Connect with us

Tech

Linux Kernel 6.8 Rilasciato Ufficialmente: Ecco le Novità

Tempo di lettura: 2 minuti. Linux Kernel 6.8 è stato rilasciato con miglioramenti significativi, inclusi supporto LAM per KVM, Bcachefs, supporto per Raspberry Pi 5

Pubblicato

in data

kernel linux 6.7 ubuntu
Tempo di lettura: 2 minuti.

Linus Torvalds ha annunciato il rilascio del Linux Kernel 6.8, l’ultima versione stabile del kernel Linux che introduce diverse nuove funzionalità e miglioramenti. Tra le novità principali ci sono il supporto alla virtualizzazione LAM (Linear Address Masking) e la memoria guest-first per KVM, un meccanismo di controllo e riparazione online di base per il file system Bcachefs introdotto nel Linux Kernel 6.7, il supporto per il processore Broadcom BCM2712 nel Raspberry Pi 5, la funzionalità AMD ACPI-based Wi-Fi band RFI mitigation (WBRF), la disabilitazione del writeback di zswap, il supporto fscrypt per CephFS, un nuovo driver Intel Xe DRM, e un’interfaccia sysfs per THP (Transparent Huge Pages) multi-dimensione.

Innovazioni e Supporto Hardware

Il Kernel 6.8 introduce anche il supporto Rust iniziale per l’architettura LoongArch, un’operazione uABI UFFDIO_MOVE per permettere lo spostamento delle pagine all’interno di uno spazio di indirizzamento virtuale evitando allocazione di pagine e copie tramite UFFDIO_COPY, la funzione KSM advisor per gestire automaticamente il sottosistema di merging delle stesse pagine del kernel, il supporto per il file system SMB per creare file speciali di blocco e caratteri, e il supporto Rust per la creazione di driver PHY di rete.

Miglioramenti e supporto esteso

Linux Kernel 6.8 apporta anche vari miglioramenti alla rete per una maggiore efficienza della cache, aggiorna lo strumento perf con supporto al profiling basato sui tipi di dati, implementa il supporto SBI-based suspend to RAM e il supporto all’abilitazione dell’estensione V nel codice kernel per l’architettura RISC-V, e aggiunge il supporto lato host per le Trust Domain Extensions (TDX) di Intel.

Focus sulle applicazioni fotografiche e altri aggiornamenti

Inoltre, Linux 6.8 introduce il supporto CSI-2 e MIPI DisCo per Imaging nell’enumerazione dei dispositivi ACPI per permettere alle telecamere MIPI di essere enumerate attraverso il firmware della piattaforma su sistemi che utilizzano ACPI, ottimizza il bilanciamento NUMA e il Deadline Scheduler, e aggiunge il supporto per gestori di interruzioni threaded per l’ACPI SCI e l’interruzione EC dedicata sui sistemi dove il primo non è utilizzato, permettendo tutto il codice ACPI di essere eseguito con interruzioni locali abilitate.

Durata del supporto e prossimi sviluppi

Il Linux Kernel 6.8 sarà un ramo di breve durata supportato solo per un paio di mesi, e sarà succeduto dal Linux Kernel 6.9, la cui finestra di merge è stata ufficialmente aperta da Linus Torvalds. Si prevede che il Linux Kernel 6.9 verrà rilasciato a metà maggio 2024. Nel frattempo, è possibile scaricare il Linux Kernel 6.8 ora dall’albero git di Linus Torvalds o dal sito kernel.org.

Tech

OPPO A1s nuovo smartphone Anti-Caduta e 12GB di RAM

Tempo di lettura: 3 minuti. Scopri l’OPPO A1s, il nuovo smartphone di fascia media con struttura anti-caduta a diamante e 12GB di RAM, ora disponibile per il preordine.

Pubblicato

in data

oppo A1s anti-caduta
Tempo di lettura: 3 minuti.

OPPO ha recentemente lanciato il suo nuovo smartphone di fascia media, l’OPPO A1s, che introduce una serie di miglioramenti rispetto al suo predecessore, l’OPPO A1 Pro grazie a una struttura anti-caduta a diamante e un’impressionante capacità di 12GB di RAM.

Design e Display

L’OPPO A1s sfoggia un aspetto nuovo e testurizzato con una struttura anti-caduta a diamante che promette una resistenza completa alle cadute. Disponibile in tre colori—Dusk Mountain Purple, Night Sea Black, e Sky Water Blue—il dispositivo combina eleganza e stile. Dotato di uno schermo AMOLED Full HD+ da 6.1 pollici, l’OPPO A1s offre una risoluzione di 2,412 × 1,080 pixel, un tasso di aggiornamento di 120Hz, e dimming PWM ad alta frequenza di 2,160Hz, protetto da Gorilla Glass di Corning.

Prestazioni e Memoria

Alimentato da un processore MediaTek da 2.0GHz, l’OPPO A1s è equipaggiato con fino a 12GB di RAM, espandibili virtualmente fino a 24GB, garantendo fluidità e reattività anche sotto carico. Il dispositivo è disponibile con due opzioni di memoria interna, 256GB e 512GB, e funziona su Android 14 basato su ColorOS 14, offrendo un’esperienza utente senza interruzioni.

Fotocamera e Audio

Per quanto riguarda la fotografia, l’OPPO A1s è equipaggiato con una fotocamera principale da 13MP e una secondaria da 2MP, oltre a una fotocamera frontale da 8MP per selfie e videochiamate. Il dispositivo include anche altoparlanti stereo surround che offrono un volume superiore del 300%, rendendolo ideale per film e giochi.

Batteria e Ricarica

Il dispositivo è dotato di una batteria da 5,000mAh che supporta la ricarica super rapida da 33W. OPPO afferma che la batteria manterrà una durata ottimale per quattro anni, assicurando così un’esperienza di utilizzo prolungata senza frequenti necessità di ricarica.

Prezzo e Disponibilità

L’OPPO A1s è già disponibile per il preordine su JD.com e sarà ufficialmente in vendita a partire dalle 10 del mattino del 19 aprile. Il prezzo di partenza per la variante da 256GB è di circa 2,999 yuan (~450 dollari), mentre la versione da 512GB è disponibile a circa 3,499 yuan (~530 dollari).

L’OPPO A1s, guarda offerta su Amazon, rappresenta un significativo passo avanti rispetto al suo predecessore, combinando design innovativo, prestazioni potenti e funzionalità avanzate a un prezzo competitivo e la novità della struttura anti-caduta. Con la sua struttura robusta e anti-caduta, ampio schermo ad alta risoluzione e supporto migliorato per multitasking e applicazioni pesanti, l’OPPO A1s è destinato a essere un forte contendente nel segmento di mercato medio.

Prosegui la lettura

Tech

Intel Gaudi 3: nuova sfida per Nvidia H100 nel mercato degli Acceleratori AI

Tempo di lettura: 2 minuti. Intel presenta il Gaudi 3, un chip acceleratore AI che promette prestazioni superiori al Nvidia H100 e riscrive le dinamiche del mercato AI

Pubblicato

in data

Tempo di lettura: 2 minuti.

Intel ha recentemente presentato il suo nuovo chip acceleratore AI, il Gaudi 3, durante l’evento Vision 2024 a Phoenix, posizionandolo come una diretta concorrenza all’H100 di Nvidia, particolarmente in un momento in cui il mercato sta affrontando una carenza di GPU per data center. Con prestazioni dichiarate impressionanti, il Gaudi 3 potrebbe non solo competere ma anche superare il rinomato H100 in termini di velocità e efficienza.

Prestazioni e Innovazioni

Il Gaudi 3 di Intel si distingue per la sua capacità di offrire tempi di allenamento ridotti del 50% rispetto al chip H100 di Nvidia quando si tratta di modelli di linguaggio di grandi dimensioni, come GPT-3 175B di OpenAI e il modello Llama 2 da 7 miliardi di parametri di Meta. Questo è significativo, considerando che queste operazioni sono fondamentali per il progresso e l’implementazione dell’intelligenza artificiale.

Intel afferma che, in termini di inferenza, il Gaudi 3 è in grado di eseguire il 50% più velocemente rispetto all’H100 su modelli popolari come Llama 2 e Falcon 180B. Queste prestazioni migliorano non solo la velocità ma anche l’efficienza energetica, rendendo il Gaudi 3 una scelta potenzialmente più sostenibile per i data center che gestiscono grandi quantità di operazioni AI.

Confronto con Nvidia H100

Mentre Nvidia continua a dominare il mercato degli acceleratori AI con una quota elevata, il Gaudi 3 sembra pronto a sfidare tale dominio non solo con prestazioni superiori ma anche con una potenziale vantaggio in termini di costi. Intel non ha ancora rilasciato i dettagli sui prezzi del Gaudi 3, ma con l’H100 che si aggira tra i 30.000 e i 40.000 dollari, qualsiasi vantaggio competitivo in termini di prezzo potrebbe attirare una considerevole attenzione da parte dei clienti.

Implicazioni di Mercato

L’arrivo di Gaudi 3 arriva in un momento cruciale, dato che le aziende di tecnologia e i ricercatori AI stanno lottando per accedere a qualsiasi chip in grado di allenare modelli AI. Questa situazione ha spinto aziende come Microsoft, Meta e presumibilmente OpenAI a cercare design di chip acceleratori AI propri, sebbene questi siano spesso prodotti da Intel o TSMC.

Con problemi di fornitura che hanno tormentato il settore, il Gaudi 3 di Intel potrebbe offrire un’alternativa attraente all’H100 se Intel può mantenere una produzione adeguata e colpire un punto di prezzo ideale.

Mentre il Gaudi 3 di Intel si prepara a entrare nel mercato, resta da vedere se riuscirà a soddisfare le aspettative elevate e a stabilirsi come un serio concorrente nel mercato degli acceleratori AI. Con il continuo sviluppo della tecnologia AI e l’aumento della domanda di elaborazione potente ed efficiente, la competizione tra Intel e Nvidia sarà certamente un punto focale nell’evoluzione della tecnologia AI nei prossimi anni.

Prosegui la lettura

Tech

Infinix Note 40 Pro Series sbarca in India

Tempo di lettura: 2 minuti. Scopri la nuova serie Infinix Note 40 Pro con carica MagCharge, lanciata in India. Dettagli su prezzo, specifiche e offerte.

Pubblicato

in data

Infinix Note 40 Pro
Tempo di lettura: 2 minuti.

Infinix ha recentemente lanciato la sua nuova serie Note 40 Pro sul mercato indiano, attirando l’attenzione con due modelli distinti: il Note 40 Pro e il Note 40 Pro+. Questi smartphone non solo vantano specifiche tecniche impressionanti ma introducono anche la tecnologia MagCharge di Infinix, che promette una carica wireless innovativa. Scopriamo insieme le caratteristiche principali e le offerte di lancio che accompagnano questi dispositivi.

Design e Display

La serie Note 40 Pro di Infinix esibisce un display AMOLED curvo da 6.78 pollici, offrendo una frequenza di aggiornamento di 120Hz e una risoluzione Full HD+. Il pannello supporta una gamma di colori DCI-P3 e una luminosità di picco di 1300nits, garantendo un’esperienza visiva eccezionale. La protezione è affidata al Corning Gorilla Glass, che assicura resistenza e durata.

Prestazioni Fotografiche

Entrambi i modelli sono equipaggiati con un’impressionante configurazione a tre fotocamere sul retro, inclusa una principale da 108MP con stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS), una fotocamera macro da 2MP e un sensore di profondità da 2MP. La fotocamera frontale da 32MP, completa di flash LED dual, promette selfie di alta qualità e videochiamate nitide.

Hardware e Software

Al cuore dei dispositivi troviamo il chipset MediaTek Dimensity 7020, supportato da fino a 12GB di RAM LPDDR4X e 256GB di storage UFS 2.2. I telefoni girano su XOS 14 basato su Android 14, con la promessa di due aggiornamenti della versione Android e 36 mesi di aggiornamenti delle patch di sicurezza.

Capacità di Carica e Batteria

Il Note 40 Pro è alimentato da una batteria da 5000mAh con supporto alla ricarica rapida da 45W e alla ricarica wireless MagCharge da 20W. Il Note 40 Pro+, d’altro canto, spinge ulteriormente la posta con una batteria da 4600mAh e una sorprendente capacità di ricarica rapida da 100W, oltre alla stessa capacità di ricarica wireless del modello Pro.

Disponibilità e Offerte di Lancio

Disponibili per l’acquisto su Flipkart da mezzogiorno del 12 aprile, i modelli Note 40 Pro e Note 40 Pro+ sono offerti rispettivamente a ₹21,999 e ₹24,999 (200 euro circa). Infinix ha anche lanciato offerte di lancio tentatrici, inclusi sconti istantanei per le transazioni con carte HDFC e SBI, e omaggi come una MagCase e una powerbank MagPower.

La serie Infinix Note 40 Pro rappresenta un significativo passo avanti per il brand nel mercato competitivo degli smartphone. Con una combinazione di tecnologia avanzata e prezzi accessibili, Infinix si sta posizionando come una scelta intrigante per i consumatori alla ricerca di innovazione senza compromessi sul fronte del budget.

Prosegui la lettura

Facebook

CYBERSECURITY

Router TP-Link Router TP-Link
Cyber Security2 giorni fa

Rivelate nuove vulnerabilità nei Router TP-Link

Tempo di lettura: 2 minuti. Scoperte nuove vulnerabilità in router TP-Link e software IoT, con rischi di reset e accessi...

Notizie4 giorni fa

NIS2: webinar gratuito rivolto alle imprese in balia del provvedimento

Tempo di lettura: 2 minuti. Cos'è la NIS2 e cosa bisogna fare per essere in regola: CoreTech organizza un webinar...

Notizie5 giorni fa

Post sull’Intelligenza Artificiale diffondono malware sui social

Tempo di lettura: 2 minuti. Bitdefender svela strategie di malvertising che usano l'AI per diffondere malware su social media, impersonando...

Sansec scopre una backdoor all'interno di Magento Sansec scopre una backdoor all'interno di Magento
Notizie5 giorni fa

Sansec scopre una backdoor all’interno di Magento: commercianti a rischio

Tempo di lettura: 2 minuti. Scoperta una backdoor persistente in Magento, nascosto nel codice XML. Scopri come proteggere il tuo...

Notizie5 giorni fa

L’aumento del prezzo degli exploit Zero-Day in un panorama di maggiore sicurezza

Tempo di lettura: 2 minuti. Gli exploit zero-day guadagnano valore con Crowdfense che offre fino a 7 milioni di dollari...

NAS D-Link vulnerabilità NAS D-Link vulnerabilità
Notizie6 giorni fa

Oltre 92.000 dispositivi NAS D-Link esposti per una vulnerabilità

Tempo di lettura: 2 minuti. Scoperta vulnerabilità nei dispositivi NAS D-Link esposti: oltre 92.000 unità presentano un account backdoor, senza...

Notizie7 giorni fa

CoralRaider mira ai dati e agli account social

Tempo di lettura: 2 minuti. Cisco Talos svela "CoralRaider", un attore di minaccia vietnamita che mira a rubare credenziali e...

Microsoft Bing AI Microsoft Bing AI
Notizie1 settimana fa

Pubblicità su Bing per NordVPN conduce a malware SecTopRAT

Tempo di lettura: 2 minuti. Una campagna di malvertising su Bing, che impersona NordVPN, distribuisce il malware SecTopRAT, svelando i...

Notizie1 settimana fa

Microsoft risolve il Bug falsi avvisi di sicurezza di Outlook

Tempo di lettura: 2 minuti. Microsoft ha risolto un bug di Outlook che causava falsi avvisi di sicurezza con file...

Notizie1 settimana fa

Latrodectus: nuova minaccia Cyber

Tempo di lettura: 3 minuti. Latrodectus emerge come minaccia informatica, evolvendosi da IcedID: Proofpoint e Team Cymru svelano l'evoluzione delle...

Truffe recenti

Shein Shein
Truffe online4 giorni fa

Truffa dei buoni SHEIN da 300 euro, scopri come proteggerti

Tempo di lettura: < 1 minuto. La truffa dei buoni SHEIN da 300 euro sta facendo nuovamente vittime in Italia,...

OSINT4 settimane fa

USA interviene per recuperare 2,3 Milioni dai “Pig Butchers” su Binance

Tempo di lettura: 2 minuti. Il Dipartimento di Giustizia degli USA interviene per recuperare 2,3 milioni di dollari in criptovalute...

dimarcoutletfirenze sito truffa dimarcoutletfirenze sito truffa
Inchieste2 mesi fa

Truffa dimarcoutletfirenze.com: merce contraffatta e diversi dalle prenotazioni

Tempo di lettura: 2 minuti. La segnalazione alla redazione di dimarcoutletfirenze.com si è rivelata puntuale perchè dalle analisi svolte è...

sec etf bitcoin sec etf bitcoin
Economia3 mesi fa

No, la SEC non ha approvato ETF del Bitcoin. Ecco perchè

Tempo di lettura: 3 minuti. Il mondo delle criptovalute ha recentemente assistito a un evento senza precedenti: l’account Twitter ufficiale...

Notizie4 mesi fa

Europol mostra gli schemi di fronde online nel suo rapporto

Tempo di lettura: 2 minuti. Europol’s spotlight report on online fraud evidenzia che i sistemi di frode online rappresentano una grave...

Notizie5 mesi fa

Polizia Postale: attenzione alla truffa dei biglietti ferroviari falsi

Tempo di lettura: < 1 minuto. Gli investigatori della Polizia Postale hanno recentemente individuato una nuova truffa online che prende...

app ledger falsa app ledger falsa
Notizie5 mesi fa

App Falsa di Ledger Ruba Criptovalute

Tempo di lettura: 2 minuti. Un'app Ledger Live falsa nel Microsoft Store ha rubato 768.000 dollari in criptovalute, sollevando dubbi...

keepass pubblicità malevola keepass pubblicità malevola
Notizie6 mesi fa

Google: pubblicità malevole che indirizzano a falso sito di Keepass

Tempo di lettura: 2 minuti. Google ospita una pubblicità malevola che indirizza gli utenti a un falso sito di Keepass,...

Notizie6 mesi fa

Nuova tattica per la truffa dell’aggiornamento del browser

Tempo di lettura: 2 minuti. La truffa dell'aggiornamento del browser si rinnova, con i criminali che ora ospitano file dannosi...

Notizie6 mesi fa

Oltre 17.000 siti WordPress compromessi negli attacchi di Balada Injector

Tempo di lettura: 2 minuti. La campagna di hacking Balada Injector ha compromesso oltre 17.000 siti WordPress sfruttando vulnerabilità nei...

Tech

oppo A1s anti-caduta oppo A1s anti-caduta
Tech1 ora fa

OPPO A1s nuovo smartphone Anti-Caduta e 12GB di RAM

Tempo di lettura: 3 minuti. Scopri l'OPPO A1s, il nuovo smartphone di fascia media con struttura anti-caduta a diamante e...

Tech3 ore fa

Intel Gaudi 3: nuova sfida per Nvidia H100 nel mercato degli Acceleratori AI

Tempo di lettura: 2 minuti. Intel presenta il Gaudi 3, un chip acceleratore AI che promette prestazioni superiori al Nvidia...

Infinix Note 40 Pro Infinix Note 40 Pro
Tech3 ore fa

Infinix Note 40 Pro Series sbarca in India

Tempo di lettura: 2 minuti. Scopri la nuova serie Infinix Note 40 Pro con carica MagCharge, lanciata in India. Dettagli...

iPhone SE 4 leak iPhone SE 4 leak
Tech3 ore fa

iPhone SE 4: innovazione e stile in un Budget Phone

Tempo di lettura: 2 minuti. Scopri l'iPhone SE 4 con il suo design avanzato, display migliorato e potente chip A16...

Android 15 logo Android 15 logo
Tech3 ore fa

Android 15 Beta: novità e istruzioni di installazione

Tempo di lettura: 2 minuti. Scopri le nuove funzionalità di Android 15 e come installare la beta sul tuo dispositivo...

Google One Google One
Tech4 ore fa

Google One VPN verrà dismesso, il VPN Pixel rimane

Tempo di lettura: < 1 minuto. Google sta chiudendo il VPN di Google One a causa di bassa utilizzazione, mentre...

Redmi Turbo 3 teardown Redmi Turbo 3 teardown
Tech4 ore fa

Redmi Turbo 3 è gia stato spogliato in un teardown

Tempo di lettura: < 1 minuto. Il teardown del Redmi Turbo 3 rivela dettagli interni come SoC, ricarica, suggerendo un...

Galaxy Watch 7 Galaxy Watch 7
Tech4 ore fa

Samsung Galaxy Watch 7 Pro: confermata batteria monstre

Tempo di lettura: 2 minuti. Le anticipazioni sul Samsung Galaxy Watch 7 Pro si intensificano con l’avvicinarsi del lancio soprattutto...

Stargate supercomputer Stargate supercomputer
Tech4 ore fa

OpenAI rende ChatGPT più diretto e meno prolisso

Tempo di lettura: 2 minuti. OpenAI aggiorna ChatGPT rendendolo più diretto e meno prolisso per gli utenti premium, migliorando scrittura...

Galaxy S22 Ultra Galaxy S22 Ultra
Tech5 ore fa

Samsung Galaxy S22 riceve l’aggiornamento di sicurezza di aprile 2024 invece di One UI 6.1

Tempo di lettura: < 1 minuto. Aggiornamento sicurezza Galaxy S22 aprile 2024, nuove patch, grande attesa per One UI 6.1...

Tendenza