizio Speciale...

Defender Application Guard Office Defender Application Guard Office
Notizie17 ore fa

Microsoft dice addio a Defender Application Guard per Office

Tempo di lettura: 2 minuti. Microsoft ha annunciato la deprecazione di Defender Application Guard per Office, una mossa che segna...

Notizie1 giorno fa

UK e USA: linee guida per lo Sviluppo Sicuro di AI

Tempo di lettura: 2 minuti. CISA e NCSC, insieme a partner internazionali, rilasciano linee guida per lo sviluppo sicuro di...

ownCloud ownCloud
Notizie4 giorni fa

Vulnerabilità critiche in ownCloud: esposte password amministratori

Tempo di lettura: 2 minuti. Il software open source di condivisione file ownCloud ha recentemente rivelato tre vulnerabilità di sicurezza...

Notizie4 giorni fa

Cyberattacchi collegati a Hamas con versione in Rust di Sysjoker

Tempo di lettura: 2 minuti. Ricerche di cybersecurity rivelano l'uso di SysJoker in Rust da parte di un attore di...

Notizie5 giorni fa

Router e telecamere a rischio da attacchi Zero-Day

Tempo di lettura: 3 minuti. Nuovi attacchi zero-day da un botnet ostile mettono a rischio migliaia di router e telecamere,...

Adobe ColdFusion Adobe ColdFusion
Notizie5 giorni fa

Adobe rilascia aggiornamenti di sicurezza per ColdFusion

Tempo di lettura: < 1 minuto. Adobe ha rilasciato importanti aggiornamenti di sicurezza per ColdFusion, mirati a risolvere vulnerabilità che...

Notizie5 giorni fa

Allarme Trojan Bancari su Android con ingegneria sociale

Tempo di lettura: 3 minuti. Scopri come recenti attacchi di ingegneria sociale su Android in India utilizzano trojan app bancarie...

Blender 4.0 Blender 4.0
Notizie6 giorni fa

Attacchi DDoS contro il l’Open Source Blender

Tempo di lettura: < 1 minuto. Il progetto Blender, una popolare suite di design 3D utilizzata per creare film animati,...

Notizie6 giorni fa

Microsoft ricompense per la Sicurezza in Defender

Tempo di lettura: < 1 minuto. Microsoft lancia Defender Bounty Program per migliorare la sicurezza, offrendo premi fino a 20.000$

Truffe recenti

Notizie1 settimana fa

Polizia Postale: attenzione alla truffa dei biglietti ferroviari falsi

Tempo di lettura: < 1 minuto. Gli investigatori della Polizia Postale hanno recentemente individuato una nuova truffa online che prende...

app ledger falsa app ledger falsa
Notizie3 settimane fa

App Falsa di Ledger Ruba Criptovalute

Tempo di lettura: 2 minuti. Un'app Ledger Live falsa nel Microsoft Store ha rubato 768.000 dollari in criptovalute, sollevando dubbi...

keepass pubblicità malevola keepass pubblicità malevola
Notizie1 mese fa

Google: pubblicità malevole che indirizzano a falso sito di Keepass

Tempo di lettura: 2 minuti. Google ospita una pubblicità malevola che indirizza gli utenti a un falso sito di Keepass,...

Notizie1 mese fa

Nuova tattica per la truffa dell’aggiornamento del browser

Tempo di lettura: 2 minuti. La truffa dell'aggiornamento del browser si rinnova, con i criminali che ora ospitano file dannosi...

Notizie2 mesi fa

Oltre 17.000 siti WordPress compromessi negli attacchi di Balada Injector

Tempo di lettura: 2 minuti. La campagna di hacking Balada Injector ha compromesso oltre 17.000 siti WordPress sfruttando vulnerabilità nei...

Truffe online2 mesi fa

ChatGPT cerca di ingannare cuori solitari appassionati di AI

Tempo di lettura: < 1 minuto. La truffa LoveGPT rappresenta una nuova minaccia nel mondo degli appuntamenti online, sfruttando l'AI...

Notizie2 mesi fa

Nuovo avviso della Polizia Postale: attenzione allo “Spoofing telefonico”

Tempo di lettura: 2 minuti. Attenzione ai tentativi di truffa tramite "Spoofing telefonico": la Polizia Postale avvisa e fornisce consigli...

Truffe online2 mesi fa

No, la vostra pagina Facebook non sta per scadere e non è disabilitata

Tempo di lettura: < 1 minuto. La nuova vecchia truffa è indirizzata ai proprietari delle pagine a cui si vuole...

Economia3 mesi fa

MetaMask ecco la funzione di scambio ETH in valuta fiat

Tempo di lettura: < 1 minuto. MetaMask lancia una nuova funzione che permette agli utenti di vendere Ether per valuta...

truffa PWCNU truffa PWCNU
Truffe online3 mesi fa

Allerta Truffa: segnalazione di frode online su PWCNU.com

Tempo di lettura: 2 minuti. Allerta truffa: lettore segnala frode su PWCNU.com, perdendo 800€ in schema Ponzi che utilizza numeri...

Tendenza